Paraguay, mi tierra

Premessa.. Il paraguay è la mia terra natia, e finalmente dopo 25 anni ho potuto visitarla. il paraguay si trova nel cuore del sudamerica e purtroppo è poco conosciuto. non c'è mare ma c'è il fiume paraguay che è navigabile ...

  • di valeblu
    pubblicato il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Premessa.. Il paraguay è la mia terra natia, e finalmente dopo 25 anni ho potuto visitarla.

Il paraguay si trova nel cuore del sudamerica e purtroppo è poco conosciuto.

Non c'è mare ma c'è il fiume paraguay che è navigabile e si può fare anche del turismo fluviale, partendo da asuncion, la capitale fino ad arrivare a buenos aires in argentina.

È possibile fare anche rafting, pesca sportiva e turismo de "estancia".

L'estancia è una sorta di fattoria, e in paraguay ce ne sono diverse, che come i nostri agriturismi, offrono alloggio e "comida" tipica. Sono possibili anche escursioni a cavallo, birdwatching, visite a comunità indios. Cmq potete cercare in internet le estancias gestite dall' APATUR, marchio che identifica le strutture di qualità.

Il paraguay è tagliato in 2 dal fiume omonimo. La parte orientale è denominata chaco, che è la parte selvaggia, ricca di vegetazione dove vi vive una piccolissima percentuale della popolazione, e la parte occidentale dove vi è asuncion ala capitale. Da visitare qui la casa de la indipendencia, il panteon de los heroes, il palazzo del governo.

In un negozietto, la RECOVA, in pieno centro, è possibile fare shopping (il cambio euro - guaranì è convenintissimo), comprando un sacco di cose tipiche, vari oggetti in cuoio o legno lavorato, o magliette, tovaglie e persino orecchini, nei tessuti tipici nanduti(tela di ragno) e ao- po - ì ( tessuto fine), tessuti esportati in tutto il mondo, ma qui cmq poco conosciuti.

Il paraguay inolte possiede la centrale idroelettrica + grande del mondo, al confine col brasile, la diga di itaipù, e li vicino ci sono le meravigliose cascate di iguassù, a 600 km da asuncion.

In qsto splendido viaggio a contatto con la natura incontaminata, mangiando anche l'ottima cucina paraguayana (da non perdere i piatti a base di carne) ho visitato anche san paolo in brasile approfittando di uno scalo di circa 10 h per la coincidenza con milano.

San paolo è davvero una metropoli grandissima, con le favelas in periferia.

Ho avuto la fortuna di pranzare al 41esimo e ultimo piano del terraço italia, da dove si vede un panorama mozzafiato, grattacieli a perdita d'occhio.

Ci sono anche numerose aree verdi, una di fronte la stazione dei treni (bellissima) e poi un grande parco con un laghetto.

Ho viaggiato con tam e mi son trovata davvero bene. Hostess gentilissime e cibo buono

  • 3425 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. davovad
    , 27/8/2014 23:19
    Hai confuso oriente con occidente. Il Chaco si trova nella parte occidentale, Asunción in quella orientale

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social