Amsterdam: the best

Siamo partiti da Nizza con volo transavia in perfetto orario, abbastanza comodo e pulito. A bordo non servono nulla, se voui bere qualcosa te lo devi pagare a parte. In perfetto orario anche il volo di ritorno. ALBERGO: in Amsterdam ...

  • di robi.giuli
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo partiti da Nizza con volo transavia in perfetto orario, abbastanza comodo e pulito. A bordo non servono nulla, se voui bere qualcosa te lo devi pagare a parte. In perfetto orario anche il volo di ritorno.

ALBERGO: in Amsterdam nella zona dei musei vicino al Rijksmuseum. La zona è tranquilla e noi alloggiavamo al " Aalders". Albergo consigliato per la pulizia e la tranquillità, vicinissimo a piazza leidseplein, camera spaziosa (ma abbiamo pagato un pò di più per averla) colazione inclusa anche se non era un gran ché.

TRASPORTI: noi abbiamo utilizzato il treno per giungere dall'aeroporto alla stazione centrale. Comodissimo, si trova proprio sotto l'aeroporto e in circa 20 minuti ti porta in amsterdam. I biglietti si possono acquistare o presso l'ufficio del turismo in aeroporto (sovrapprezzo di 0,50 centesimi a biglietto e a tratta) o presso i distributori automatici gialli prima di entrare nella zona ferroviaria ( costo € 3,60 a tratta a persona). Unico problema munitevi di monete perché non accetta i soldi di carta. Il distributore è in funzione o in olandese o in inglese.

Muoversi in città: prima di tutto attenzione alle biciclette ce ne sono a migliaia e rischiate di essere tirati sotto. In città ci si muove benissimo a piedi o con il tram. Noi abbiamo deciso di comprare l'I amsterdam card per 3 gg al costo di € 53,00 a testa. Questa card conviene solo se avete intenzione di visitare i musei e parecchie attrazioni ivi incluse, di usare i mezzi pubblici per muovervi in città. Altrimenti conviene comprare l'abboanmento per i mezzi per più giorni (costo a scalare) e pagare le singole entrate ai musei (circa sui 9 euro a ingresso).

Sinceramente i kilometri da fare sono tanti e noi usavamo il tram per giungere alle varie destinazioni e poi girarle a piedi. Per esempio dalla zona musei a piazza Dam ci voglioni 10 minuti di tram (quando siete stanchi morti a piedi vi sembrerà non passare mai).

VISITE IN AMSTERDAM: 1) Van Gogh museum e Rjiksmuseum 2) Piazza Dam e la zona circostante da girare a piedi 3) Red District line 4) Giro in battello sui canali 5) Mercato dei fiori e la zona dello Spui 6) Mercato Albert Cuyp. Sconsigliatissimo è insignificante e di gran lunga peggio di uno qualsiasi dei nostri mercati del sabato mattina.

7) Zona del Jordaan 8) Nemo e relativo veliero. Sconsigliato e non compreso nell'I amsterdam card e non vale veramente la pena.

9) Mulino di Sloten: eccezionale, ve lo consiglio. Una guida vi fa fare il giro e vi spiega il funzionamento e la storia dei mulini. Appena fuori amsterdam, vi si giunge con il tram n° 2 e poi 10 minuti a piedi.

10) Casa di anna Frank: preparatevi a ore e ore di coda.

VISITE FUORI AMSTRDAM: Noi siamo andati al paese di Volendam e Marken. Meritano veramente sono due gioiellini, sembra si siano fermati nel tempo. Molto più commerciale Volendam, molto più da poesia Marken. Dalla stazione Centrale bus N° 116 e anche altri ( quelli che vanno a Edam in genere) fino a Volendam ( € 10,00 andata e ritorno per due persone, cosìdetto biglietto famiglia) e poi traghetto per Marken.

GENERALE: Parlano tutti ma proprio tutti un ottimo inglese (sembrano madrelingua). La città è tranquilla, solo nel quartiere a luci rosse e in stazione centrale dei treni fate un pò più di attenzione alle borse e ai portafogli ma a noi non è successo proprio niente neanche lì. Per il mangiare avete solo l'imbarazzo della scelta: ristoranti argentini con ottima carne, ma anche panini deliziosi al salmone e ai gamberetti, ottimo pollo Buon Viaggio a tutti; andateci perché merita davvero.

  • 3091 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social