Tra capitali e dintorni

Quando il tempo a disposizione sembra pregiudicare le tue vacanze, nulla vieta di visitare tre stati esteri. Partenza con aereo da Milano la mattina del 10 Agosto ed arrivo a Parigi (preferibile Orly) e pernotto a Versailles (zona rue de ...

  • di lollino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Quando il tempo a disposizione sembra pregiudicare le tue vacanze, nulla vieta di visitare tre stati esteri.

Partenza con aereo da Milano la mattina del 10 Agosto ed arrivo a Parigi (preferibile Orly) e pernotto a Versailles (zona rue de Paris che e' vicino la reggia e vicino una stazione). Visita della citta' a piedi (circa 6 ore) con soste prolungate nelle zone di Invalides, tour EEiffel, Champes Elises, centre Pompidour e Louvre (dove in due ore e' possibile apprezzare buona parte delle opere). Ritorno a Versailles per una visita di un'ora al parco e cena. Serata a Saint Germain.

Partenza con treno da Parigi Nord la mattina dell'11 Agosto ed arrivo a Bruxelles Midi e pernotto in zona Santa Caterina, centrale (Bruxelles e' piccola).

Visita al centro, alle principali chiese e alla cattedrale. Nel pomeriggio meno di un'ora di treno per arrivare a Brugges e prendere una bicicletta per percorrere le bellissime strade paesane su canali, ponti e scorci meravigliosi. Ritorno a Bruxelles per la cena e la serata. Il giorno seguente visita alla zona del Parlamento Europeo e all'Atomium (di relativa importanza).

Partenza con treno da Bruxelles Midi il pomeriggio del 12 Agosto ed arrivo a Rotterdam e pernotto nella zona commerciale vicina la stazione centrale.

Visita alla citta', visita al porto, due sole tappe "rilevanti" la statua di erasmo e le case cubiche.

Partenza con treno da Rotterdam la mattina del 13 Agosto ed arrivo ad Amsterdam e pernotto nella zona vicina Piazza Dam.

Visita della citta', il mercato dei fiori, i canali e il museo di Van Gogh, l'heineken museum (di relativa importanza) e il museo delle torure. Il giorno seguente, pulman organizzato per visitare mulini e villaggi di pescatori (purtroppo bufale), conviene organizzarsi da se'. Nel pomeriggio visita della citta' e shopping.

Partenza con aereo da Amsterdam la sera del 14 Agosto ed arrivo a Milano.

Note: in base agli itineerari proposti dalle guide meno esigenti, abbiamo visitato tutte le attrazioni caratteristiche di ogni citta' e anzi, e' avanzato anche del tempo a bruxelles e amsterdam, un suggerimento e' infatti di spostarsi a rotterdam la mattina, in modo da visitare la citta' e poi andare ad utrecht per il pernotto, oppure organizzarsi per includere l'Aia nel programma.

Spesa totale per i mezzi: 250 il singolo con i treni tutti in Talys prima classe (ottimi, anche la cena servita a bordo).

Spesa totale per i pernotti 160 il singolo con hotel 3 stelle a versaille, ostelli a bruxelles e rotterdam e hotel 4 stelle nel centro di amsterdam.

Costo della vita molto simile a quello di Milano.

  • 914 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social