Amsterdam: è tutto vero

Eccoci nuovamente a raccontarvi del nostro ultimissimo viaggio ad Amsterdam...Siamo partiti da Genova in mattinata e all'ora di pranzo siamo di fronte alla meravigliosa stazione della capitale olandese a gustarci un enorme cono di carta strapieno di patatine con more ...

  • di MoscaGara
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Eccoci nuovamente a raccontarvi del nostro ultimissimo viaggio ad Amsterdam...Siamo partiti da Genova in mattinata e all'ora di pranzo siamo di fronte alla meravigliosa stazione della capitale olandese a gustarci un enorme cono di carta strapieno di patatine con more than 20 sauces..Il nostro albergo è stato il Rho Hotel, un dignitoso e pulito tre stelle, in posizione strategica praticamente in piazza Dam. La prima giornata l'abbiamo passata senza meta a scoprire le vie e i ponti della città e che dire...Meravigliosa...Le strette casette sui canali e la cura di tutti i dettagli ci hanno fatto subito amare questa strana città...Nonostante per molti possa essere paragonata a Venezia (unica e irripetibile), per noi non è stato così, Amsterdam...Non è una città "morta", ma al contrario pullula di gioventù, di dinamismo, di locali, di freschezza e voglia di vivere.

La prima sera, titubanti che le famose strade a luci rosse esistessero solo nelle "leggende", siamo andati alla ricerca del Red Lights District...Quando improvvisamente ... E' TUTTO VERO! Ragazze in vetrina ovunque..Coffeshop, negozzi di souvenir a dir poco audaci...Insomma una sorta di paradiso della perdizioni...Con nostro stupore frequentato da una tipologia di persone vastissima. La visione del mercato del sesso e delle droghe leggere e' presa con estrema naturalezza dagli abitanti di Amstedam cosa sicuramente strana per noi italiani.

Il giorno sucessivo l'abbiamo dedicato ai musei, iniziando con la visita alla Casa di Anna Frank, inutile ogni commento, poi siamo andati al Rijksmuseum e al Van Goghmuseum veramente bellissimo...Infine dal sacro al profano siamo andati all''Heineken Museum (niente di strabiliante, ma carino). L'entrata ai musei è di 10 euro a persona.

Le nostre cene non sono state a base di cucina olandese, anche perchè non abbiamo trovato locali che la facessero, così ci siamo indirizzati sulla cucina argentina..Vi segnaliamo La Carretta in Via Damstraat.

Il giorno seguente siamo andati a Marken (bus n° 111 preso davanti alla stazione centrale) paesino in cui il tempo sembra si sia fermato...Il pomeriggio l'abbiamo trascorso a girare tra i canali e comprare gli immancabili ricordini...

Purtroppo per noi il tempo non si è fermato e la vacanza è terminata. Lasciato l'albego abbiamo preso il treno dalla stazione direzione Schipol (biglietto fatto nelle comodissime macchinette a 3.20 Euro) e siamo rientrati in italia. ..Speriamo di avervi invogliato a visitare questa particolare e meravigliosa città! MoscaGara

  • 470 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social