Scandinavia 2007

PERIODO DI VIAGGIO DA 10 A 26 AGOSTO 2007 I VIAGGIAORI: ANDREA TAMARA LORENZO DANNIKA TAPPE PRINCIPALI: STOCCOLMA – HELSINKI – SAVOLINNA- ROVANIEMI – CAPO NORD – ISOLE VESTERALEN – ISOLE LOFOTEN – TRONDHEIM – FIORDI – PREIKESTOLEN – BERGEN ...

  • di andrea79it2
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

PERIODO DI VIAGGIO DA 10 A 26 AGOSTO 2007

I VIAGGIAORI: ANDREA TAMARA LORENZO DANNIKA

TAPPE PRINCIPALI: STOCCOLMA – HELSINKI – SAVOLINNA- ROVANIEMI – CAPO NORD – ISOLE VESTERALEN – ISOLE LOFOTEN – TRONDHEIM – FIORDI – PREIKESTOLEN – BERGEN

CONTATTI: andrea79it@libero.it – tamara82it@libero.it

10 AGOSTO

Partenza da Orio al Serio destinazione Stoccolma;

Arriviamo alle 23..la navetta che ci deve portare in città si rompe..dobbiamo aspettare l'arrivo di un'altra navetta fino alle 2! Arriviamo finalmente in ostello alle 4.30!!!

11-12 AGOSTO STOCCOLMA

Pernottiamo 2 notti all'ostello Skeppshoimen; ostello molto bello e posizione perfetta per visitare il centro città.

Consiglio: noleggiate una bicicletta, (come abbiamo fatto noi), è molto comoda per girare ogni angolo della città.

Lasciamo la Svezia per andare in Finlandia; viaggio in traghetto VIKING LINE per Helsinky (circa 15ore); nave molto accogliente e serata divertente.

13 AGOSTO 400Km

Arrivo alle ore 10 a Helsinky; noleggiamo la macchina e siamo pronti per la nostra avventura! Noleggio non molto economico perchè decidiamo di lasciare l'auto a Bergen in Norvegia; volete sapere quanto abbiamo speso? €800 noleggio+€700 per la consegna a Bergen!!!!!

Decidiamo di non visitare Helsinki dato che la guida Routard e amici raccontano essere una città abbastanza insignificante.

Ci avviamo quindi verso PORVO (1a tappa): piccola e graziosa cittadina a 50Km a est di Helsinki; niente di particolare ma decidiamo comunque di fare un giretto tra i vicoli ciotolati e i cortili fioriti del “centro”. Pranziamo in un ristorantino “chic” “TIMBAALI”, caro ma con un’ottima cucina!

Nel pomeriggio ci dirigiamo verso SAVOLINNA; arriviamo verso le ore 20.00.

Il tempo è bello, decidiamo di campeggiare … 10Km sud della città … sulla riva del lago SAIMAA.

Per ora abbiamo incontrato solamente betulle, laghi, pini, betulle, laghi, betulle, …

14 AGOSTO 700Km

Il mattino facciamo un giro per la fortezza di Savolinna: niente più che una fortezza; la città è insignificante, è famosa solo per il festival del jazz che si svolge ogni anno a luglio.

Proseguiamo verso la meta di ROVANIEMI; viaggio lungo, sempre in mezzo alle betulle!!!

Qualche Km prima di Rovaniemi iniziamo ad avvistare le prime renne… per strada!!!

Arriviamo verso le ore 20.00 al campeggio OUNASKOSKI situato in riva al fiume, sotto il ponte ferroviario…

Cominciamo ad assaporare l’atmosfera del “sole di mezzanotte” : il cielo che è ancora chiaro e limpido ci regala il primo spettacolo del tramonto alle ore 22.30.

Cena in un ristorante dell’orrendo centro dove possiamo assaggiare carpaccio, filetto e stufato di renna … povera renna!

15 AGOSTO 700Km

Risveglio umido nella nostra tenda, doccia e via, si riparte!

Pochi km e raggiungiamo il circolo polare artico (parallelo 66 32’ 35”) e il villaggio di Babbo Natale; sembra di essere a Gardaland, (magari con la neve è tutta un’altra cosa), ma è bello vedere quanti bambini scrivono lettere al Babbo, (circa 11 milioni all’anno)!

Compriamo delle buste vuote che contenevano alcune lettere di bambini e scopriamo che, ovunque voi siate nel mondo, scrivendo sulla busta solamente il nome “BABBO NATALE”, le lettere arrivano QUI!

La meta di oggi però è Nord Kapp quindi proseguiamo facendo tappa a INARI per il pranzo; i pini e le betulle pian piano ci abbandonano, dando spazio al nulla… i paesaggi sono fantastici e il cielo è spettacolare!Abbiamo fatto delle foto che sembrano irreali!

Arriviamo a NORDKAPP intorno alle 21 (Tamara al comando); il tempo è sereno solo fino al tunnel che ci porta sull’isolotto di NordKapp…poi nebbia, nebbia e ancora nebbia!

Ovviamente a NordKapp non c’è nulla … a parte il casellante che ti fa pagare tunnel e parcheggio!!!

Ceniamo nell’unico ristorante esistente sulla falesia e il cielo ci regala il secondo tramonto spettacolare del nostro viaggio: la nebbia si apre e una luce rossastra filtra tra le nuvole candide. Il tramonto è alle 23!

Qui è veramente uno spettacolo vedere i colori del cielo e il paesaggio praticamente lunare!

Verso mezzanotte andiamo a dormire negli Hytter del campeggio più settentrionale d’Europa dove incontriamo un simpatico vecchietto norvegese, guardiano e proprietario del camping!

16 AGOSTO 400Km

Visita mattutina a Capo Nord dove al negozio di souvenir riusciamo a cambiare una videocassetta comprata da un’amica 2 anni prima. Oggi non ci accoglie la nebbia ma un vento pazzesco! Il cielo è limpido e la giornata soleggiata, riusciamo così a vedere quello che la sera prima si nascondeva a un metro da noi!

Inizia la discesa della Norvegia, verso le isole Lofoten: i paesaggi sono fantastici!

Tappa per il pranzo ad ALTA nella piazza del centro commerciale

  • 554 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico