Padova, Capo Nord in macchina: viaggio nel nord

MONSELICE – NORDKAPP 15-28 agosto 2004 15 agosto 2004 Monselice - Lubecca Se non siete masochisti, non fatelo! Non fate tutta la Germania in un solo giorno…oddio, volendo la si fa, ma è da pazzi! Siamo partiti da Monselice alle ...

  • di chiara_bella85
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

MONSELICE – NORDKAPP 15-28 agosto 2004

15 agosto 2004 Monselice - Lubecca

Se non siete masochisti, non fatelo! Non fate tutta la Germania in un solo giorno…oddio, volendo la si fa, ma è da pazzi! Siamo partiti da Monselice alle 5 del mattino…siamo arrivati a Lubecca alle 20.15…distrutti!

Abbiamo trovato subito un hotel, carino, ma vicino alla stazione delle corriere (per cui la notte c’è stata un po’ di confusione).

Siamo andati a mangiare in un posto stupendo, molto caratteristico, con i camerieri molto simpatici e gentili! I piatti erano da favola; e abbiamo speso solo 46 € in 3!

Voto albergo: 7.5

Voto città: 9

Voto ristorante: 10

Voto autostrada tedesca: 3

16 agosto 2004 Lubecca - Strömstad

Partenza da Lubecca per Puttgarden. A Puttgarden traghetto per la Danimarca, e poi tutta autostrada e ponti fino in Svezia.

Trovare un posto decente per dormire è stata un’impresa; arrivati a Strömstad eravamo esausti e alla prima indicazione per un bed&breakfast ci siamo tuffati speranzosi… Dopo una stradina strettissssssima abbiamo avuto una visione…costruzioni a ridosso sul mare, su un fiordo! Un sogno! Abbiamo accettato subito, anche se con qualche perplessità dovuta al fatto che alle casette si accedeva solo a piedi e le valigie dovevano essere portate con una carriola. Siamo andati a mangiare in una “pizzeria

“ in centro al paese, e tornando abbiamo anche visto un animale simile a un procione che saltellava verso il bed&breakfast!

La mattina ci siamo alzati alle 7.30 per andare a fare un po’ di foto sul fiordo! Mai visto un posto così bello e così tranquillo.

Voto Bed&breakfat: 8.5 (10 per la posizione, 7 per le camere)

Voto “pizzeria”: 5

Voto paese: 9

(vocabolario: Stüga= casetta da affittare; Rum= stanza)

P.S.: ho messo un piede in acqua nel Mar del Nord…freddino!

17 agosto 2004 Strömstad - Oslo

Sembrava che la strada non finisse mai…non che fosse brutta, ma si vedevano solo immense distese d’erba, boschi e ogni tanto una casetta rossa!

Oslo è carina, ma tanto incasinata, tra sensi unici e lavori in corso!

Per fortuna abbiamo trovato due ragazzi gentilissimi che ci hanno portati al Tourist Information.

Al Tourist Information abbiamo trovato i last minute per gli alberghi…una gran cosa! Albergo centralissimo (Norrøna) e carino.

Al pomeriggio visita al Volkmuseum…è un bellissimo museo che ripercorre la storia della Norvegia…è un museo all’aperto fatto di casette che rappresentano le varie epoche della Norvegia (non ricostruzioni…sono proprio le case vere…smontate e rimontate all’interno del museo). E in una casetta c’era una ragazza Norvegese in costume tradizionale che parlava italiano!!! Aveva appena fatto la polenta per i turisti.

La sera abbiamo mangiato in un ristorante molto carino, costruito su un palazzo antico (Stortvets Gjestegiver), consigliato dai ragazzi della reception dell’albergo!

Voto hotel: 9

Voto cena: 9 (un po’ caro il ristorante)

Voto città: 9

18 agosto 2004 Oslo – Trondheim (con sosta a Rorøs)

La strada tra Oslo e Trondheim è molto carina, tranquilla; l’unico pacco è quando si trovano per strada le persone del posto…rispettano i limiti in maniera assurda, e quindi non si corre più di tanto.

Abbiamo fatto tappa a Rorøs, cittadina mineraria, in inverno è la cittadina più fredda della Norvegia…è molto carina (forse un po’ finta, perché sembra di essere agli studios di Holliwood).

Trondheim è stupenda, abbastanza grande, ma molto tranquilla. Anche qui, come a Oslo, siamo andati al Tourist Information per trovare un last minute per l’albergo (consiglio a tutti di fare cos, perché conviene)…che figata di albergo (Clarion Hotel Grand Olav ****)! Da sogno, con centro commerciale annesso! La notte lì costa intorno ai 1500 nok… noi abbiamo speso 990 nok (colazione compresa)!

Abbiamo mangiato in un ristorante molto caro! E alle 22.30 (il sole era tramontato da pochi minuti) abbiamo fatto una passeggiata nella baia…un tramonto stupendo!

Lì vicino c’era una festa, tipo la festa delle matricole…tutti vestiti con un lenzuolo, si scaldavano bevendo! Era molto carina da vedere

  • 13199 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico