Nicaragua e Costa Rica zaino in spalla

Viaggio nel sud del Paese e poi dai Caraibi verso il Pacifico

  • di MEUCCIRICCARDO
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Nicaragua - Costa Rica 2013

Periodo di viaggio: 30-12-2012 al 15-01-2013

Spesa di viaggio 800 € volo 1100,00 € - 1900,00 € complessivi

Tipo di viaggio: zaino in spalla

Viaggiatori: 2 amici

Tragitto: Miami, Granada, Ometepe, Leon, San Juan del Sur, La Fortuna, Monteverde, Turrialba, Limon, Puerto Viejo de Talamanca, Cahuita, Tortughero, Jacò, San Josè

Premessa

Come ogni viaggiatore zaino in spalla... da ogni viaggio impari, conosci, fai nuove esperienze e vedi ciò che avresti potuto fare diversamente. In questa premessa vi indicherò quello che io rifarei ripartendo adesso...

Granada con visita al vulcano Masaya e nella città, 1 giorno - Leon con visita al vulcano Telica e Cerro Negro o tutto nel solito giorno come abbiamo fatto noi oppure 2 giorni - rientro a Granada e visita all’isola di Ometepe un giorno o più, in modo da poter scalare anche il vulcano - Dall’imbarcazione scendere a Rivas, che rimane vicina, e da lì verso San Juan del Sur dove vi consiglio 2/3 giorni - Rivas e, poi, fino alla frontiera con i mezzi locali fino alla Fortuna dove vi consiglio 2/3 giorni - Trasferimento verso Monteverde 1/2 giorni - Da qui andrei per forza a San Jose e lì, se non avete fatto rafting, andrei a farlo a Turrialba (che è fantastico come rafting). Poi, andrei verso Limon e Puerto Viejo de Talamnca dove rimarrei per 2/3 giorni per visitare anche i posti vicini - Se avete ancora tempo o due giorni... a Bocas de Toro, a Panama o Tortughero o rientro a San Jose - Jaco non ha nulla di particolare se non essere molto cara e avere ristoranti e alberghi; comunque, è adattissimo per che fa surf, un giorno lo potete fare e poi vi consiglio di spostarvi a Manuel Antonio che è li vicino. Il mio viaggio lo rifarei proprio con queste indicazioni. Sotto vi riporto il nostro itinerario. Se volete consigli o altro basta contattarmi. Pura vida a tutti.

1° GIORNO

Partenza da Bologna per Londra fino a Miami. Ripartiremo il giorno successivo per il Nicargua quindi circa 24 ore per girarci Miami Beach. Arriviamo finalmente a Miami Beach colmo di locali di qualsiasi tipo e genere, spiagge immense e moltissime persone per le strade e nella via principale. Per arrivare a Miami Beach dall’aereoporto ci sono i trasporti locali che portano direttamente sulla spiaggia con pochi dollari, i bus hanno l’orario dalle 6.00 fino alle 23.00. Il rientro in aereoporto dove abbiamo passato la nottata lo abbiamo fatto con il taxi per 33 dollari.

2° GIORNO

Terribile nottata in aeroporto, ma alle 10.00 ci attende il volo per Managua. La tensione inizia a farsi sentire visto che è l’ultimo dell’anno e non sappaimo cosa ci aspetterà. Il vero viaggio inizia ora. Atterriamo alle 12.30 e subito all’uscita dell’ereoporto prendiamo un taxi per Granada dove abbiamo prenotato dall’Italia le prime due notti (Hotel Limon per 50 dollari a camera a notte). Il taxi ci costerà 40 dollari, ma è l’ultimo dell’anno e non abbiamo scelta, non possiamo utilizzare i mezzi locali. Granada è veramente carina, turistica, piena di locali e agenzie per organizzare i vari tour. Siamo subito alla ricerca di un tour per il giorno successivo e vicino al parco centrale troviamo un’agenzia che sembra fare al caso nostro (la consiglio a tutti D’Ak Tours di Golia, organizza qualsiasi tipo di viaggio ed inoltre sono molto cordiali e disponibili per aiutarvi in qualsiasi modo possano). Prenotiamo per l'1 gennaio il tour dell’isola di Ometepe per 80 dollari a persona e il tour del vulcano Masaya per 40 dollari a persona. È l’ultimo dell’anno e il paese inizia a riempirsi, scegliamo un locale e ci sediamo nelle vie del centro, scelta più che ottima visti i festeggiamenti ed il cappellino rosa e la cravatta finta che ci mettono... sicuramente un Capodanno alternativo che non mancherò di ripetere. Verso l'1 andiamo a dormire perché le poche ore di sonno iniziano a farsi sentire e la sveglia delle 5.00 ci preoccupa un po'

  • 29271 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social