Namibia - L'Africa per neofiti

L'idea del viaggio in Africa ci tormentava da tempo. I racconti, il mito, la natura, la diversità, tutto ci attirava ma, come penso molti, impauriti da quello che non si conosce. La Namibia è perfetta per prendere confidenza con questo ...

  • di Milongaromana
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

L'idea del viaggio in Africa ci tormentava da tempo. I racconti, il mito, la natura, la diversità, tutto ci attirava ma, come penso molti, impauriti da quello che non si conosce.

La Namibia è perfetta per prendere confidenza con questo continente in modo graduale e assolutamente sicuro.

L'itinerario : avevamo studiato molto perchè volevamo viaggiare per conto nostro in 4X4 e le distanze sono notevoli. Ci siamo concentrati sul Nord visto che il clima è più caldo (sembra assurdo ma può fare veramente freddo) e volevamo evitare trasferimenti troppo lunghi. Non entro nei dettagli del viaggio, visto che il tragitto è quello classico e poi il bello è proprio lo studiare il tragitto con tutte le sue diversità e i gusti personali, visto che è bello in modo diverso ovunque voi vogliate andare.

Gli alloggi: noi abbiamo scelto solo dei Loadge (tented camps) che ci permettessero di riposare in ambienti molto belli e che fossero a loro volta molto particolari, soluzione molto cara ma fantastica, al di sopra di ogni immaginazione.

Cibo: Noi abbiamo sempre sfruttato le strutture in cui alloggiavamo. Ci preparavano dei packaged lunch deliziosi che ci consentivano di evitare la ricerca di punti di ristoro inesistenti fuori dai centri urbani .

Scoperta: viaggio fantastico, facile, moltissime famiglie con bambini vista la quantità enorme di emozioni (per i bambini eviterei i trasferimenti al nord al confine con Angola non perchè pericoloso ma perchè veramente lungo), moltissimi campeggiatori ... Noleggiano delle jep con la tenda sopra il tetto con tutto quello che vi può servire. Tutti coloro con cui abbiamo parlato, hanno trovato questa formula economica e sicura (consigliano di prenotare comunque) Fà freddo di notte e tutti coloro che abbiamo incontrato che hanno fatto anche il Fish River Canyon hanno detto che anche di giorno fà freddo cosa che noi non abbiamo avuto (temperature veramente piacevoli intorno ai 25-30gradi senza umidità) Si può tranquillamente visitare senza guide.

Non occorrono vaccinature di nessun tipo, sarebbe veramente superfluo.

Non ci sono insetti in questo periodo.

La pulizia è incredibile e i bagni di qualunque posto pulitissimi (i bagni dei nostri autogrill sono più pericolosi e decisamente schifosi al confronto).

I cellulari prendono ovunque (sfortunatamente) Accettano Euro come cambio Errori fatti: Non ci siamo portati una torcia, il cappellino di pile per la notte soprattutto se dormite in tenda...E se volete evitare qualche problema legato alle distanze, viaggiate in coppia con due macchine... La maggior parte delle strade non è asfaltata e il rischio di foratura è altissimo Consigli: le Epupa falls e gli Himba, cenare in un ristorante tedesco, alzarsi all'alba e godersi il sole che sorge con gli animali che vanno alla pozza per bere, il tramonto sulle dune, il game drive notturno, il canto degli uccelli la mattina ...La sensazione che si possa essere veramente in mezzo al nulla.

  • 1669 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social