Namibia in 4x4

Gran viaggio on the road effettuato tutto con jeep 4x4, usando sempre la tenda e la cucina da campo

  • di Ospiti in Africa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 12
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

NAMIBIA, la terra del colore ocra (agosto 2007)

Diario di viaggio "Ospiti in Africa"

Gran viaggio "on the road" effettuato tutto con jeep 4x4, usando sempre la tenda e la cucina da campo, raramente si può usufruire di ristoranti o lodge, che comunque dove sono presenti sono molto cari. Viaggi a completo contatto con la natura e gli animali, paesaggi incredibili, un esperienza meravigliosa.

CONSIDERAZIONI GENERALI

Alla partenza avevo un unico dubbio: troppo pochi i giorni a disposizione, sia per il lungo itinerario e sia per una personale voglia di rimanere in viaggio più tempo possibile. Cosicché al ritorno mi sono ritrovato con una infantile voglia di non salire su quell’aereo verso l’Europa soppressa da una stanchezza notevole per non aver quasi mai avuto momenti di pausa, dove sedermi e contemplare, magari scrivere in un paese così meraviglioso.

Dopo questa prefazione che introduce il bello ed il brutto di questo viaggio in sé, voglio ricordare la Namibia con la polvere sempre ed ovunque e di tutti i colori, con la totale assenza di nubi, con il giallo oro degli spazi aperti che contrasta di netto l’ocra delle montagne fatte a colpi di spatola, lo stesso ocra che riluce nella pelle degli Himba, con la corsa impazzita degli orici, con l’imponente solitudine del baobab che implora il cielo i suoi rami scheletrici, con l’alba fredda riscaldata dal caffé appena uscito, con le sere attorno al fuoco, con le tante stelle e cadenti, con le dune di arancio dalle creste come lame, con la natura e il suo soffio preistorico che ancora emana, ed infine, con tutti i miei compagni di viaggio.

Dopo il lirismo, doveroso omaggio a questo viaggio, passo all’aspetto tecnico e logistico, oggetto di questa relazione.

Questo viaggio ha raggiunto la valle del Marienfluss, un tragitto lunghissimo ed impervio, ma sarete ripagati proprio dal nulla selvaggio che incontrerete e dai villaggi Himba, non certo vergini al turismo, ma perlomeno diffidenti verso l’uomo bianco, e questo è già tanto.

I prezzi in Namibia sono costantemente in ascesa e troverete aumenti notevoli rispetto ad oggi, quindi dimenticatevi i lodge tranne Windhoek e Swakopmund, la tenda, invece, contribuirà ad impreziosire le giornate garantendovi un contatto più diretto col suolo africano.

Abbiamo sacrificato pitture rupestri e boschi pietrificati di Twylfontein a vantaggio del canyon di Purros; guadi nel fiume, verde intenso ed elefanti dalle lunghe zampe hanno spazzato via qualsiasi rimpianto.

Fate l’escursione allo Spitzkoppe e dormiteci pure, oltre ad essere stato il camp più suggestivo ci ha regalato un’interessante passeggiata naturalistica (e in questo viaggio è necessaria perché si sta sempre con il sedere sulle jeep) e delle buonissime costolette di pecora….(credeteci!!!) in un ristorantino che ha poco a che vedere con i buffet dei ristoranti dell’Etosha. Naturalmente dovrete sacrificare una notte a Swakopmund, città fredda, umida e “pugno in un occhio” del viaggio.

Infine, il gruppo, motore efficiente e pronto, deve esserlo più di quello dei fuoristrada!!!!

ITINERARIO SCHEMATICO

Giorno DATA ITINERARIO EFFETTUATO MEZZO KM. TEMPI

1° 06/08/07 ROMA o MILANO - LONDRA - JOHANNESBURG AEREO

2° 07/08/07 JOHANNESBURG - WINDOHEK AEREO + AUTO 40,0 0,5 H

3° 08/08/07 WINDOHEK-OUTJO-OKAUKEJO-NAMUTONI AUTO 580,0 11,00

4° 09/08/07 NAMUTONI-HALALI-NAMUTONI AUTO 150,0 GAME DRIVE

5° 10/08/07 NAMUTONI-OSHAKATI-KUNENE RIVER LODGE AUTO 450,0 9,00

6° 11/08/07 KUNENE RIVER LODGE-EPEMBE-EPUPA FALLS AUTO 180,0 7,00

7° 12/08/07 EPUPA FALLS-OPUWO-HIMBA VILLAGE (VICINO ORUPEMBE) AUTO 320,0 10,00

8° 13/08/07 HIMBA VILLAGE-ORUPEMBE-RED DRUM-MARIENFLUSS AUTO 140,0 10,00

9° 14/08/07 MARIENFLUSS-RED & BLU DRUM - PURROS AUTO 320,0 6,50

10° 15/08/07 PURROS - PURROS CANYON-PALMWAG AUTO 200,0 4,50

11° 16/08/07 PALMWAG-SKELETON COAST-SWAKOPMUND AUTO 450,0 10,00

12° 17/08/07 SWAKOPMUND-WALVIS BAY-SPITZKOPPE AUTO 235,0 3,00

13° 18/08/07 SPITZKOPPE - SOLITAIRE -SESRIEM AUTO 650,0 7,50

14° 19/08/07 SESRIEM - SOSSULVEI - SESRIEM AUTO 130,0 2,00

15° 20/08/07 SESRIEM-REHOBOTH -WINDOHEK AUTO 370,0 6,00

16° 21/08/07 WINDOHEK-JOHANNESBURG-FRANCOFORTE AEREO + AUTO 40,0 0,50

17° 22/08/07 FRANCOFORTE-ROMA o MILANO AEREO TOTALE KM. 4.255,0

Formalità d’ingresso

Non occorre pagare nessun visto, si compila una semplice cartolina, la solita che viene distribuita in aereo. Di solito il volo prevede uno scalo a Johannesburg, ma rimarrete nell’area transiti senza uscire

  • 11161 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social