Costa Romantica: Grecia e Turchia

Ciao ciao a tutti… eccomi qua… appena tornata da una crociera, per la precisione Costa Romantica, con destinazione Grecia e Turchia, passando dalla meravigliosa Catania… Per me e Marco, il mio ragazzo, questa era la prima esperienza in crociera, quindi ...

  • di Wendyxxx
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Qui avevamo prenotato l’escursione con la Costa per andare a vedere Efeso, che dista circa un’ora dal porto. L’escursione è stata davvero molto interessante, e la guida molto in gamba. Parlava un italiano correttissimo, ed ha risposto senza esitazione a tutte le nostre curiosità, spiegandoci per ogni monumento visto, la storia dello stesso.

Vale la pena visitare Efeso, meglio se con una guida, anche se nel porto troverete il solito taxi che vi ci porta a molto meno, ma poi vi lascia fuori al cancello e senza guida non è la stessa cosa.

Siamo poi tornati sulla nave, dove abbiamo preso il sole fino alle 18.30. La giornata era magnifica ed infatti ci siamo bruciacchiati! La mattina seguente siamo arrivati a Santorini. A noi è piaciuta molto più di Mikonos. Siamo scesi anche qui da soli, abbiamo preso la funicolare e siamo andati al paesino. Il paesino in alto, e tutta l’isola, hanno un panorama mozzafiato. Tutto è bianco e celeste, curato, pieno di scorci suggestivi... souvenir e tutto il resto a prezzi umani, gente cordiale. Ci siamo fermati a bere una coca ad un bar con vista sul mare, davvero bellissimo.

Dopo il nostro giro siamo tornati nel porticciolo x prendere la lancia che ci avrebbe portato alla nave. Nel piccolo porto l’acqua è così pulita che viene voglia di tuffarsi, e poco più là c’è uno scoglietto, nel quale è possibile prendere il sole, a patto che ne abbiate tempo! Morale della favola, se dovessi tornare una settimana in un’isola greca, di quelle che abbiamo visitato, sicuramente opterei per Santorini, anche se complessivamente il posto che mi è piaciuto di più è Smirne e la Turchia... davvero bellissima! Dopo Santorini ripartiamo per Civitavecchia... un giorno e mezzo di navigazione, davvero logorante per chi, come noi, non ama i balli di gruppo e le attività degli animatori. In ogni caso, non abbiamo avuto il tempo di annoiarci, tra piscina, sauna e bagno turco... insomma, un giorno di completo relax. Siamo passati accanto a Stromboli durante la navigazione, ed anche questa è bellissima, tra l’altro il vulcano emetteva fumo che si riversava lungo una parete dell’isola... sembrava un paesaggio surreale... ...Ed infine sbarco a Civitavecchia e fine della nostra prima avventura per mare... Due parole sulla nave... la Costa Romantica non è certo una delle più belle navi della flotta Costa, almeno così ci dicono, perché per noi era la prima crociera; chi è stato anche sulle altre più grandi, dice che questa nave è molto tranquilla... sulla Concordia per esempio ci sono file interminabili ovunque, per mangiare, per scendere a terra, per fare ogni tipo di attività... e per noi che amiamo il relax, sicuramente sarebbe stato molto penalizzante. Sulla nave si mangia troppo a tutte le ore, ma sta anche al buon senso contenersi... ho visto gente prendere piatti e piatti di roba, mangiare una cosa e lasciare tutto il resto lì... direi che è veramente uno spreco smodato, anche perché, non per fare retorica, ma in questi contesti dovremmo pensare a chi, per un pezzo di pane al giorno, venderebbe l’anima al diavolo... Per finire, giudico la crociera sicuramente una bella esperienza, anche se rimango dell’idea che il classico viaggio, inteso come spostamento aereo e soggiorno nel posto, o nei posti prenotati, è più adatto a me ed al mio ragazzo.

Buona crociera a tutti! Chiara

  • 7913 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social