Scoprire la Birmania (in completa autonomia)

La Birmania custodisce luoghi incantevoli, capaci di stregare il cuore e l’anima di ogni visitatore

  • di gregori72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Pagode dorate che spuntano da ogni dove, monaci ordinatamente in fila per attendere il pasto quotidiano, sorrisi genuini che incrociano il vostro sguardo…il Myanmar è un luogo incredibilmente autentico ed affascinante, povero ma dignitoso, imprigionato dalla dittatura ma fortemente libero di sentimenti. La Birmania custodisce luoghi incantevoli, capaci di stregare il cuore e l’anima di ogni visitatore. Ma l’aspetto unico che distingue il Paese è la sua gente, difficile restare indifferenti rispetto ad una mentalità per noi inverosimile, fatta di semplicità, spiritualità e tradizione.

Non so quanti “mingalarbar” ho pronunciato in questi giorni, credo qualche migliaio! Tutti coloro che incroci sentono il bisogno di salutarti, di darti il benvenuto nella loro terra, di offrirti quel poco che possiedono. I tempi ristretti e frenetici di noi turisti non permettono di cogliere al volo alcuni di questi aspetti, ma nel momento in cui ci si ferma per qualche giorno in un luogo fisso e si riflette su quanto visto e vissuto durante il viaggio, è più facile capire che il nostro bagaglio culturale si è arricchito di un qualcosa di unico, prezioso ed indimenticabile. Per la prima volta in un viaggio, lungo la strada che mi riportava in aeroporto per l’addio al Myanmar, ed osservando alcune scene di vita quotidiana che si sono ripetute in questi giorni, ho provato un senso di nostalgia mista a commozione. Non potrei mai vivere in un posto simile, ma nel contempo mi dispiace lasciarlo.

PIANIFICAZIONE VIAGGIO

Premessa: abbiamo visitato il Myanmar in completa autonomia, senza alcuna guida locale. Nonostante qualche immancabile piccolo disagio, l’esperienza è stata facile e divertente. Sicuramente si perde qualche spiegazione interessante che le guide possono fornire, ma il senso di viaggiare in estrema libertà, senza dipendere da nessuno, per me è impagabile.

Pianificare un viaggio in Myanmar non è facilissimo. Con il senno di poi, sembra sia molto più facile prenotare i vari servizi direttamente sul posto (voli interni e hotel) piuttosto che dall’Italia. Questo è dovuto al fatto che spesso è necessario rivolgersi ad intermediari per ottenere tariffe migliori per quanto riguarda gli hotel, che a volte nemmeno rispondono o propongono prezzi molti alti, ma anche per quanto riguarda i voli si ottiene un servizio migliore, riuscendo a prenotare esattamente i voli richiesti, per quanto riguarda giorni ed orari. Spesso queste agenzie hanno un sistema assurdo di prenotazione: rispondono al preventivo come se l’hotel richiesto fosse disponibile, chiedendo l’autorizzazione a procedere alla prenotazione, mentre quando si invia la conferma ti richiedono l’acconto, ma indicando che verrai messo in lista di attesa. Più seria si è dimostrata l’agenzia con la quale ho prenotato i voli ed i due hotel a Ngapali: Journeys Nature Myanmar. Alla mia richiesta di prenotazione dell’hotel Amata Ngapali per 6 notti, mi ha subito risposto dicendo che l’hotel era disponibile solo per gli ultimi 3 giorni, proponendomi un’alternativa per gli altri 3. Anche i voli richiesti sono stati confermati nel giro di un paio di giorni, anche se poi, all’arrivo in Myanmar, gli orari erano quasi tutti modificati. L’agenzia mi ha richiesto il pagamento del 30% tramite carta di credito su una banca thailandese, con un procedimento lungo e del tutto particolare. Ad ogni modo mi ha inviato chiaramente tutte le istruzioni. Il saldo è poi previsto direttamente all’arrivo a Yangon in contanti. Nonostante abbia più volte detto all’agenzia di inviarmi un rappresentante al mio arrivo in aeroporto per il ritiro dei biglietti, nessuno si è presentato ed ho dovuto andare personalmente in agenzia, non senza difficoltà per trovarla (un vicolo buio senza indicazioni a circa metà strada tra l’aeroporto ed il centro città)

Annunci Google
  • 26562 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social