Cè-zù-bèh

Ed eccomi qui a parlare del mio viaggio in Myanmar, davvero la terra del sorriso. Partenza da Zurigo (con Thai) il 5 agosto x Bangkok e subito volo su Yangon Arrivati a Yangon, all’aeroporto, abbiamo preso un taxi x il ...

  • di simonac
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ed eccomi qui a parlare del mio viaggio in Myanmar, davvero la terra del sorriso.

Partenza da Zurigo (con Thai) il 5 agosto x Bangkok e subito volo su Yangon Arrivati a Yangon, all’aeroporto, abbiamo preso un taxi x il centro, sulla strada ci siamo fermati x cambiare dei soldi ( mercato nero) e siamo stati convinti a prendere una macchina con autista che ci accompagnasse in giro x il paese. Ero arrivata in Myanmar convintissima di voler girare con treni e bus (fattibilissimo), ma giunta a Yangon sono caduta nella trappola “ x una volta, viaggiamo in tutta comodità “ e non me ne pento.

Scelto l’hotel, abbiamo definito con il ns taxista quali luoghi vedere, concordato il costo ( $600 x 16gg ci è sembrato corretto e non abbiamo contrattato), compilato un modulo con tutte le tappe ed i giorni di permanenza, conosciuto l’autista/auto che ci avrebbe accompagnati e lasciato un anticipo di $400 con la promessa di rivederci l’indomani x partire. Appena tornati in camera ci sono venuti un sacco di dubbi : “come si fa a dare $400 ad uno sconosciuto che non avremmo mai rintracciato, qualora non si fosse presentato l’indomani ? ormai è fatta, al massimo, staremo attenti la prossima volta” E invece, come accordato, il giorno dopo, con 15minuti di anticipo ( puntualità che ha caratterizzato tutto il viaggio) la guida, il ns fantastico autista ( ribattezzato Shumacher birmano) è arrivato ed abbiamo iniziato la ns avventura. la guida e’ molto diverso dagli altri asiatici ( spesso troppo vulcanici), e’ una persona che definirei piu’ “giapponese”, estremamente riservato, attento a qualsiasi tuo bisogno, sempre pronto a farti risparmiare anche 1centesimo ( a noi e’ capitato quando ci ha comperato le sigarette o l’acqua), puntualissimo ed attento a portarti nei posti giusti al momento giusto ( x es. A Bagan, al tramonto, non ci ha portato sul tempio piu’ turistico, ma in un posto molto tranquillo x apprezzarne meglio l’atmosfera). Il tragitto fatto e’ il solito : Yangon-Bago-Toungoo (tappa intermedia) – Inle - Pindaya ( sul tragitto x Mandalay) – Mandalay (+ citta’ antiche e Salay/mte Popa) – Pyay ( tappa intermedia) – Yangon...Non staro’ a raccontare tutto quello che ho visto, poiche’ la LP e gli altri racconti di TPC sono fantastici, cerchero’ solo di darvi qualche informazione aggiuntiva.

Partiamo dal presupposto che il ns autista non si e’ mai imposto con la scelta del luogo dove pernottare, anzi, solo quando lo abbiamo chiesto, ci ha suggerito delle guest-house/hotel (lo stesso x i ristoranti )...E si sono rivelati sempre posti piacevoli. Inoltre, a differenza di altri paesi, in Myanmar, gli autisti non hanno una percentuale sulla camera degli alberghi dove ti portano, la comodita’ di andare nei posti da loro suggeriti sta solo nel fatto che autista/cliente stanno nello stesso albergo hotel/guest-house : Toungoo - consiglio vivamente il myanmar beauty hotels ( trovate su lp - $20), si tratta di 4 case in legno stupende, con una vista mozzafiato sulle risaie...Inoltre, la colazione e’ da provare ! Bagan – il kaday aung hotel (classe one) , composto da diversi edifici in stile antica Bagan, in un giardino con piscina . Si trova nella new bagan, un po’ fuori dalla zona turistica, ma il personale e’ fantastico, il luogo molto rilassante e costa poco ( $15)...Consigliato da la guida Yangon – siamo stati in centro (zona sule –mercato) in un albergo carino il “ Beautyland hotel II”, ma, sul lago, abbiamo visto un hotel in legno spettacolare il “Kandawgyi Palace hotel” $96-108 ...Se non avete grossi problemi di budget lo consiglio (in Italia potremmo solo sognarlo a quei prezzi)

  • 486 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social