Vacanze tra Montenegro e Albania

Relax sulle spiagge montenegrine e albanesi e tour per visitare belle città

  • di Gherardo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Questa vacanza me la ricorderò a lungo come quella che sin dall’inizio è stata piena di imprevisti o quantomeno assolutamente diversa dal mio solito programma studiato a priori.

Cominciamo con il volo aereo: Avevo trovato una buona combinazione con volo da Rimini a Tirana al mattino presto e rientro a Perugia per il pomeriggio con la compagnia Blu Panorama così che ci dava anche buone possibilità di movimenti dall’Albania al Montenegro in orari decenti.

Circa 2 mesi prima della partenza mi arriva messaggio dalla compagnia aerea che il volo di Rimini era stato spostato alla sera tardi e che se non avessi risposto al messaggio si intendeva un consenso. Dopo aver verificato le partenze da altri aeroporti e in accordo con la compagnia aerea, ho scelto Bologna che non è troppo distante ma che comunque creava variazioni a quello che avevo in mente.

Beh, in ogni caso visto che io e mia moglie siamo di Sansepolcro ma con noi venivano Paola e Nicoletta di Firenze abbiamo pensato che forse, partendo il giorno prima verso Firenze e poi Bologna tutti insieme, potevamo solo guadagnarci un giorno di vacanza. Avevo anche prenotato per il Montenegro un’auto a noleggio per 5 giorni avendo programmato delle escursioni di visita lungo la costa e un po’ all’interno, ma 2 giorni prima di partire mi manda msg l’Avis Autonoleggi di Bar (Montenegro) che avevano a disposizione solo un'auto di livello superiore e che il prezzo pattuito di 120 euro saliva a 250 euro. Dopo aver parlato a lungo con il servizio clienti in Italia mi hanno detto che nulla potevano fare con l’agenzia montenegrina, che avrei dovuto accettare e poi al rientro fare una richiesta di rimborso che non sapevano nemmeno loro se sarebbe andata a buon fine e quindi alla fine ho optato nel cancellare la prenotazione auto. In verità non ne abbiamo avuto bisogno perché per le escursioni abbiamo utilizzato quelle proposte dalla varie agenzie e inoltre abbiamo visto che proprio vicino a dove alloggiavamo c’erano cartelli di “rent a car” a soli 30 euro al giorno tutto compreso.

La zingarata comunque il 13 agosto ha preso il via quando io e mia moglie siamo saliti sul treno da Arezzo per Firenze e poi, insieme a Paola e Nicoletta, con un freccia rossa da Firenze a Bologna.

Arrivati a Bologna abbiamo fatto i biglietti per il bus e avevo già controllato prima il numero che dovevamo prendere per Airport Hotel a Calderara di Reno nei pressi dell’Aeroporto. Arrivati alla pensilina del bus leggo che quel bus nei giorni festivi passava in altro percorso, a circa 1 km di distanza. Pertanto abbiamo deciso di farci accompagnare da tassista per una cifra abbastanza onesta di 20 euro circa. AIRPORT HOTEL è piuttosto comodo, con delle belle camere spaziose e personale cordiale, la cena nei locali dell’Hotel non è stata il massimo ed anche piuttosto cara ma ci siamo accontentati; d'altronde stavamo per partire per le vacanze quindi anche piuttosto sereni.

14 agosto

Dopo la colazione avevamo a disposizione una navetta per l’aeroporto (servizio a pagamento 4€ a testa). Aeroporto di Bologna ben organizzato e funzionale, attendiamo il volo che puntualissimo poi atterra a Tirana alle 10,50. Il volo mi permette di ammirare dall’alto le splendide e frastagliate isole della costiera croata e riconoscere località e soprattutto la famosissima spiaggia di BOL a forma di imbuto. L’azienda per cui lavoro ha contatti di forniture con l’Albania e già da tempo mi ero organizzato con Remzi che si era offerto di accompagnarci in Montenegro per poi tornare a prenderci quando ripartivamo. Quindi, appena ritirato i bagagli, provo a cercarlo all’uscita dell’aeroporto

  • 589 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social