Moldova - La casa della Provvidenza a Chisinau

MOLDOVA – Visita al Centro Sociale Pastorale “Casa della Provvidenza” di Chisinau. Il 12 dicembre ho avuto il privilegio di visitare, con Lilia , il Centro Sociale Pastorale “Casa Providentei” delle Suore della Provvidenza di Chisinau . L’artefice della costruzione ...

  • di Fabrizio Zingrillo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

MOLDOVA – Visita al Centro Sociale Pastorale “Casa della Provvidenza” di Chisinau.

Il 12 dicembre ho avuto il privilegio di visitare, con Lilia , il Centro Sociale Pastorale “Casa Providentei” delle Suore della Provvidenza di Chisinau .

L’artefice della costruzione di questo piccolo gioiello di carita’ e solidarieta’ è Suor Michelina Bottega , originaria di San Martino di Castrozza, missionaria in Romania per molti anni e, attualmente, considerata la “Madre Teresa” della Moldova. Suor Michelina è coadiuvata nella Sua opera da altre Suore di nazionalita’ Rumena. Si trovano in Moldova da 4 anni, responsabili di questo Centro Sociale voluto dal Vescovo di Chisinau Monsignor Anton Cosa. E’ un grande edificio di 4 piani, costruito dalla diocesi, e che risponde a diversi obbiettivi: Una mensa per i poveri – Un centro diurno per anziani – Un centro Pastorale – Il Preseminario – Un Poliambulatorio – Un servizio dei poveri a domicilio. La Repubblica di Moldova è piccola e povera: quattro milioni di abitanti; si calcola che un milione è emigrato all’estero in cerca di lavoro. Anziani soli, bambini abbandonati, prostituzione di giovani ed adolescenti, disoccupazione, corruzione è il quadro che si presenta davanti. Purtroppo qui la parola “fame” è una realta’ per tutti: bambini, giovani, adulti ed anziani . Attualmente accedono alla mensa 100 anziani, di cui una parte dalla parrocchia, una dalla “Casa degli Insegnanti” su segnalazione del Comune di Chisinau. E’ inimmaginabile che un professore o un insegnante, dopo una vita di scuola, sia ridotto a “mendicare” un piatto di minestra. Suor Michelina ha tenuto a precisare che questi insegnanti si presentano alla mensa in giacca e cravatta! Attualmente le Suore provvedono per circa 300 pasti esterni coadiuvati da un'altra organizzazione, “Regina Pacis” di Don Cesare Lodeserto, creando 2 punti di distribuzione pasti in altri due settori della citta' ’ove accedono barboni e "ragazzi dei tombini".

La cucina, di una pulizia immacolata, ha una dotazione moderna ( a dire dell'ispettore igienico sanitario unica in tutta Chisinau ), sarebbe in grado di fornire 400 pasti al giorno. Il problema sono le risorse finanziarie. Un pasto costa 1 euro e mezzo. Il Poliambulatorio comprende Cardiologia, chirurgia, medicina interna e servizio infermieristico. Dispongono di docce e bagno. E’ uno dei servizi piu’ richiesti perché molti non dispongono di acqua calda a domicilio. La lavanderia permette di lavare la biancheria per anziani soli ed ammalati. L’estate accolgono per 15 giorni bambini della parrocchia e animatori Moldavi. Si impegnano anche in questo settore. I bambini sono il futuro di una nazione. Il servizio medico , con l’Associazione dei Medici Cattolici ( si calcola che in Moldova vi siano circa 12.000 cattolici) sorta da poco e ancora ai primi passi , offre consulenza gratuita ai poveri che accedono alla mensa offrendo , nel limite delle possibilita’, anche medicine.

Ai bambini e ai giovani della parrocchia, oltre alla catechesi, offrono formazione umana, alla creativita’ e alla relazione. Dal settembre 2003 ha preso il via anche il pre-Seminario dove gia’ studiano cinque studenti seguiti da un sacerdote.

Le Suore inoltre aiutano famiglie molto povere. Ne hanno adottate alcune offrendo un contributo mensile di 40 euro per un anno.

Sono, questi, alcuni progetti di queste fantastiche missionarie. Contano sulle nostre gocce per donare un mare di pace e , soprattutto, speranza per i nostri fratelli Moldavi al fine di rispondere ad un unico obbiettivo: il rispetto della dignita’ umana Fabrizio Zingrillo Centro Sociale Pastorale “Casa Providentei” Suor Michelina Bottega Str. Musatinilor n 1 – 20071 Chisinau – Repubblica di Moldova Tel 00373 22 581971 e.Mail surprov@moldovacc.Md

Annunci Google
  • 1207 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social