Croazia e Bosnia in auto

Spendida vacanza tra mare e cultura, eccezionale l'isola di Mljet. Si mangia molto bene e il rapporto qualità prezzo è ottimo

  • di cl
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

24 AGOSTO sabato

Pernottiamo ad Ancona all’Hotel NH Ancona (euro 64,74 + 2,00 tax soggiorno) colazione inclusa INDIRIZZO: Rupi di Via XXIX Settembre, 14 Tel. +39-071-201171 ottimo nonostante le recensioni non fossero delle migliori, ottima anche la colazione.

25 AGOSTO domenica: Ancona – Spalato - Trogir

Piove, dopo colazione prendiamo un taxi ed andiamo al porto a fare il check- in, da qui prendiamo la navetta (all’interno del porto non può accedere nessun altro mezzo) ed alle 11 partiamo con la Snav (4 poltrone + auto Euro 182,00). Per fortuna il tempo si è rimesso per cui la traversata è piuttosto gradevole. Arriviamo a Spalato alle 19, preleviamo la moneta locale Kuna ad un bancomat (7,30 Kn = 1 euro), con un bus raggiungiamo Trogir (tutti i bus si trovano dinanzi la banchina) spendiamo 96 Kn per 4 persone + 32Kn per i bagagli. Il tragitto è di circa 1 h ed il bus ci lascia in centro, proprio vicino all’hotel. Pernotto Villa Maslina (Euro 72,00 a notte colazione esclusa + tassa soggiorno) 147,00 Euro per 2 notti Alojza Stepinca 72, Trogir (Telefono: +38521798130). La posizione è davvero ottima e le stanze sono molto confortevoli, lasciamo i bagagli e ci dirigiamo verso il centro attraversando un piccolo ponticello. Ceniamo a base di pesce in un ristorante lungo il porticciolo (690Kn. circa € 25 a persona). Il centro di Trogir è molto vivace e movimentato.

26 AGOSTO lunedì: Trogir

Facciamo colazione in una pekara (le pekare sono una sorta di panifici/rosticcerie/pasticcerie) e poi andiamo a Ciovo, l’altra isola collegata a Trogir tramite un ponte. Qui in un autonoleggio, dopo aver letto attentamente il contratto, noleggiamo una Opel Vectra turbo diesel 1900 per 718,00 Euro dal 27/8 all’8/9 (13gg). Verso mezzogiorno prendiamo il bus (21Kn. p.p.) per andare a visitare Spalato, scendiamo proprio vicino la porta “Aurea” e seguiamo il percorso indicato dalla Lonely. Durante il tragitto facciamo diversi spuntini, gelato, panino per poi riposarci sulle panchine del lungomare. Decidiamo di ritornare a Trogir col battello che parte dal porto alle 19 ed impiega 1 ora, (24 Kn. p.p). Verso le 21 andiamo a cenare in un Fast-food.

27 AGOSTO martedì: Trogir – Sarajevo

Prendiamo l'auto a Ciovo, e partiamo verso le 12 in direzione Sarajevo via Mostar (pedaggio 52Kn). Lungo il tragitto ci fermiamo a Medjugorje un paio d’ore (distanza Mostar - Sarajevo 2ore e 15 minuti). Arriviamo alle 20,20 e abbiamo qualche difficoltà, per colpa del buio, a trovare la pensione anche se è in pieno centro. Posteggiamo l’auto nel parcheggio a pagamento (5euro a notte) proprio accanto all'hotel. Pernotto Pansion Stari Grad (Euro 55,00 a notte con colazione) Bijelina cikma 4, Sarajevo (Telefono: +38733239898) (220 Marchi per 2 notti 110 Euro) Dopo esserci sistemati in camera usciamo ed andiamo a cena nel centro storico di Sarajevo, proprio di fronte la pensione, prima ci fermiamo ad un bancomat a prelevare la valuta locale “Marchi”. Ceniamo col piatto tipico “Cevapi” al ristorante Mrkva (43 Marchi in 4 bevande comprese = 22,00 euro) le bevande sono analcoliche perché siamo in centro storico musulmano e non vendono alcol)

  • 20553 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social