Le spiagge più belle di Minorca

Consigliate dalla nostra Guida per Caso Marco

  • di marco
    pubblicato il
 

Andate a Minorca in vacanza? Prendete nota delle spiagge consigliate dalla nostra guida per caso Marco!

Cala Es Talaier, raggiungibile con una camminata di mezzora, si caratterizza per la sabbia bianca misto rosa. E' una spiaggia piccola e si trova dopo Son Saura; questo la rende non troppo affollata soprattutto nelle prime ore del mattino.

Playa Cavalleria, si trova nel nord dell’isola ed è raggiungibile in macchina. Spettacolare mezzaluna di sabbia rossa con la protezione di una muraglia di rocce rosse dove le persone amano spalmarsi il terriccio sul corpo. Essendo molto grande e fuori dal classico circuito turistico, non è mai affollata.

Cala en Turqueta si trova a mezzora di cammino dal parcheggio e, come dice il nome stesso, la sua caratteristica principale e il colore turchese delle acque associate a una spiaggia bianca. E' circondata da una pineta ma in alta stagione è molto affollata.

Cala Macarella, con la sua sorella minore Macarelleta, forma una coppia di spiagge con alle spalle un bosco dove è possibile passeggiare e fare pic-nic. Anche queste molto affollate in alta stagione e molto spesso battute dal vento.

Playa Binigaus, vicino all'urbanizzazione di Santo Tomas, è una lingua sottile di sabbia che dopo un centinaio di metri si allarga e diventa enorme. Acqua cristallina ma spesso mossa.

Cala Trebaluger e cala Escorxada sono spiagge raggiungibili con una lunga camminata di circa un'oretta e quindi adatte soprattutto a chi non ha figli. Questo fa sì che siano poco affollate e ideali per chi voglia godere di un paradiso solitario soprattutto nelle primissime ore del mattino.

Cala Mitjana, raggiungibile in una ventina di minuti a piedi attraverso una strada dove ai lati sono presenti reperti della civiltà minorchina con una breve descrizione del loro uso; ideale per chi volesse farsi anche un po' di cultura.

Playa Algaiarens, si trova a nord ed è una mezzaluna molto ampia di sabbia bianca e poco affollata. Parcheggio nelle vicinanze e mare calmo ma che all’improvviso può diventare molto mosso….prestare attenzione!

Cala Pregonda, anche questa a nord dell'isola, si presenta con sabbia rossa e mare turchese creando, nelle giornate di sole, un binomio di colori stupendo.

Parole chiave
, , ,
  • 5511 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social