Mexico 2005

Il 5 settembre finalmente partiamo per il viaggio atteso per un anno MEXICO. La nostra destinazione, non essendo grandi turisti fai da te, è Ventaclub Playa Maroma. Dopo circa 11 ore di viaggio con la Lauda Air (+ 2,30 di ...

  • di larossa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Il 5 settembre finalmente partiamo per il viaggio atteso per un anno MEXICO. La nostra destinazione, non essendo grandi turisti fai da te, è Ventaclub Playa Maroma. Dopo circa 11 ore di viaggio con la Lauda Air (+ 2,30 di ritardo dell'aereo) arriviamo finalmente a Cancun e da lì a Playa Maroma. Villaggio immerso in una stupenda foresta tropicale con tanto di animali liberi per il villaggio (gattini, granchi da prato in quantità, qualche piccolo scorpioncino ed il simpaticissimo animaletto chiamato Coatì), spiaggia corallina molto bella e mare altrettanto. Unica nota dolente la manutenzione interna delle camere. La mia per esempio aveva un condizionatore rumorosissimo che dovevamo spegnerlo se volevamo dormire, anta del mobile frigorifero rotta, puzza terribile che saliva dagli scarichi dei bagni, bagni senza finestra con solo la ventola che funziona 24 ore su 24 che sommata al condizionatore fa un ottimo concertino, mobilio abbastanza rovinato soprattutto da bruciature di sigaretta. Insomma che dire ,il rapporto qualità prezzo mi ha lasciato un pò così!!!! per quello che ho pagato mi aspettavo qualcosa di più (in due ci è costato circa 4.000 euro + le spese delle escursioni).

La posizione del Villaggio però è ottima per effettuare le escursioni (15 minuti da Playa del Carmen, 30-40 minuti da Cancun, 50 minuti da Tulum e un paio di ore da Chicen-Itza). Tutte escursioni assolutamente da fare e per chi vuole fattibilissime con auto a noleggio (noi l'abbiamo fatto per andare a Tulum) in quanto le strade sono segnalate benissimo e facilissime. Tulum merita sicuramente una menzione speciale per il mare che si raggiunge da una scaletta direttamente dal sito archeologico. Se li fate da soli i siti archeologici partite presto perchè il caldo è notevole. Altre escursioni da fare assolutamente sono i cenotes ed in particolare il cenotes Azul (tra playa maroma e playa del carmen) fate snorkeling dentro una grotta con stalagtiti, sospesi nell'acqua dolce e illuminati solamente dalla torcia della guida. STUPENDA! Consigli: il prezzo del taxi contrattatelo sempre, noi non abbiamo mai pagato la stessa cifra. Se andate a Chicen-Itza attenzione che alcune cose sono meno care fuori che dentro, se potete chiedete prima di entrare. Non acquistate a playa del carmen perchè vi pelano visto vi slumano subito che siete turisti e italiani! Se al rientro da Chicen-Itza passate da Vailladolid a lato della piazza, di fianco alla scuola, al primo piano c'è un calzolaio che vende bellissime ciabatte e sandali (sia da uomo che da donna) in cuoio ad una media di 130 pesos (circa 11euro) io li ho già messi e sono comodissimi e fatti bene: ce ne sono per tutti i gusti.

Non cercate di portare fuori sabbia e conchiglie rischiate multe salatissime. Attenzione all'aeroporto: in maniera casuale vi perquisiscono tutti i bagagli sia a mano che quelli che imbarcate quindi non impacchettate la valigia rischiate di doverla aprire e se vi dicono in villaggio di stare attenti al peso (per chi viaggia con la Lauda) perchè se superate i 20 KG a testa vi fanno pagare 14 euro al KG non è vero il peso non l'hanno neppure guardato!!!! A questo punto che dire ... È stata una vacanza bellissima, sono assolutamente necessari almeno 15 giorni per vedere qualcosa e fare anche un po di riposo e godersi il mare e contro ogni previsione metereoligica ho preso solo 1 giorno di acqua!!!! ANDATECI E FATECI SAPERE!!!!

  • 583 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social