Il nostro Messico: Yucatan & Chiapas fai da te

Sei amici all'avventura: il nostro meraviglioso Messico on the road tra mille colori e mille sapori

  • di semy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Prendi 6 amici amanti dell’avventura, organizza il tuo viaggio in autonomia prenotando tutto su internet, prepara lo zaino e il gioco è fatto. Col nostro pulmino a noleggio in 15 gg abbiamo percorso migliaia di chilometri visitando posti meraviglioso... signore e signori ecco a voi il nostro viaggio in Messico!

2 Marzo 2015

Volo Bologna-Cancun con breve scalo a Monaco con le compagnie Air Dolomiti e Condor. Siamo arrivati a CANCUN per l’ora di cena, all’aeroporto abbiamo preso il nostro pulmino da 13 prenotato on line e ci siamo diretti verso il nostro albergo, cena veloce ed ottima a base di gamberi e pernotto!

3 Marzo 2015

Ci siamo svegliati di buon’ora, abbiamo fatto colazione in albergo e siamo partiti verso la nostra prima tappa ufficiale. ROVINE DI EK BALAM. Il sito è molto bello, non troppo ampio, pochi turisti presenti ed è possibile salire sulle strutture. Per arrivarci siamo passati col pulmino da un villaggio di capanne presente lì vicino... molto suggestivo! Terminata la visita ci siamo diretti verso il bellissimo CENOTE SAMULA. Una grotta sotterranea colma di stalattiti e radici che pendono dall’alto con una piscina naturale di acqua limpidissima dove è possibile fare il bagno. Più tardi siamo ripartiti per raggiungere VALLADOLID dove, una volta sistemati e docciati, abbiamo fatto un giretto a piedi tra le vie di negozietti e abbiamo cenato in un bel ristoranti per poi accomodarci sulle panchine della piazza principale.

4 Marzo 2015

Zaino in spalla e caricate le valige sul pulmino siamo partiti alla volta del famoso sito di CHICHEN ITZA, dove una volta pagato l’ingresso abbiamo ingaggiato la nostra guida Lupito che ci ha accompagnato all’interno spiegandoci con un ottimo italiano aneddoti e storie affascinanti delle meraviglie presenti (lui come guida ve lo consiglio vivamente!). Le rovine sono meravigliose, c’è sempre molta gente ma il posto è talmente immenso che vi perderete nei racconti e nella fantastica atmosfera... bellissimo! Qui vi consiglio di andarci al mattino presto o comunque di attrezzarvi con acqua fresca e cappellino perché c’è poco ombra e il sole batte forte! Trascorsa l’intera mattinata all’interno del sito ci siamo fermati per strada per il pranzo e nel pomeriggio abbiamo fatto a IZAMAL, la famosa città gialla che vale una sosta rapida per fare qualche foto e per spezzare un po’ il viaggio. In serata siamo giunti a MERIDA dove siamo usciti per cena dopo esserci sistemati in albergo.

5 Marzo 2015

Abbiamo deciso di trascorrere questa giornata in relax raggiungendo PLAYA SAN BRUNO ad est di Progreso... il mare in questa zona non è un granchè e la spiaggia era completamente deserta. Per pranzo abbiamo fatto tappa nella cittadina di MOTUL per poi tornare a MERIDA dove abbiamo visitato il mercato coperto colmo di gente e bancarelle dai mille odori e colori, la piazza centrale e la cattedrale per poi tornare in quella zona per cena.

6 Marzo 2015

Dopo un’abbondante colazione in albergo e caricati i bagagli sul pulmino siamo partiti alla volta del sito di UXMAL, rovine bellissime con panorama mozzafiato da godersi salendo su uno dei numerosi edifici presenti. Abbiamo trascorso un paio d’ore all’interno passeggiando tra le rovine e scattando molte foto e, dopo aver preso un panino al chiosco per pranzo, siamo partiti per CAMPECHE. Sistemati i bagagli in albergo dopo una rapida doccia abbiamo fatto un giro a piedi per la bellissima e colorata cittadina affacciata sul mare e per goderci a pieno delle stradine del posto siamo saliti sul trenino turistico con cui abbiamo fatto il giro della città con la guida in spagnolo (piuttosto comprendibile per noi italiani!). Per cena abbiamo scelto uno dei numerosi ristorantini all’aperto presenti nel tratto pedonale

  • 21404 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social