Riviera Maya (e non solo) fai da te

Viaggio itinerante tra Yucatan e Quintana Roo

  • di cola81
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

In 3 ragazzi nel mese di marzo abbiamo effettuato questo viaggio itinerante tra Riviera Maya e Yucatan, meta ideale per chi ama la natura, mare spettacolare, storia, cultura. L’unica nota stonata è stata per 3 ragazzi singles di 30anni la movida, sia per le coppiette ed i ragazzini 20enni e per i locali dance a disposizione (Miami per esempio è un altro pianeta).

La scelta del periodo non è casuale, in quanto tra marzo ed aprile ci sono le migliori temperature ai caraibi (20-23° di sera e 27-30° di giorno, con tassi di umidita leggermente meno elevati rispetto ai mesi estivi).

Periodo di soggiorno 8-23 marzo, buona offerta di volo con AirFrance ad € 730 Roma-Parigi-Cancun (ma con scalo negli USA risparmiate ancora di piu) ed ottima sistemazione trovata con booking (Hotel Banana a Playa del Carmen, circa 30€ a notte).

Cambio 1€= circa 15 pesos e la mancia è sempre a parte!

Il tour è durato 14 giorni così trascorsi:

1° giorno: Arrivo primo pomeriggio a Cancun e trasferimento con bus ADO per playa del Carmen (120pesos), pernottamento all’Hotel Banana sulla 5Avenida di Playa del Carmen (ottimo, 30euro circa a notte, 5 euro colazione abbondante)

CONSIDERAZIONI: trasferimento dall’aeroporto ottimo con il bus ADO, altrimenti contrattate il taxi (costo circa 60-70 euro), mentre hotel banana ampiamente consigliato per il servizio, la posizione in pieno centro e la cordialità dei proprietari.

2° giorno: giornata passata in spiaggia al Mamita’s Beach a 200mt dall’hotel Banana (convenzione con l’hotel per ombrellone e lettino al costo di 90pesos), serata dance al Mandala club su calle12 (musica commerciale e ragazzini)

CONSIDERAZIONI: il Mamita’s Beach comodissimo per i costi e per essere a 200mt dall’hotel, ma molto deludente per l’ambiente (tanti anziani, zero movida e giovani) e per il mare pieno di alghe e poco caraibico.

3° giorno: giornata passata in spiaggia a Playacar, zona con ville private e resort, e serata sui locali dance a calle12.

CONSIDERAZIONI: sconsigliato passare una giornata a Playacar perche privo di qualsiasi servizio in spiaggia.

4° giorno: sito Maya di COBA + cenote GRANCENOTE

Trasferimento con collectivos Playa-Tulum(40pesos) e Tulum-Coba(50pesos) Ingresso al sito di Coba (95pesos) e noleggio bici (45pesos) necessario per raggiungere le varie rovine attraverso la giungla yucateca.

Trasferimento in taxi Coba-Grancenote(350pesos tot) e Grancenote-Tulum (180pesos tot) Trasfer in Collectivos da Tulum-Playa (40pesos) e serata a Playa con cena alla Bodeguita del Medio sulla 5Avenida (15euro) e BlueParrot (8euro ingresso+cocktail)

CONSIDERAZIONI: sito di Coba assolutamente da fare per salire sull’unica piramide dei Maya in piena giungla (120 gradoni fino a 42metri di altezza); Grancenote un po scomodo per arrivarci ma molto bello, merita!

5° giorno: PLAYA PARAISO TULUM

Trasferimento con collectivos Playa-Tulum (40pesos) ed ingresso spiaggia Playa paraiso (50pesos a lettino), Serata a playa del Carmen

CONSIDERAZIONI: playa paraiso potenzialmente una delle migliori spiagge del messico per la sua spiaggia bianca e mare fantastico, ma non per noi, rimasti alquanto delusi e ribattezzata alga paraiso per il mare pieno di alghe e sempre agitato!

6° giorno: AKUMAL BAY Trasferimento con collectivos Playa-Akumal(25pesos) Snorkeling per vedere le tartarughe giganti ad Akumal (300pesos) serata dance al Santanera su Calle12

CONSIDERAZIONI: bella spiaggia caraibica ad Akumal con palme e sabbia bianca; fate snorkeling autonomamente nella stessa zona e troverete facilmente le tartarughe senza comprare i pacchetti a 300pesos

7° giorno: mamita’s beach a PlayadelCarmen

8° giorno: ISLA COZUMEL Traghetto Playa-Cozumel (270pesos a/r) noleggio Auto a Cozumel (50€ circa) Playa Palacar e Playa SanFrancisco a Cozumel

CONSIDERAZIONI: i traghetti con Ultramar sono leggermente piu cari,attenti a noleggiare l’auto dal molo di playa perche non vi fanno includere nel contratto il costo di tasse varie (pari al 18% circa). COZUMEL merita, bellissimo mare (finalmente non agitato come su tutta la costa Playa-Tulum), con spiagge migliori verso la costa sud ovest come Playa SanFrancisco e Palacar

  • 24578 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social