Messico & Nuvole

FLY AND DRIVE TRA YUCATAN E CHIAPAS

  • di silvia&mauri
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Ci siamo avvalsi di un'ottima agenzia di viaggi per il prenotare volo, auto e alberghi considerato che ci siamo mossi solo a giugno per prenotare. L'agenzia è stata efficiente e l'organizzazione ha funzionato a meraviglia, va detto però che la parte di Messico che abbiamo visitato si può girare con una organizzazione fai da te, in quanto molto tranquilla.

05 agosto 2010

Sveglia presto per partire per Cancun, in realtà da Bologna abbiamo dovuto raggiungere Linate, poi con voli Iberia - via Madrid - sulle 17 siamo giunti a destinazione. Il volo è andato benissimo, con l'unico difetto che l'Iberia dà poco da mangiare e fa pagare molte cose, tra cui le cuffie per sentire i film. A Cancun abbiamo sbrigato rapidamente le pratiche burocratiche e quelle relative al nolo auto, così - seppure stremati da quasi 26 ore svegli - ci siamo fiondati a fare il primo bagno nel mar dei caraibi... Certe cose non hanno prezzo: è stato fantastico!

06 agosto 2010

Lasciata Cancun, ci siamo diretti verso Tulum, dove abbiamo visitato il primo sito maya della vacanza (ingresso 41 pesos). Il posto merita, ma sicuramente consiglierei di vederlo subito, perchè confrontato con altri siti visti successivamente non regge il paragone. Decisamente una delle cose più suggestive di Tulum è la spiaggia all'interno del sito archeologico, dove chiaramente abbiamo fatto un lungo bagno con viste delle rovine. Lasciata Tulum, abbiamo fatto rotta verso Chetumal, fermandoci però a fare un altro bagno nel Cenote Azul, decisamente rinfrescante. Arrivo a Chetumal in serata: il paese offre poco, ma la sosta era necessaria.

07 agosto 2010

Prima di uscire da Chetumal c'è capitata l'unica disavventura della vacanza, peraltro messa in conto... Ci ha fermato un vigile per un non ben chiaro attraversamento sulle "bolas" della strada... Morale: per evitare la trafila presso il comando dei vigili, che avrebbe comportato molto tempo, abbiamo contrattato con il vigile la multa che da 300 pesos è scesa a 200... Prima di goderci appieno le visite previste abbiamo dovuto superare 2 posti di blocco con relativo controllo dei bagagli al passaggio tra lo stato di Quintana Roo e quello di Campeche, per fortuna veloci e svolti correttamente. Finalmente abbiamo visitato il primo sito della giornata Xpujil (ingresso 37 pesos), immerso nella foreste e con pochissimi turisti. Raggiunto poi Chicannà dove abbiamo preso alloggio all'Ecovillage (sono solo 2 i posti dove dormire in questa zona), ci siamo diretti a vedere il sito di Becan (ingresso 41 pesos) che è davvero molto suggestivo. In questo sito si sale su due piramidi maya, aggrappandosi alle corde, ed in cima si ha la possibilità di ammirare una vista a 360° della fitta foresta sottostante... Sarà che non c'era nessuno, ma è stato davvero emozionante. Il sito è poi parecchio esteso con possibilità di ammirare templi e il campo dove giocavano alla pelota, gioco antesignano del calcio. Infine abbiamo visitato il più piccolo sito di Chicannà (ingresso 37 pesos) dove si possono vedere una serie di edifici particolarmente ricchi di decorazioni.

08 agosto 2010

Lasciato l'Ecovillage, ci siamo diretti a visitare il sito di Calakmul (ingresso 41 pesos - 50 peso per il passaggio per la strada) immerso nella più grande riserva della biosfera presente in Messico: la visita merita nonostante sia impegnativa, ci sono infatti 60 km da percorrere, in auto, dalla statale per arrivare all'ingresso e poi all'interno si gira per circa 4 km a piedi immersi nella foresta, umida e piena di zanzare. Ma a parte questo il sito è molto bello: ci sono svariati edifici in ottimo stato di conservazione e la piramide - su cui si sale - è alta oltre 50 m, tanto che la vista è proprio mozzafiato. Noi all'interno del sito abbiamo visto anche alcune scimmie saltare sopra la nostra testa da un ramo all'altro. Il resto della giornata è passato in viaggio verso Palenque, dove abbiamo alloggiato nel bell’albergo Ciudad Real. Alla sera cena in centro in ottimo ristorante in centro

  • 6980 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social