Yucatan Guatemala, Chiapas zaino in spalla

Siamo Stefano e Margherita e vogliamo raccontarvi la nostra avventura di 15 giorni tra Yucatan, Guatemala e Chiapas sperando che altri, come noi abbiamo fatto con i nostri predecessori, possano trarre qualche utile consiglio da questo diario, considerando che si ...

  • di stex
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo Stefano e Margherita e vogliamo raccontarvi la nostra avventura di 15 giorni tra Yucatan, Guatemala e Chiapas sperando che altri, come noi abbiamo fatto con i nostri predecessori, possano trarre qualche utile consiglio da questo diario, considerando che si tratta di osservazioni “prese direttamente sul campo”.

Il nostro periodo di viaggio è stato dal 24.11.2007 al 8.11.2007, evitando l’alta stagione quindi, ma con un clima decisamente ideale per vagabondare come in effetti abbiamo fatto ed è stato tutto improntato all’avventura, prenotando solo il volo e la prima notte ed affidandoci per il resto alle nostre sensazioni del momento ed all’indispensabile guida della Lonely Planet.

Il nostro itinerario è stato questo: 24.11 PARTENZA ALLE 9.10 DA MILANO MALPENSA E PERNOTTAMENTO A CANCUN (best western clipper club) 25.11 VISITA DI CHICHEN-ITZÀ E TRASFERIMENTO A TULUM (hotel hotelito) 26.11 VISITA ROVINE DI TULUM E TRASFERIMENTO A CHETUMAL (hotel ucum) 27.11 TRASFERIMENTO A FLORES, GUATEMALA (hotel mirador del lago) 28.11 VISITA DELLE ROVINE DI TIKAL 29.11 TRASFERIMENTO A PALENQUE (hotel lacandonia) 30.11 VISITA DELLE ROVINE, CASCATE MISOL-HA E AGUA AZUL E TRASFERIMENTO A SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS (hotel casa margherita) 01.12 VISITA DEI DINTORNI DI SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS 02.12 TRASFERIMENTO A CHAPA DE CORZO (hotel Los Angeles) 03.12 VISITA AL CANYON SUMIDERO E TRASFERIMENTO A TUXTLA GUTIERREZ (hotel olimpo) 04.12 VOLO PER CANCUN E TRASFERIMENTO A PLAYA DEL CARMEN (hotel casas de las flores) 05.12 GIORNATA DI SPIAGGIA 06.12 TRASFERIMENTO A ISLA MUJERES E POMERIGGIO AL MARE (hotel D’Gomar) 07.12 GIORNATA DI SPIAGGIA 08.12 VOLO DI RITORNO ALLE ORE 18.00 PER MILANO MALPENSA 09.12 ARRIVO A MILANO MALPENSA ALLE ORE 11.00 La nostra avventura comincia con la scelta del viaggio, io punto al Messico, la Marghe al Kenya. La spunto io. Con una sottile punta di soddisfazione, aggiungo! Dall’Italia prenotiamo solo il volo intercontinentale (tramite agenzia) ed il volo interno Tuxtla Gutierrez-Cancun (Lastminute.Com), con la prima notte a Cancun ed il trasferimento aeroporto-hotel.

Visto il tipo di viaggio che intendiamo fare, l’assicurazione omnicomprensiva è d’obbligo. Per fortuna, non ne avremo bisogno. Il messico per noi è stata una meta assolutamente tranquilla.

Per i trasporti ci siamo affidati ai bus.

Si è rivelata un’ottima scelta visto che si tratta di mezzi comodi e puntuali. Inoltre è sempre possibile scegliere mezzi di prima o seconda classe. Oltre ai bus, si può comodamente viaggiare con i collectivos, furgoncini che si fermano a richiesta ed anch’essi economici al pari dei bus.

I Taxi sono un po’ più costosi e consigliamo di prenderli solo in caso di emergenze. Comunque, contrattate sempre.

I soldi si possono cambiare direttamente in Messico ed il cambio migliore si spunta in banca. Sempre meglio usare i pesos, visto che con l’uso del dollaro si tende ad arrotondare un po’ troppo e gli euro sono accettati solo nei grandi centri, per di più con un arrotondamento troppo esagerato e quindi sconveniente.

24/11 h.9.00 Finalmente si parte. Il volo si rivelerà molto lungo, visto che faremo scalo a Cuba e l’aereo è pieno zeppo di cubani rumorosissimi che vanno a trovare le proprie famiglie! Alle 17.00 circa atterriamo a Cancun.

Il primo ostacolo è il famigerato semaforo: verde, tutto ok; rosso, controllo bagagli.

Per nostra fortuna segna verde e superiamo agevolmente i controlli. All’uscita troviamo il bus che avevamo prenotato dall’Italia e ci trasferiamo all’hotel Best Western Clipper Club, situato praticamente dietro al Coco Bongo, la rinomata discoteca della zona hotelera. In effetti sentiremo la sua musica per tutta la notte! L’hotel si è rivelato discreto, pulito e dotato di piscina

  • 2040 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social