Mauritius, il sogno diventa realtà

Ciao a tutti mi chiamo Simona e assieme a mio marito Massimo e a mia figlia Nicole di 7 anni quest'anno in vacanza siamo andati a Mauritius. Noi come tutti gli anni abbiamo le ferie a luglio per cui io ...

  • di simo72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Ciao a tutti mi chiamo Simona e assieme a mio marito Massimo e a mia figlia Nicole di 7 anni quest'anno in vacanza siamo andati a Mauritius. Noi come tutti gli anni abbiamo le ferie a luglio per cui io sfruttando il prenota prima verso febbraio/marzo mi reco in agenzia per scegliere la destinazione. E qui viene il bello perchè 8 persone su 10 ti dicono ma cosa ci vai a fare a luglio ... Non è stagione!!! Alla fine noi decidiamo di andare comunque alla faccia di chi ci vuole male!! Partenza da Milano MPX 06/07 alle ore 21,40 con volo Eurofly scalo a Fiumicino e destinazione finale Mauritius. Il volo tutto sommato è stato tranquillo l'areomobile era abbastanza comodo con monitor individuali e diversi programmi di intrattenimento. Arrivo a Mauritius alle ore 13,00 circa ora locale. Scendiamo dall'aereo e sorpresa... PIOVE!!! Ma noi non demordiamo sbrighiamo tutte le pratiche areoportuali e ci dirigiamo con il tranfer presso il nostro villaggio Eden Village Villas Caroline di Flic en Flac. Arriviamo al villaggio interno alle 14,30 e come volevasi verificare sulla costa ovest dell'isola cè un magnifico SOLE!! Pranzo e poi subito in quella meravigliosa spiaggia di coralli dal mare di una svariata miriade di colori.

ESCURSIONI FATTE: Martedì 08/07/08 Isola dei Cervi da fare assolutamente, probabilmente l'escursione piè bella che ti propongono, partenza dal villaggio ore 08 si raggiunge la costa sud est dell'isola poi si sale su una lancia che ti porta sulla barca dei pirati, poi si va a vedere una piccola cascata successivamente ci si ferma in un punto per fare snorkelling tutto questo q tempo di musica e rhum poi si pranza sulla barca (aragosta marlin e pollo) ed infine ti accompagnano in quella meravigliosa lingua di sabbia chiamata Isola dei Cervi, alcuni la dipingono molto turistica come la nostra Riccione io sono Emiliana e vi garantisco che Riccione è tutta un'altra cosa, si ok l'isola è piena di gente ma quell'atmofera e quel contesto spiaggia/mare non cè proprio paragone!! Giovedì 10/07/08 Giro al nord dell'isola si inizia con la visita al giardino botanico di Pamplemousse si bello ma forse mi aspettavo qualcosa di più!! poi si prosegue cona la visita alla capitale Port Luis quindi visita al loro mercato ed infine visita ad un centro commerciale per l'acquisto di eventuali souvenir rientro previsto per le ore 14 circa.

Sabato 12/07/08 Giro al sud dell'isola si parte con la sosta in un outlet con tutte le marche più prestigiose a dei prezzi davvero vantaggiosi, si prosegue con la visita di un cratere di un vulcano inattivo, poi si va su un punto per una visita panoramica e si procede verso la fabbrica di artigianato locale della costruzione dei velieri con relativo negozio con vendita diretta, si passa a vedere una statua di shiva (re indiano) alta 36 metri e poi visita al lago sacro, tempio indu' con relativa benedizione ti fanno quello che loro chiamano il terzo occhio e poi pranzo in un ristorantino molto tipico e caratteristico con vista panoramica dopo il pranzo di parte e si va a vedere le cascate chamarel le tartarughe giganti e la terra dai sette colori, rientro in hotel alle 17,30 circa.

Le altre giornate le abbiamo passate sulla nostra spiaggia di Flic en Flac che detto da tutti i locali è una delle più belle dell'isola e si estende per circa 5 km. E lì si poteva fare snorkelling oppure delle lunghe passaggiate in attesa di quei meravigliosi tramonti.

CLIMA: Alla fine ci è andata bene perchè nella costa dove eravamo noi non è mai piovuto neanche un minuto l'unico giorno un pò nuvoloso ma comunque variabile perchè le nuvole andavano e venivano è stata la domenica, io se dovessi tornarci andrei sempre in questo periodo perchè comunque durante il giorno c'erano circa 28 gradi e la sera circa 14/15 quindi magari una felpina per la sera VILLAGGIO + CIBO: Il villaggio è piccolino ma tutto sommato pulito e curato in tutto, la camere sono spaziose e praticamente direttamente sulla spiaggia e il cibo è ottimo con vasta scelta per gli amanti della pasta tranquilli il cuoco Lele si è portato dall'Italia la pasta Ba..Lla!! ANIMAZIONE: L'animazione è soft quindi presente ma non troppo insistente cè anche il baby club ad orari prestabiliti e nostra figlia si è trovata bene con gli altri bambini facevano un sacco di cose e poi alla sera cenavano tutti i bimbi insieme in una stanzetta mentre si guardavano un cartone animato!! CONSIDERAZIONI FINALI: A noi è piaciuta moltissima quest'isola ma soprattutto ci è piacuta la gente che ci vive pensate che ci sono 5 religioni e vanno tutti d'accordo.

Un grosso abbraccio ai nostri compagni di viaggio Lisa e Federico che ci hanno accompagnato in tutta la vacanza!! Ciao Simona

  • 1330 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social