Mare, sole, canna da zucchero e rhum

Finalmente anche noi riusciamo a lasciare la nostra testimonianza sperando di poter essere utili. Abbiamo appena trascorso una fantastica settimana a Mauritius, inutile cercare di spiegare la straordinaria bellezza dell’isola, i suoi colori, la sua gente…è una terra MERAVIGLIOSA!!! Abbiamo ...

  • di dansil3
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Finalmente anche noi riusciamo a lasciare la nostra testimonianza sperando di poter essere utili.

Abbiamo appena trascorso una fantastica settimana a Mauritius, inutile cercare di spiegare la straordinaria bellezza dell’isola, i suoi colori, la sua gente...È una terra MERAVIGLIOSA!!! Abbiamo acquistato un pacchetto al Calodyne sur Mer con la Todomondo 721 euro in all Inclusive a persona. Ci limiteremo a dire che noi siamo stati fortunati ma confrontandoci con gli altri ragazzi incontrati in aeroporto, te ne possono capire veramente di tutti i colori.

E’un tour operator on line privo di alcun tipo di assistenza e di organizzazione, non indicato a chi piace viaggiare in tranquillità!!! ALBERGO: Vorrei smentire tutti i commenti negativi sul Calodyne sur Mer.

E’ un villaggio tranquillo, pulito con tutto il personale a tua disposizione; la spiaggia è piccola e a causa delle correnti dell’ oceano l’ acqua non risulta limpidissima ma per il resto mi sento di consigliare questa struttura a chi vuole trascorrere una settimana di totale relax.

Anche per quanto riguarda il cibo proposto dalla struttura noi ci siamo trovati benissimo. Verdura fresca ogni giorno, carne o pesce alla griglia, pietanze creole, c’è addirittura il gelato!!! SPIAGGE: la più bella e che ci ha colpito maggiormente è la laguna di Blue Bay, l’unico punto dell’ isola dove abbiamo potuto fare snorkelling insieme a centinaia di pesci. Suggestivo anche l’infrangersi delle onde sulla barriera corallina , che in questo punto dell’ isola è vicinissima alla riva. Non da meno sono le spiagge di Trou aux Biches, Belle Mare mentre per se volete assistere a dei tramonti indimenticabili vi consigliamo la spiaggia di Flic en Flac.

L’isola dei cervi è a dir poco meravigliosa, piacevole è il massaggio naturale creato dalle correnti dell’ oceano.

ESCURSIONI noi abbiamo acquistato sia un pacchetto di gite con l’albergo sia noleggiato una macchina e girato l’isola in tutta tranquillità.

Ma la soluzione migliore è sempre quella di organizzarsi autonomamente per evitare gli inconvenienti legati al gruppo e in questo Mauritius offre molte possibilità: bus pubblici, taxi, noleggio auto, scooter... Piccolo consiglio a tutti i viaggiatori per passare i controlli velocemente all’arrivo in aeroporto siate pronti con passaporto e biglietti di ritorno in modo da snellire le pratiche per il visto, si creano delle file inaudite... All’uscita invece occorre pagare, se non è stato compreso nel vostro pacchetto turistico, una tassa governativa di 32 euro a persona pagamento solo in contanti euro/rupie.

Il cambio migliore lo abbiamo trovato in aeroporto.

SHOPPING: i prezzi a Mauritius si avvicina molto a quelli europei contrattate su tutto. Non siate precipitosi negli acquisti soprattutto se vi recate per la prima volta al bazar di Port Louis, benchè caratteristico difficilmente farete grandi affare, i commercianti del posto tendono sempre a partire da prezzi elevati. Abbiamo trovato prezzi più convenienti allo shopping center del porto. Se vi rimane del tempo potete cercare qualche occasione tra i negozietti di Arsenal .

Sconsigliamo lo zoo di Casela, in un isola come Mauritius, gli animali ci si aspetterebbe di vederli liberi e non rinchiusi in delle gabbie... Un saluto a tutti e buona vacanza! DANIELA LUCA

  • 876 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social