Emeraude, relax e divertimento

Abbiamo deciso di andare alle Mauitius, dopo aver letto e apprezzato altri itinerari di viaggio. per la prima volta ci siamo rivolti al tour operator Alba tour, che consiglio vivamente. siamo partiti da Milano con volo Eurofly, aereo vecchiotto, ma ...

  • di samanz
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Abbiamo deciso di andare alle Mauitius, dopo aver letto e apprezzato altri itinerari di viaggio.

Per la prima volta ci siamo rivolti al tour operator Alba tour, che consiglio vivamente.

Siamo partiti da Milano con volo Eurofly, aereo vecchiotto, ma dopo 11 ore siamo arrivati a destinazione, le Mauritius ci attendevano! siamo stati investiti subito dal caldo mauriziano, che per noi che arrivavamo dal freddo dell'inverno, è sembrato subito piacevole.

All'aereoporto abbiamo trovato subito una corrispondente del tour operator, pronta ed attenta che ci ha indirizzato al bus, che ci avrebbe accompagnato all'albergo.

Dopo circa 1 ora di viaggio, lungo il quale abbiamo potuto ammirare le splendide piantagioni di canna da zucchero che ricoprono per la maggior parte l'isola e la splendida vegetazione che comunque ci circonderà per l'intero soggiorno, siamo arrivati all'hotel Emeraude, sulla spiaggia di Belle Mare la struttura è piccola, ma gradevole, ben tenuta, con camere spaziose, arredate in maniera semplice e soprattutto in tutto l'hotel regna la pulizia e l'ordine totale.

La prima impressione è stata veramente positiva.

Le camere sono situate in dei boungalow, circondati da un giardino curato e ben tenuto.

Per la qualità dei cibi e dei serizi il nostro giudizio è buono, avevamo all inclusive, quindi sia le bevande che gli spuntini non ci sono certo mancati.

L'hotel si trova davanti alla spiaggi bellissima di Belle Mare e lo divide da questa solo una strada..

Il mare qui è bellissimo, la spiaggia è molto ampia, unico neo, ci sono pochi ombrelloni, anche perchè la legge mauriziana ne impone un numero limitato.

appena arrivati non abbiamo resistito e ci siamo tuffati subito nelle chiare acque di quel tratto di oceano, l'acqua era calda, pulita e trasparente, una meraviglia! nella settimana che abbiamo trascorso in quello splendido paese abbiamo fatto 3 escursioni, due prenotate direttamente dal tour operator, Isola dei due cocchi e Isola dei Cervi, l'altra l'abbiamo fatta in gruppo, prenotando un bus direttamente, alla splendida e affollata spiaggia di Mont Choisy.

Tutte e tre da consigliare, anche se la nostra preferita e che consigliamo vivamente è stata la prima.

L'isola dei due cocchi è una piccola isola privata, raggiungibile con una barca, circondata da un mare verde smeraldo, uno spettacolo meraviglioso, c'è la possibilità di fare snorkeling, una barca direttamente dall'isola ti porta nella baia di fronte, dove è possibile vedere una bella barriera corallina, e per chi non sa o non vuole immergersi, è a disposizione anche una barca con il fondale di vetro, così è impossibile perdersi lo spettacolo dei pesci colorati e dei coralli che ricoprono il fondale. Il servizio sull'isola è fantastico, siamo stati salutati con bicchieri di champagne, che per tutto il giorno abbiamo potuto sorseggiare tornando a prenderlo al bar a nostra disposizione.

Il pranzo e le bevute erano tutte comprese nel prezzo dell'escursione, ricco buffet, con aragoste, gamberi e buonissimo pesce, cotti al momento su una grande griglia.

Anche sull'Isola dei Cervi le acque sono bellissime, è molto turistica e se non si percorre un bel tratto di spiaggia, praticamente dalla parte opposta dell'attracco delle barche, difficilmente si può trovare pace e tranquillità.

Sulla riva non è difficile trovare stelle marine e vedere banchi di pesciolini che nuotano tranquillamente..

La spiaggia di Mont Choisy, invece, è la tipica spiaggia turistica, grande e affollata da turisti ma anche dagli stessi mauriziani, comunque facendo questa escursione, abbiamo potuto assistere al tramonto, che fino ad allora ci eravamo persi, Belle Mare si trova sul lato est dell'isola, quindi avevamo potuto goderci solo l'alba! In questo periodo non esiste escursione termica, per tutto il giorno fa molto caldo, e consigliamo a tutti di portarsi solari ad alto indice di protezione, noi siamo stati molto attenti, ma ci siamo scottati lo stesso il sole è molto forte, quindi è utile portare un cappello, sulla spiaggia e anche durante l'escursioni.

Consigliamo di visitare questa splendida isola, sia per le bellezze sia per la gente, che è molto cordiale e simpatica.

Una settimana è troppo breve per poterla visitare, ma ci siamo ripromessi di tornare, ci siamo lasciati tutto il sud da scoprire!

  • 1791 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social