7 giorni per scoprire l'isola

Ciao ! Dopo 10 giorni di Sud Africa la nostra luna di miele è proseguita a Mauritius. E' un'isola generosa, con una ricca vegetazione e con l'aria che profuma di "esotico". Noi alloggiavamo nella parte nord-ovest che pare abbia le ...

  • di Nadia & Marzio
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Ciao ! Dopo 10 giorni di Sud Africa la nostra luna di miele è proseguita a Mauritius.

E' un'isola generosa, con una ricca vegetazione e con l'aria che profuma di "esotico".

Noi alloggiavamo nella parte nord-ovest che pare abbia le spiaggie più bianche e meno ventose.

Nonostante fosse fine giugno/inizio luglio il clima era piacevole (sembrano le nostre temperature di fine maggio / inizio giugno) pertanto la "vita da spiaggia" si è potuta fare tranquillamente.

Un paio di volte al giorno con il sole battente arrivava una nuvoletta con una pioggia fitta e fine che però durava solo 5 minuti pertanto al 2° giorno avevamo capito perchè nessuno correva verso la camera ma rimaneva dov'era !!!!!! Noi alloggiavamo all'hotel Trou Aux Biches (nell'omonima città): clientela di tutti i tipi e di ogni provenienza, camerieri fin troppo servizievoli (non eravamo abitutati a queste cortesie infinite!), camere+giardino+spiaggia molto ben tenuti.

Le attività dell'hotel sono moltissime e vale la pena di usufruire di quelle acquatiche e di spiaggia.

Le escursioni sull'isola noi abbiamo preferito farle con un "beach boy" e ci siamo trovati bene. Come in tanti altri posti vige la "regola del contrattare" e perciò anche con lui si fa così.

Abbiamo "spuntato" un buon prezzo, nulla a che vedere con quello proposto dal tour operator o dall'hotel ! Con lui abbiamo fatto alcune escursioni che meritano: mercato di Port Luis, le cascate, il lago/santuario sacro, pranzo tipico creolo, "safari" con il quad (moto a 4 ruote), la terra dei sette colori, shopping di capi firmati & artigianato alla cittadina di Florence, il cratere dell'isola.

Tutte escursioni che consigliamo a chi non vuole solo stare in spiaggia ! Non c'è stato tempo di fare altre escursioni "tipiche" (come l'isola dei cervi) ma è solo questione di scegliere cosa si preferisce fare/vedere durante il soggiorno sull'isola.

Gli abitanti sono per la maggiorparte creoli di religione induista pertanto modi di vivere, di vestire e città ricordano in parte l'India.

Secondo noi il bello di quest'isola è la sua versatilità ! dimenticavamo: provate la birra locale, la Phoenix ! ciao ciao Nadia & Marzio.

  • 1211 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social