Un mese in Martinica con i bambini

Colline verdi, mare caldo, splendidi giardini floreali

  • di patty14
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Il nostro viaggio inizia alle 4 del primo di Gennaio 2016 dopo aver dormito neanche 3 ore, ma al suono della sveglia tutti in piedi, anche la nostra bimba di 9 anni che è la più felice.

Alle 6.20 parte il nostro aereo che da Torino ci porterà a Parigi aeroporto Charles de Gaule. Purtroppo dobbiamo cambiare aeroporto perchè l'aereo per la martinica parte da Orlì, Tutto bene viaggio in aereo tranquillo,aereo pienissimo. Le giacche, i cappelli, le sciarpe, finiscono in una borsa e che piacere essere in maniche corte e al caldo. A Ford de France ci accoglie la sorridente Barbara, una ragazza italiana che vive in Martinica e gestisce www.martiniquealacarte.net (ci era stata consigliata da amici ), ci consegna le chiavi della macchina che ha affittato per noi e le indicazioni per raggiungere Saint'Anne e il miniappartamento che ci ha trovato. Nella macchina ci fa trovare anche un piccolo ombrellone da usare in spiaggia.

Arriviamo a Saint Anne che dista circa 35 km da Fort de France che e' buio, e la stanchezza inizia a farsi sentire e ringraziamo Barbara per averci dato le indicazioni per trovare velocemente la residenza Le Hauts de Caritan, dove ad attenderci c'è una sua collaboratrice che ci fa vedere il nostro miniappartamento, molto carino e soprattutto pulitissimo. Ci addormentiamo senza neanche cenare. Al mattino tutti in spiaggia si va alle Salines che è considerata una delle più belle spiagge delle Martinica e che dista appena 10 minuti in macchina , la spiaggia è veramente bella, il mare limpidissimo e non usiamo l’ombrellone perché sulla spiaggia ci sono tantissimi alberi che fanno ombra.

Alla sera facciamo un giro per Saint-anne, ci sono tanti negozietti di souvenir, ma anche un piccolo supermercato, panetterie e piccoli ristoranti, ceniamo alla “Dunette” dove c’è anche musica dal vivo , ma siamo stanchi e si va a nanna presto.

A causa del fuso orario ci si sveglia prestissimo, e quindi approfittiamo per fare un giro dell’ isola direzione le Diamant. Ci fermiamo nei mercatini dei paesi che incontriamo, la frutta è deliziosa, e ci sono un sacco di spezie. A le Diamant non è possibile fare il bagno le onde sono troppo alte e ci consigliano le Anse de Arlet, paese molto carino, con una spiaggia piccola e deliziosa dove passiamo tutta la giornata.

In un mese giriamo tutta la Martinica, le spiagge che ci sono piaciute di più sono L’anse Dufur dove in acqua c’erano anche le tartarughe,la Spiaggia di Saint Anne che è in parte quella del club Med ed è adattissima ai bambini con grandi alberi e acque tranquille e calde, Anse figuer dove sono a disposizione del primo che arriva,tavoli da picnic in pietra coperti da ombrelloni.

Abbiamo visitato la città di Saint Pierre, e i resti del teatro e delle prigioni distrutte dall’eruzione vulcanica del 1903, la gita è stata interessante per tutti, avremmo voluto salire sul vulcano, ma arrivati alle pendici occorreva andare a piedi e si messo a piovere, in ogni caso ci si può rifugiare nel bellissimo bar da dove si gode una vista veramente mozzafiato.

A nord abbiamo visitato Le vauclin e la pointe faula assolutamente da visitare, e anche Sainte Marie con le sue spiagge nere e la passeggiata che si può fare a piedi per raggiungere l’isolotto poco lontano camminando in mezzo a l mare.

In Martinica nei tipici ristoranti creoli si mangia bene, sull’ isola ci sono diversi grandi supermercati, e innumerevoli mercatini con souvenir e prodotti alimentari locali, segnaliamo quello di Le Marin aperto tutti i giorni e al sabato quello di Riviere Pilote dove ci sono prodotti alimentari meno turistici

Il nostro viaggio finisce qui della Martinica ci resterà negli occhi e nel cuore il verde delle sue colline e delle sue foreste e naturalmente tutte le sfumature di azzurro del suo bellissimo mare, e il meraviglioso cielo al tramonto e a Saint Anne, di tramonti ne abbiamo ammirati molti.

  • 6624 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social