Marrakech

Museo o Pinacoteca

Descrizione

Sono appena rientrato da un tour di nove giorni in Marocco fatto insieme a mia figlia. Nel momento dell'organizzazione del viaggio mi sono casualmente imbattuto in internet nel sito di Nomade-life , costituita dai due fratelli Dodo ed Abdul che, dopo alcuni anni di esperienza con tour operator diversi, hanno deciso di mettersi in proprio e di accompagnare i turisti italiani alla scoperta del Marocco. dodo è stato molto bravo a capire le mie esigenze e le mie richieste e mi ha proposto un tour del Marocco che si è rivelato sorprendente. Il fratello Abdul è la persona che ci ha letteralmente presi in carico ed accompagnati con bravura, simpatia e partecipazione, alla scoperta di un paese meraviglioso ed indescrivibile anche solo con le foto. Da Marrakech verso le città imperiali di Meknes e Fes, e poi verso il sud ed il deserto di Merzouga davvero emozionante. In mezzo tante località da scoprire, molti panorami da ammirare, sentendoci protetti e avendo la possibilità di farsi meglio spiegare cosa è il Marocco oggi. Ottima la scelta dei riad. In ogni città siamo inoltre stati accompagnati da una guida locale alla scoperta di medine, suq, palazzi imperiali. Grazie dodo e Abdul per avere dato a me e mia figlia la possibilità di scoprire un paese che non mi aspettavo e che mi ha letteralmente sorpreso.

Nomade-life


  Messenger
  • Scrivo qui per aiutare le viaggiatore. di , 29 Set. 2012
  •  
    Finalmente quest'anno sono riuscita ad esaudire uno dei miei sogni più grandi, il MAROCCO! In compagnia di una cara amica abbiamo pensato subito di affidarci direttamente ad un'agenzia del posto. Non avevamo molte disponibilità di ferie e dovevamo decidere cosa visitare di questo paese così da noi desiderato. Dopo varie ricerche abbiamo deciso di affidarci all'agenzia NOMADE LIFE capitanata da Radouane il quale si è dimostrato subito disponibile ad inviarci i dettagli del programma di viaggio da loro proposto, Marrakech e Tour nel Sud del Marocco, 4 giorni in 4X4. Il nostro tour è iniziato a Marrakech, di buon mattino e con estrema puntualità abbiamo conosciuto la nostra guida Rachid il quale ci ha fatto vivere e vedere paesaggi unici ed indimenticabili dove i grandi spazi ero lo scenario quotidiano ma i colori non erano mai uguali. Contrasti inediti, dove ai piedi delle montagne si ergevano per chilometri imponenti e bellissime palme. Abbiamo attraversato il passo più alto dell'Atlante il Tizi-n-Tichka, le valli del Draa, del Dades e delle Rose con una vegetazione rigogliosa e spettacolare fino alla strada dalle mille kasbah, dove abbiamo dormito in una kasbah da mille ed una notte, Ait Moussa, fantastica!! La kasbah di Ait Benhaddou riconosciuta patrimonio mondiale dell’UNESCO….Da Ouarzazate al deserto di Merzouga, con il suo tramonto e la sua alba, Omar, la guida che ci ha “scortato” con i dromedari fino alla tenda berbera dove abbiamo gustato un’ottima cena, ammirato un cielo stellato che sembra di prendere per mano le stelle, canti berberi a ritmo di tamburi accanto al fuoco, i colori e la magia del deserto e della sua sabbia. La famiglia berbera che ci ha accolto in casa loro per ammirare la lavorazione dei tappeti e perdersi nel colore degli occhi di questo popolo meraviglioso, passare tra un paese e l’altro e incantarsi ad ammirare i luoghi e soprattutto delle persone….. Viaggio tra una cultura e un territorio che ci ha regalato un’esperienza indimenticabile, non avrei mai creduto che il MAROCCO mi riempisse il cuore con forza e dominazione, un viaggio insolito tra mistero e fascino. Abbiamo terminato con la città di Marrakesh, molto caotica ma con la sua piazza Djema El Fna che, brulicando di persone e di luci , annuncia l’arrivo di questo splendido tramonto da che fa da cornice alla serata che inizia con incantatori di serpenti, profumi di spezie, di fiori, di menta e banchi ornati di arance pronte per le splendide e gustose Grazie a NOMADE LIFE (www.Nomade-life.Com), grazie RACHID ma soprattutto grazie a te MAROCCO! Serena di , 3 Mag. 2013
  •  
    Sono una ragazza ed ho effettuato un tour dal 22 agosto al 29 agosto con Nomade-life, da marrakesh e sud deserto. La mia scelta non poteva essere migliore, mi sono casualmente imbattuta in loro su internet. Il mio tour con nomade-life non è stato un viaggio qualunque, ma un viaggio fantastico che è stato un insieme di grandi emozioni. Dopo aver trascorso il primo giorno di visita a Marrakech accompagnata da una guida molto preparata e simpatica, e l aver tascorso la notte in un riad bello e tradizionale, la mattina seguente sono partita con Abdul la guida e Mohammed l autista alla volta di Merzouga verso le Gole del Todra passando per il passo Tizi-n Tichka e verso Ouarzazate per poi arrivare a Merzouga e trascorrere un"indimenticabile notte nel deserto sotto ad un cielo stellato che sembrava dipinto, per poi ripartire il giorno seguente alla volta di fes attraverso altre tappe e paesaggi fantastici.Questo viaggio rimarrà indimenticabile come indimenticabili sono i ragazzi della nomade-life, che mettono il cuore in tutto ciò che fanno. Con nomade-life il viaggio è un viaggio autentico, ti portano nel cuore del meraviglioso Maghreb, da subito ti fanno sentire parte di loro con un alto senso di amicizia ospitalità disponibilità. con loro non sarete mai da soli. Siete forti e speciali nomade-life, Radoune, Abdul, Mohammed vi ringrazio di cuore per aver reso queste giornate indimenticabili e per avermi anche dato lezioni extra di arabo. shukran jazilan... laura di , 13 Set. 2013
  •  
Indirizzo
Marrakech - Commissariat de Jamaâ El Fna, Rue de la Koutoubia, Marrakech, Marocco
Durata consigliata della visita
Cinque e più giorni
Costo per persona
400 Euro
Età media
Adulti
Dimensione
Medio

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »