Marrakech fes makenes merzouga

Piazza, quartiere, angolo di interesse turistico

Marrakech fes  makenes merzouga - Marrakech fes  makenes merzouga
Descrizione

Tour Citta imperiale sud deserto .Casablanca, Rabat, Tanger, Meknes, fez , merzouga ......Marrakech

  Messenger
  •  
    Un'esperienza veramente indimenticabile, queste le uniche parole che mi vengono in mente per descrivere la splendida avventura che io e la mia ragazza abbiamo fatto in compagnia della www.Zagora experience.Com Ho scoperto quest'agenzia documentandomi su internet, e su consiglio di un utente di un forum di fotografia ho deciso subito di approfondire la cosa. Sin dalle prime e-mail scambiate abdol si è dimostrato subito disponibilissimo, ha capito il tipo di viaggio che desideravo fare (sono un appassionato di fotografia) e si è messo a disposizione offrendomi differenti tipi di itinerari. Lo scopo era quello di fare un'avventura quanto più autentica possibile, alla scoperta del vero Marocco, delle loro tradizioni dei loro stili di vita, dunque quanto più lontano dalle classiche attrazioni turistiche. Per questo motivo abbiamo deciso di escludere (almeno per questo primo viaggio) il tour delle città imperiali, concentrandoci maggiormente nel sud del Marocco. Il risultato è stato un viaggio veramente unico, alla scoperta di piccoli villaggi rurali, Kasbah, altopiani, zone desertiche e palmeti. A voler descrivere tutti gli splendidi posti che abbiamo visitato non basterebbe un libro, di sicuro non dimenticherò mai la notte stellatissima nelle gole del Dades, la visita di N'Kob in compagnia della guida Moa e l'incontro con i nomadi (in un fuori pista) i quali, gentilissimi, ci hanno invitato nella loro umile dimora (una caverna) a bere il tè alla menta berbero. Menzione a parte la merita la splendida giornata trascorsa nel deserto la quale, se da un lato può sembrare la classica attrazione turistica (e in parte lo è), dall'altro rappresenta un'esperienza obbligatoria da provare. Camminare in piena notte sulle fredde dune del Sahara e ammirare un cielo talmente stellato che quasi illumina la sabbia e ancora, svegliarsi la mattina alle 5 e cominciare a risalire una duna di 250 metri per ammirare il sole sorgere; queste sono solo alcune delle emozioni che il deserto saprà regalarvi. Concludo ringraziando di vero cuore la nostra guida, hamo, il fratello minore di abdol e I noradin . E' con lui abbiamo affrontato l'intera avventura. Una persona gentilissima, sempre sorridente, disponibile per tutto il viaggio a fermarsi quando lo desideravamo, a cercare i migliori paesaggi da farmi fotografare, ad assistermi, nei ristoranti, con le mie esigenze di mangiare vegetariano. Ci ha fatto scoprire luoghi, tradizioni e sapori autentici, che difficilmente si rivelano ad un viaggiatore "fai da te" che si accosta per la prima volta al Marocco, e di questo gliene saremo per sempre grati.Se siete interesati contattate direttemente. di , 5 Set. 2013
  •  
    Attenzione alle guide fai da te offerte dalle persone del posto: se non accetti di fare o di andare dove vogliono loro, prima ti portano nel casino e poi svaniscono nel nulla lasciandoti in panne di , 8 Set. 2013
  •  
    Sono qui a raccontarvi del nostro bellissimo viaggio in Marocco. Contattate Abdoul di (zagoraexperience ) . abbiamo fatto un tour di 5 giorni, sempre scortati da un autista (Sig.Assan) simpatico e con una ottima conoscenza della lingua italiana, che ci ha aiutati a trascorrere le varie ore di veicolo discorrendo un poco su tutti i lati e differenze tra i nostri due paesi.Puntuale ogni mattina a recuperarci ai vari hotel (di prima qualità) che ci avevano proposto,ho provato ad invitarlo a pranzo con noi varie volte , preferiva lasciare a noi momenti di privacy , come miglioria farei qualche sosta di più gli ultimi due giorni per spezzare il rientro con altre cose da vedere, ma il tour è tanta roba,in breve: Marrakech - passo Tizi N’Tichka - Kasbah Aït BenHaddou - Ouarzazate - Skoura - El-Kelaâ M’Gouna – Gole dal dades-Gole del todra - Tineghir - Merzouga (deserto di sabbia,giro con dromedario)-Tazarine - N'Koub - Valle del Draa- Ouarzazate -Marrakech. Veicolo: un Suv Toyota ben tenuto con aria condizionata. Il sig. Assan ci ha permesso variazioni tipo: abbiamo fatto un giro sui quad nel deserto sabbioso di Merzouga (una cosa bellissima,non paragonabile al tour in quad in fila indiana nel deserto sassoso e polveroso di Marrakech). Dimenticavo se siete sportivi prendetevi lo snowbord e fatevi un paio di dune di sabbia (sempre a Merzouga) che è una cosa che non vi ricapita, le velocità sono modeste ,ma divertenti. di , 16 Ott. 2014
  •  
    Un viaggio che porteremo sempre nel cuore..... Grazie Abdol per averci fatto vivere grandi emozioni!!!! di , 16 Ott. 2014
  •  
    Quest'anno a gennaio ci siamo regalati un bel giro in marocco abbiamo fatto in treno le citta imperiali e ci siamo divertiti , poi avendo giorni a disposizione abbiamo contattato su internet la Zagoraexperience che ci ha offerto un pacchetto 3g2n da Marrakech finpo al deserto in tenda e noi abbiamo accettato , fino a qui tutto bene bei paesaggi Ouarzazate Ait benHaddou ecc posti molto belli, ma purtroppo l'agenzia era un problema... poco esperta, ci ha portato in strutture di bassa qualità i riad non erano riscaldati e il cibo non parliamone...Ci siamo lamentati con il ragazzo ma niente..... io credo sia un'agenzia troppo giovane ed è gestita con superficialità tanto che mi sono ammalato di , 16 Gen. 2015
  •  
Indirizzo
Marrakech fes makenes merzouga - Fes, Marocco
Durata consigliata della visita
Un paio di giorni

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »