Assalam alikoum

Si può mangiare con 150dh (15 euro) attenzione!! Scegliere cibi cotti (ottime le Tajine -carne di agnello con verdure cotte e la pastilla - di carne o pesce); bere sempre acqua minerale. Visitare anche i forni e laboratori della ceramica, ...

  • di Maria luisa Acierno
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Si può mangiare con 150dh (15 euro) attenzione!! Scegliere cibi cotti (ottime le Tajine -carne di agnello con verdure cotte e la pastilla - di carne o pesce); bere sempre acqua minerale. Visitare anche i forni e laboratori della ceramica, poco fuori della città. Spostarsi con petit taxi, rossi, costano poco! Dopo 2 gg. Pieni e tre notti con il treno (quasi sette ore, ma conviene) siamo arrivati alla Rossa Marrakech!! Completamente diversa dalla Bianca Fes. Anche qui avevamo prenotato un riad nella zona Zitou Jdid, non lontano dalla mitica piazza Djema El Fna, che conviene vedere per la prima volta la sera: fumi che si alzano al cielo dai vari barbecue all'aperto, gente di tutti i tipi che si improvvisa in spettacoli e..Decine di carretti che propongono spremute fresche d'arancia (attenzione a queste, non fatevi tentare, perchè essendoci ghiaccio all'interno provocano la "reazione" di pancia tanto temuta!!) Qui non serve la guida: girare per la città lasciandosi portare dalla curiosità: visitare il meraviglioso giardino di Majorelle con piante grasse gigantesche e il bel museo all'interno, passeggiata serale vicino al minareto più alto del nord africa!!! Ricordatevi di non stare in giro tutto il giorno, ma di riposare nelle ore più calde... I ritmi qui devono essere diversi. Dopo due giorni abbiamo prenotato presso la Sahara Excursions una gita in pulmino (senza a/c) con altre sei persone verso Ait Benadou, Ouzazate, Valle del Draa, Zagora, più cammellata per raggiungere il deserto (attenti quando il cammello si alza o si abbassa perchè lo fa prima davanti e poi dietro) pernottamento incluso con i beduini berberi, sotto le stelle!!! Meraviglioso! Abbiamo cenato e cantato (volare oh,oh cantare oh, oh, oh) con loro tutta la notte!!! Il viaggio è lungo e si attraversano le montagne del medio Atlante, quindi consiglio di fare questo giro in almeno 3-4 gg e rientrare, se si vuole a Marakech ,dove consiglio almeno un altro giorno o due di riposo con visita al palazzo Dar Said, e relax tra i negozietti lungo la strada Zitou Jdid!! Da Marrakech (abbiamo beccato i 45gradi!!) siamo andati ad Essaouria, sul mare, una atmosfera completamente diversa, una bellissima cittadina bianca e azzurra sorvolata da gabbiani. Siamo arrivati ad Essaouira con il pullman della CTM (ottimo) che parte da Marakech due o tre volte al giorno e impiega circa 3 ore. Attenzione!!Prenotare il posto almeno il giorno prima perchè c'è l'arrembaggio ad ogni partenza e si rischia di non trovare posto sul pullman!! Anche qui abbiamo dormito in una casa -riad "di artisti" con terrazza vista mare...Stupenda! nelle foto sembriamo altre persone, il deserto è faticoso!!Qui ci siamo ripresi un ...Attimino, abbiamo girato per i negozietti dove ho comprato i colori naturali per la ceramica (io lavoro la creta a tempo... Guadagnato!) e tanti dischi di musica marocchina. Ci sono tante gallerie di artisti locali molto interessanti e molte botteghe di lavorazione del legno! Ad Essaouira mangiare assolutamente lungo i ristorantini all'aperto lungo il porto, una ventina, che vi mostreranno il pesce appena pescato e con 100dh (10€) si possono prendere una spigola, gamberetti e calamari alla piastra (da pauraaa!!) Consiglio riposo e respirare la brezza dell'oceano su una delle terrazze della cittadina. Rientro, dopo tre giorni, verso Casablanca con macchina affittata ad Essaouira. Lungo il mare Safi, Al Jadida. E ultima notte poprio a Casablanca, albergo lusso, panino al pollo e dormitona!

E' stato un viaggio meraviglioso, abbiamo incontrato tanta gente ospitale, amichevole e .. Curiosa, soprattutto i bambini. Mi sono divertita molto a contrattare con i negozianti locali, il prezzo delle cose che abbiamo comprato tanto che mi sono guadagnata l'appellativo per la durezza della contrattazione di "peggio di una donna berbera!!"

P.S. Il mio amore mi ha regalato una bellissima collana antica berbera e abbiamo comprato due tappeti antichi berberi per la nostra, speriamo presto, futura casa insieme!!! (Due quarantenni (separati), con tre figli in due, molto innamorati!)

  • 141 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social