Tour in Marocco

Marocco Imperiale, Atlante, Sahara e costa atlantica in tre settimane

  • di Jamil Kamal
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Partenza da Roma, durata 3 settimane, partenza il 26 di giugno 2011. Itinerario di massima già tracciato.

"Chi non viaggia legge sempre la stessa pagina"

Una premessa e' d'obbligo: con 4500 km fatti in 16 gg (di cui 1.000 in Italia) la visione non può che essere superficiale. Ho mantenuto quasi integralmente il percorso progettato, aggiungendo Agadir e saltando l'anello di Tafrout unico posto di tutto il Marocco, al momento del mio passaggio, troppo caldo. Inoltre, cosa altrettanto importante quanto scontata, quanto detto qui oggi non è certo che sia valido in futuro.

La maggior parte delle guide e dei forum stranamente, non parlano per nulla (!) degli alberghi della catena Ibis collocati strategicamente in tutte le principali città del Marocco http://www.ibishotel.com/hotel-direc...el-marocco.htm (e della catena Mercure). Certamente chi cerca il "colore" il "sapore" e gli ambienti caratteristici dei riad la standardizzazione degli Ibis lo farà vomitare, ma...

  • Buon rapporto qualità/prezzo (camera doppia con 1 colazione: 50-60 €)
  • Lenzuola sempre pulite, sostituite abitualmente tutti i giorni, acqua calda, letto comodo (non dateli x scontati),
  • Carta di credito accettata ottimo per non svuotare il portafoglio dei contanti
  • Per chi stanco dalle fatiche del viaggio non vuole faticare a cercare un ristorante può "nutrirsi" (appena accettabilmente)
  • Aria condizionata sempre e piscina (in quasi tutte le strutture, per chi la desidera)
  • Internet e/o zona wi-fi gratuiti collocati quasi sempre in posti "turisticamente strategici"
  • Parcheggio gratuito custodito (Mancia obbligatoria a parte)

Comunque in tutto il Marocco Nessun problema x alberghi o ristoranti a qualsiasi ora del giorno o della notte, né per la benzina... Strade generalmente buone.

Cito due piatti tradizionali: il tajine e il cous-cous. Entrambi gustosissimi, sono composti da ortaggi e legumi: zucca rossa, carota, ceci, sedano, peperoni (i peperoni solo nel tajine), patate, inoltre ed eventualmente con carne di pollo o manzo o agnello, anche pesce. Per trovare il cous-cous con una semola ben preparata, bisogna trovare un buon locale. Non è speziato come in Libia o libano ecc. (quindi mancano o sono in minima quantità cumino, coriandolo, ararat, felfel, pepe nero). Lo zafferano usato più spesso non è quello "vero" (crocus sativus), che colora e profuma. è una specie più economica, che colora solo.

Il Marocco ha una piacevole caratteristica: anche in estate inoltrata, quasi dappertutto, il fresco della sera fà dimenticare il sole cocente del giorno. Paradossalmente ho trovato l'Africa (Equatoriale) in Italia al rientro!

Tuttavia è un paese da visitare ad aprile-maggio, oppure ottobre, per avere il piacere di vederlo più verde, anche rischiando la pioggia.

Carta verde per 30 GG 90 €! (Come ha già detto qualcuno)

La carta di credito è molto utile, magari ricaricabile del circuito Visa. Ma una scorta consistente di contanti è più che opportuna. Con 10 € attualmente ci si comprano 110 Dirhan. I commercianti fanno il conto "paro" 10 a 100 perché ci guadagnano - ovviamente - Ma fatelo pure voi... ci guadagnerete in salute e rapidità di calcolo....

A proposito di costi... a muoversi bene il Marocco è mediamente economico, ma per il turista poco accorto (ed io modestamente lo sono ) non è proprio così... A conti fatti, tutto compreso la vacanza mi è costata 70 €/giorno/persona. Il sud, ovviamente, e molto più economico del nord e del mare.

Diversamente da quanto comunica il 155, chi avesse Wind ricaricabile può chiamare l'Italia con *124*+39.........# Testato e funzionante

Annunci Google
  • 9722 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Linda Alberico
    , 1/8/2012 13:38
    Ciao, io volevo sapere se sul passaporto hai messo la marca da bollo per entrare in marocco?
    serve?
    grazie a presto
  2. LUCADENIS
    , 20/3/2012 19:27
    Salve a tutti,
    volevo qualke info x possibile viaggio in Marocco,purtroppo il periodo credo sia il peggiore agosto,la ns intenzione era quella di fare il tour citta' imperiali 7 giorni e successivi 7 giorni di mare in una spa.
    So' a priori ke il tour sara' caldissimo ma Vi chiedevo E' FATTIBILE?????????o si rischia di rovinarsi la vacanza di non gustarselo x come merita?Premesso ke io avrei voluto fare il sud le oasi,vi e' molta differenza climatica rispetto al tour imperiale,ke tradotto vuol dire e' improponibile ad agosto???? Dettoquesto dalla mia ho il fatto di non avere bambini,di essere relativamente giovane e di odiare la vacanze sedentarie.
    1000 grazie a presto.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social