Una settimana a Malta

Mare, storia e scogliere a picco sul Mediterraneo

  • di martapi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Spinti dalla curiosità e dalle opinioni contrastanti, ci siamo imbarcati in quest'avventura! A nostro avviso una settimana è anche troppa per girare l'isola, 5 giorni bastano e avanzano.

AVVERTENZE: ricordatevi l'adattatore per la presa inglese, in commercio noi non ne abbiamo trovati a buon prezzo!

Noi alloggiavamo a Sliema, in un appartamento favoloso, a 5 minuti dalle fermate degli autobus! volevamo noleggiare uno scooter, ma abbiamo desistito, un pò per i prezzi eccessivi, un pò per la guida inglese spericolata e le cattive condizioni dell'asfalto.

Il biglietto giornaliero costa 1, 50, e gli autobus coprono tutta l'isola, con bus terminal alla Valletta. Certo, i tempi di percorrenza sono davvero lunghi, ma quasi tutti gli autobus sono dotati di altissima aria condizionata!

Il mare è bello, non c'è che dire, ma niente di diverso da quello che abbiamo visto all'isola d'Elba, in Calabria o in Grecia!

Abbiamo notato una poca attenzione ai turisti, carenti indicazioni per le spiagge anche le più conosciute, e prezzi eccessivamente cari per mangiare!

Di sabato sera, a La Valletta, alle 22, ci siamo ritrovati con tutti i ristoranti quasi chiusi, e a dover cenare al Mc Donald's! vogliamo credere che sia stato un caso, forse una festa patronale di cui non conoscevamo l'esistenza! Probabilmente se ci si va per ballare tutta la notte, è il posto ideale, però ecco, non ci sta una via di mezzo!

Le scogliere a picco sul mare solo favolose, l'acqua cristallina e ideale per tuffarsi e fare snorkling.

Le località che ci sono piaciute di più sono Sliema stessa, con il mare davvero bello, Marsalform a Gozo, dove addentrandoci per il litorale abbiamo trovato scogliere quasi desolate a picco su un'acqua azzurrissima, e sicuramente la blue Lagoon! Degna di nota anche la peter's pool a Marsallox, forse eccessivamente piena di gente, ma era agosto! ci si poteva tuffare a picco sul mare, favoloso! Inerente a questo, vi segnaliamo che i personaggi che vi invitano ad accompagnarvi in auto a questa baietta, sono davvero degli infami! 10 euro per fare un chilometro e mezzo a piedi, ma ci sta una scorciatoia e con un quarto d'ora di camminata ( in salita per niente segnalata) ci si arriva! quindi fatevela a piedi, conviene sicuramente, e tanto il signore con l'auto vi lascia a cinque minuti di camminata!

La Valletta è bella, tipicamente coloniale, con scorci e viuzze da cartolina, sembra di tornare indietro nel tempo! E la stessa sensazione la si ha, ma stavolta con un accenno negativo, passando per gli altri paesini, che hanno un alone di decadenza e di abbandono purtroppo!

Il cibo è buono, un pò troppo 'aglioso', ma si mangia quasi tutto e quasi tutto bene! Certo, i prezzi sono un pò cari, le pizze sotto i 9 euro non le abbiamo trovate, e la carne sotto i 25 era difficile rintracciarla!

A noi Malta ha lasciato questo, bella ma non indimenticabile, probabilmente non siamo riusciti a entrare in sintonia con l'isola, o forse eravamo troppo carichi di aspettative, ma non andiamo oltre un 7 come voto finale, e molto lo fa il mare, Mediterraneo allo stato pure, ovvio! Torneremo? non credo... e questo, a nostro avviso, non è un buon segno! Ci sta molto da migliorare! Sfruttate le risorse che avete accidenti!

  • 8207 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social