Malta, alcune informazioni pratiche

Siamo partiti in due prenotando sia volo che albergo su internet. VOLO:abbiamo volato con la ryanair prenotando su www.ryanair.com un paio di mesi prima della partenza .Abbiamo trovato una super offerta ad €0,01 con partenza da Treviso ed arrivo a ...

  • di seadas
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Siamo partiti in due prenotando sia volo che albergo su internet.

VOLO:abbiamo volato con la ryanair prenotando su www.Ryanair.Com un paio di mesi prima della partenza .Abbiamo trovato una super offerta ad €0,01 con partenza da Treviso ed arrivo a Luqua; quindi con una sola valigia e pagando con la poste pay(è l’unica carta di credito che non ha costi aggiuntivi) siamo partiti pagando € 42 a testa.

L’andata ha avuto una partenza in perfetto orario mentre al ritorno abbiamo avuto un ritardo di circa 4 ore. In questo diario di viaggio cercherò di limitarmi alle notizie che possono essere utili a tutti.

ALBERGO:abbiamo alloggiato al Bernard Hotel di S.Julian’s prenotato su www.Venere.Com con il solo pernottamento a € 26 a persona per notte.

Doveva essere un hotel a 4 stelle ma la realtà non copriva le aspettative.

L’utilizzo del freezer è a pagamento,l’acqua è sempre un po’ scarsa come quantità,la pulizia potrebbe essere migliore e le lenzuola non sono mai state cambiate in 4 notti. La piscina è sul tetto ma è molto piccola e ci sono al massimo 10 sdrai.

La zona è piuttosto rumorosa perché affaccia sulla via con più locali in assoluto (pub,discoteche,locali di lap dance,ecc..) ma devo ammettere che non abbiamo avuto alcun problema a dormire perché nelle camere ci sono doppi vetri che attutiscono notevolmente il rumore.

Di buono c’è che a pochi passi si trova sempre un posto dove poter cenare o pranzare con molta varietà di scelta.

A due passi dall’albergo c’è una delle poche spiagge dell’isola,piccolina e carina,con la possibilità di affittare ombrelloni e lettini.

MALTA:per spostasi si possono tranquillamente usare i mezzi pubblici che sono dei bus molto caratteristici dai colori giallo-rosso che corrono a folle velocità per le viuzze dei centri abitati,nonostante questo sono sempre molto puntuali e non abbiamo mai visto il minimo incidente.

Le tariffe variano dai 0,47 centesimi a 1,16€ a seconda della tratta. I bimbi hanno prezzi ridotti.

Dall’aeroporto a S.Julien’s bisogna prendere l’autobus 8 che ha la fermata davanti alla porta delle partenze (non degli arrivi),scendere a La Valletta e quindi prendere 62 oppure 64 oppure 67.

Gli autisti sono un po’ scontrosi ma alla fine rispondono sempre.

Per sapere con precisione quali autobus prendere,ogni quanto passano e che prezzi hanno c’è un depliant fatto piuttosto bene che si trova anche direttamente negli autobus.

Da vedere:La Valletta,la baia di S.Paul,la spiaggia di Mellieha ,Mdina GOZO: bisogna arrivare a Cirkewwa con l’autobus 645 che passa ogni 30 minuti e quindi il traghetto che costa 4.65 € andata e ritorno.

Qui si può girare in autobus o in taxi o affidarsi ai pulmini che si trovano al porto che fanno fare un giro veloce ma panoramico di tutta l’isola.

Da vedere:Victoria (Rabat),Azure Window,la spiaggia rossa (Ramla Bay),la città dei pescatori,la grotta di Calipso.

Ci sono anche altre località e posti carini da vedere ma mi limito ad indicare quello che abbiamo visto.

  • 1791 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social