Gironzolando per Malta

Tutto inizia quest’estate quando navigando sul sito Ryanair trovo un volo per Malta da Pisa a/r 32 euro a testa (bagagli compresi) …subito lo confermo per me (Stefano) e la mia compagna Federica. Approfitto delle offerte e inglobo in questa ...

  • di st72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Tutto inizia quest’estate quando navigando sul sito Ryanair trovo un volo per Malta da Pisa a/r 32 euro a testa (bagagli compresi) ...Subito lo confermo per me (Stefano) e la mia compagna Federica. Approfitto delle offerte e inglobo in questa avventura una coppia di amici romani Alessandro e Roberta che però riescono a trovare solo l’offerta seguente a 64 euro a testa a/r. Già questo ci doveva far riflettere...Noi siamo notoriamente conosciuti come degli sfigati, esempi tipo macchine che si rompono in autostrada mentre stai perdendo il traghetto per la Grecia,o camper completamente svaligiato tanto da rimanere con gli unici vestiti in dosso e dover tornare a casa 8 giorni prima del previsto...Potrei raccontarne tante ma non è questo che interesserebbe gli amici del sito... Torniamo al ns viaggio..

Partenza da Pisa il 16 ott e ritorno il 20 ott. Hotel 3 stelle (quasi cadenti però...)con 2 piscine a St.Julians (quartiere di Paceville) patria dei sbarbatelli senza orario,e noi che sbarbatelli non lo siamo da un bel po’ ci lasciamo affascinare dalla posizione e dall’ultimo scampolo d’estate che dovremmo trovare. Il tutto a 144 euro per 4 notti colazione compresa...E che colazione. Buffet di ogni genere e per ogni gusto. Valutazione 8.Questo ci fa ampiamente soprassedere sulla qualità dell’albergo che potremmo valutare con uno scarsino 6.

Arrivo alle ore 17 .30 circa il tempo è nuvoloso tendente pioggia, ci rapportiamo subito con gente gentilissima che fortuna nostra, che conosciamo solo l’inglese alla Biscardi,conosce bene l’italiano. Ci indicano un classico autobus maltese per dirigersi a La Valletta e da lì all’albergo. Primo shock la guida. Peggio che a Napoli (e io che sono campano ne so qualcosa )...Le porte negli autobus non esistono. Ti devi tenere ben stretto o scendi senza neanche suonare il campanello, che a proposito in molti autobus non esiste ma viene sostituito da una corda che tirata suona una specie di gong posto sopra la testa dell’autista... Si paga sugli autobus o come noi, si fa l’abbonamento per più giorni e, soprattutto si paga anche per le valigie che porti.

Visto l’albergo, visitiamo un po’ Spinola Bay e mangiamo in una pizzeria ...Devo dire che noi siamo turisti molti economici,quindi non parleremo di ristoranti costosi. Noi abbiamo cenato tutte le sere con non più di 50 euro in 4. Secondo giorno,il tempo non ci assiste..Piove,tira vento e il mare è agitatissimo. Ci dedichiamo alla visita di La Valletta ,il suo corso,un mercatino locale e soprattutto la bellissima Co-cattedrale di San Giovanni. Il tempo impietoso ci fa rifugiare in un pub a sorseggiarci un Cisk ottima birra locale,e a dover tornare in albergo bagnati e infreddoliti...Ma a Malta non dovevamo trovare l’estate? Terzo giorno ,peggio di quello precedente... con abbigliamento prettamente estivo,credendo di trovare splendide giornate di sole, ci ritroviamo sotto l’acqua. Decidiamo di andare a visitare Marsaxlokk cittadina di pescatori molto graziosa,il sito archeologico di Tarxien ,i San Anton Garden... Passiamo la giornata salendo e scendendo da questi divertentissimi autobus spericolati. L’unico neo è che per raggiungere qualsiasi località bisogna ritornare sempre a La Valletta. La sera andiamo a cena in un locale chiamato Vino Veritas (è raro che diamo nomi dei locali,ma questo...),indicato in più guide,ordiamo 4 primi diversi. Immangiabili,scotti,e insipidi,ma questo è il male minore,mentre siamo lì,ad una signora le cade addosso uno scarafaggio enorme,che poi tra le urla generali gironzola per il locale fin quando incontra il piede di un cameriere...Noi abbiamo salutato cordialmente e siamo andati via.

  • 684 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social