Kuala lumpur, un sogno realizzato

Ciao a tutti, e' la prima volta che scrivo di un viaggio, anche se ne faccio molti, ma x questo ne vale veramente la pena. Siamo atterati dopo un lunghissimo volo via Francoforte in un meraviglioso e futuristico aereoporto, quello ...

  • di elisabeco
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti, e' la prima volta che scrivo di un viaggio, anche se ne faccio molti, ma x questo ne vale veramente la pena. Siamo atterati dopo un lunghissimo volo via Francoforte in un meraviglioso e futuristico aereoporto, quello dalla tanto sognata kuala Lumpur. Citta' modernissima e pulitissima, sembrava di essere in svizzera per quanto ordinata, un traffio incredibile di macchine e nessuno che suonava il claxon, la gente molto cordiale, non abbiamo incontrato un barbone in nessun angolo della citta'. Ma partiamo dall inizio, 20 minuti di taxi e dall' aereoporto siamo arrivati nel bellissimo albergo prenotato il crowne plaza, praticamente di fronte alle famosissime torri, che di sera dalla picina dell' hotel erano incredibilmente belle, non che di giorno lo fossero meno, anzi.. Ovviamente la prima tappa e' stata quella, vi consiglio di andarci la mattina per prendre i biglietti, che sono assolutamente gratuiti, per salire nel tardo pomeriggio e vedere la citta' illuminata, ' veramente uno spetacolo, la vsita dura circa 15 minuti, con guida in inglese, vi portano al 42° piano dove c'e' i famosissimo ponte, pu' in alto nn si puo salire, ma vi garantisco che il panorama e' mozzafiato, nel sotteraneo c'e' il cinema 3D andateci e' gratis e ne valela pena, poi museo con la storia delle torri e shop per i solito souvenir, sotto le torri c'e' il primo centro commerciale che si incontra.. Semplicemente immenso e spettacolate, alla fine sono tutti molto simili, i prezzi dei vesiti sono decisamente ottimi sia quelli delle importanti firme che no, vi consiglio di portare poche cose per poter riempire la valiglia, ne vale veramente la pena, anche tutto quello che e' tecnologia e' a dei prezzi incredibili. L'aria condizionata e' sempre molto alta dappertutto x cui attenzione ai colpi di freddo. Perlo per esperienza, noi abbiamo prenotato alcune escursioni dall talia ma onestamente nn ne vale le pena x che' la cita' si gira davvero con enorme facilita', con la monorotaia, che x che nn lo sapesse e' una specie di metropolitana ma che viaggia tipo al 5° piano dei palazzi.. Sembra di essere in una citta' dl futuro.. Nn andate a Melacca, nn c'e' niente da vedere, e vi fate 4 ore di pulman inutili, andate piuttosto a vedrere le grotte che sono in citta', l'acquario che e' proprio sotto l'hotel, il parco dietro le torri e' bellissimo, ne vale la pena,evitate i museo, e' desolante, fate un escurione a Putrajaia la capitale amministrativa, anche per conto vostro, noi l'abbiamo fatta, tornando da Bali dato che la coincidenza x roma partiva dopo 6 ore, e' bellissima e imponente nn ha storia ma sicuramente ha il suo fascino. Il quartiere cinese sicuramente merita una capatina, per chi ci fosse stato sembra tanto pat pong a bangkok, incasinatissimo e pieno di oggetti contaffatti, li vicino c'e' il vecchio mercato del pesce, adesso diventato piccolo centro commerciale, piccolo rispeto a tutto quello che c'e' di imponente nel resto della citta'.

Dopo 4 intensi giorni in questo splendido angolo di mondo siamo partiti per bali.. Ma questo e' un altro racconto..

  • 869 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social