Singapore e Masia fai da te

Ciao a tutti, questo viaggio comincia nella sezione Singapore. Da Singapore abbiamo preso un pullman per Malacca dove siamo arrivati dopo ca 4 ore di viaggio molto comodo. Arrivati a Malacca siamo andati all'ufficio taxi dove abbiamo pagato ca 15 ...

  • di azzurrina 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti, questo viaggio comincia nella sezione Singapore.

Da Singapore abbiamo preso un pullman per Malacca dove siamo arrivati dopo ca 4 ore di viaggio molto comodo. Arrivati a Malacca siamo andati all'ufficio taxi dove abbiamo pagato ca 15 ringitt per farci portare al nostro hotel renaissance Malacca, anche questo prenotato con Asia Rooms. Anche qui solita trafila della carta di credito a garanzia degli extra(pur avendo usato una visa normale e non una carta di debito, a tutt'oggi stò ancora aspettando di riavere la somma disponibile). L'albergo è piuttosto buono ed in buona posizione. Raggiunto a piedi il centro storico di Malacca, abbiamo affittato 2 risciò (attenzione, i risciò stanno scomparendo ed in Malesia sono rimasti solo qui) che per 40 ringitt all'ora ci hanno portato a visitare tutto il centro storico. Cena da Harper's come consigliato dalla Lonely Planet e poi a nanna (Malacca non offre assolutamente nessun divertimento serale). Il giorno seguente siamo tornati alla stazione degli autobus e abbiamo preso un pullman per Kuala Lumpur (partono ogni mezz'ora) e dopo 2 ore siamo arrivati nella capitale. Anche qui abbiamo preso un taxi, qui non c'è l'ufficio taxi quindi ricordatevi di contrattare e non fermatevi mai al primo taxi se non volete pagare il doppio di quello che sarebbe realmente il costo della corsa, e siamo andati al nostro hotel Pacific Regency nel golden triangle. Questo hotel, sempre prenotato con asia room, merita veramente dei complimenti. Stanza ca 70 mq grandiosa, con cucina attrezzata e un bagno di ca 20 mq spettacolare con doccia, vasca e guardaroba. Non è finita qui perchè all'ultimo piano, il 35°, hanno una piscina con una vista incredibile su K.L. E sulle Petronas. Il personale è cordialissimo ed è stato l'unico albergo che, al momento in cui ci ha richiesto la carta di credito, ci ha informati che avrebbero bloccato 500 ringitt a garanzia (abbiamo preferito lasciare un deposito in contanti di 600 ringitt che ci sono stati restituiti puntualmente al check out). La lobby dell'albergo era in ristrutturazione ma nonostante i lavori in corso siamo stati benissimo.

Sistemati i bagagli, siamo usciti subito per andare alle petronas per poter salire sullo sky bridge ma purtroppo abbiamo dovuto rimandare all'indomani perchè aprono dalle 08,30 alle 18,30 e bisogna prenotarsi la mattina presto (emettono solo 800 biglietti al giorno). Da buoni italiani abbiamo aggirato l'ostacolo della levataccia trovando un taxista che per 150 ringitt (non proprio pochissimi) la mattina ci ha prenotato la visita per le 10,30, è venuto a prenderci in hotel, ha aspettato che finissimo la visita e ci ha portato alle Batu caves e poi riportati in hotel. Le Batu caves meriterebbero una visita durante la festa religiosa che si è svolta una settimana prima del ns arrivo, anche se non oso pensare alla quantità sovraumana di gente, per il resto non sono niente di eccezionale se non per la lunga scalinata (se potete andateci la mattina presto perchè verso le 11,30 il caldo è veramente esagerato per fare tutte quelle scale) e per le scimmie.

Tornati in albergo, mega bagno in piscina e relax di un paio d'ore e poi pronti per andare a cena. Scegliere il ristorante faceva parte del divertimento giornaliero. Questa sera toccherà al moghul, ristorante indiano consigliato dalla lonely. Cibo favolosamente piccante e di conseguenza 3 caraffe di birra e una bottiglia d'acqua. Passeggiata intorno alle petronas e poi piscina in albergo (la sera il bar della piscina è aperto anche al pubblico e fanno sempre musica)

  • 915 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social