Kuramathi village, atollo di Rasdhoo

Finalmente ecco la nostra prima vacanza al mare in inverno e soprattutto prima volta in un posto tropicale! Premetto che questo viaggio(prenotato esclusivamente tramite internet) ci è stato cambiato con quello che avremmo dovuto fare a Sharm nei giorno successivi ...

  • di francy82
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Finalmente ecco la nostra prima vacanza al mare in inverno e soprattutto prima volta in un posto tropicale! Premetto che questo viaggio(prenotato esclusivamente tramite internet) ci è stato cambiato con quello che avremmo dovuto fare a Sharm nei giorno successivi l'attentato e sinceramente nè è valsa la pena...Le Madive sono uniche! Partenza da Malpensa con Eurofly,il volo è andato benissimo,aereo nuovo e abbastanza confertevole(a parte il poco spazio avanti x allungare le gambe)e con vasta scelta di film nuovi e giochi. Dopo 9 ore di volo abbiamo fatto scalo a Colombo e dopo un'ora siamo ripartiti x Malè. Lo spettacolo che si inizia già a vedere appena ti avvicini a queste splendide isole è meraviglioso,insomma sembra davvero il paradiso! Appena arrivati abbiamo dovuto aspettare un pò la nostra barca che ci avrebbe portato al villaggio e intanto il tempo non era certo dei migliori,infatti pioveva e c'era molto vento e pensai subito:"inziamo bene!". Saliti in barca il viaggio verso la nostra isola Kuramathi è stato + che traumatico,la barca a causa del mare agitato non faceva altro che sbattere e quasi tutto si sono sentiti male,a parte noi fortunatamente! Dopo circa un'ora e mezza di viaggio siamo finalmente arrivati:temperatura ottima,un clima piacevolissimo(sarà che io adoro il caldo e + lo fa e meglio stò!),isola bellissima e piena di vegetazione,pulita,ben curata e molto grande rispetto allo standard maldiviano,quindi impossbile annoiasi. Ci ha accolti Debora, l'assistente di Gateway che ci ha assistito x tutta la durata del nostro soggiorno.Il villaggio è impeccabile,cibo ottimo e camere pulite due volte al giorno,anche se quelle standard hanno l'arredamento che lascia un pò a desiderare! Nonostante i bungalow fossero tutti pieni,sembrava di essere da soli in quest'isola,con gli altri turisti infatti ci si incontra relativamente poco,eccetto ai pasti ovviamente! Abbiamo fatto diverse escursioni:il primo giorno abbiamo fatto il giro delle isole,ci hanno portati in un'isola dei pescatori a un'ora di distanza di barca dalla nostra dove abbiamo visto la vita degli abitanti del posto,molto interessante e curioso. Poi seconda tappa l'abbiamo fatta a Veligandu,un'isola del nostro atollo dove abbiamo fatto il bagno,semplicemte stupenda! E poi come ultima,abbiamo concluso su un'isola deserta dove abbiamo mangiato pesce arrosto e siamo stati in relax. Al ritorno abbiamo visto anche un gruppo di delfini che stavano attorno al nostro dhoni,è stato molto emozionante! Il giorno dopo abbiamo fatto l'altra escursione e cioè lo snorkeling safari,dove ci hanno lasciato a 300 metri di profondità e dovevamo avvicinarci noi alla barriera...Che paura inzialmente che avevo! Ci hanno fatto fermare in due punti diversi x ammirare la barriera...Che dire? Uno spettacolo! Peccato che a causa del nino il reef è un pò rovinato,i coralli infatti sono sbiancati e non hanno colori vivi in alcuni punti. Poi i giorni successivi abbiamo fatto le altre due escursioni che erano comprese nell'all inclusive e cioè la crocera al tramonto e shopping all'isola Rasdhoo,quella davanti alla nostra,x andare a comprare souvenir a prezzi molto convenienti. I restanti giorno siamo stati nei vari punti di spiaggia dell'isola,tutti molto belli e suggestivi. Peccato xò che quando c'è la bassa marea è difficile,se non quasi impossibile,accedere al reef xchè l'acqua è molto bassa e si richia di andare a "grattare" sui coralli e farsi molto male,x di + ci si mettono anche le forti correnti che provengono dal mare aperto che ti danno una spinta in + ad andarci contro! Questa penso che sia l'unica cosa negativa delle Maldive,x il resto sono stupende! Al ritorno l'aereo x un guasto ci ha ritardato + di 30 ore e siamo rimasti laggiù un giorno in +,anche se è stato un fare e rifare le valigie e ce lo siamo goduti ben poco quel giorno in + a scocco! Siamo ritornati non con Eurofly,ma con Blu Panorama e anche il ritorno è andato molto bene,xò questa compagnia ha gli aerei meno nuovi e con meno confort. Attenzione alle zanzare,a noi in quei giorni ci hanno massacrato a dir poco e ancora,a distanza di quasi 6 mesi, ho le cicatrici x quanto la loro puntura è stata potente! Torneremo in questo posto unico e pieno di pace,la prossima volta ci abbineremo anche la settimana nello Sri Lanka! Francy&Thomas

  • 1188 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social