Kihaad un sogno che diventa realtà!

Ciao a tutti! Ho passato molto tempo leggendo i racconti degli altri e li ho trovati molto utili. Spero lo sarà anche il mio per altri! Siamo stati alle maldive per la prima volta 2 sett fa. Al villaggio valtur ...

  • di Gnoly
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Ciao a tutti! Ho passato molto tempo leggendo i racconti degli altri e li ho trovati molto utili. Spero lo sarà anche il mio per altri! Siamo stati alle maldive per la prima volta 2 sett fa. Al villaggio valtur di Kihaad nell'atollo di Baa. Eravamo io e mio marito alla ricerca del contatto con la natura e del relax completo dopo un anno e mezzo di lavoro e stress! Abbiamo trovato tutto questo e molto di più! Siamo partiti da malpensa con la compagnia eurofly di cui non posso dire nulla di male anzi. Personale molto cortese, premuroso. Offerta di film molto buona, unico neo ma che è proprio di tutti i voli in economy, l'ampiezza del sedile... Volo cmq quasi in orario, sia all'andata che al ritorno circa 20 min di ritardo. Ma passiamo a Kihaad... Siamo arrivati al villaggio con 30 min circa di idrovolante, panorama splendido durante il volo! A kihaad ci sono 5 ore di differenza con l'Italia e 1 con Malè. Se in Italia è mezzogiorno, a Malè sono le 16 e a K. Sono le 17. Questa è una scelta fatta per permettere di sfruttare di più il sole che cmq in questo periodo tramonta verso le 19.30.

L'accoglienza è subito ottima con un fresco succo di cocco nella sua noce! La sistemazione nelle stanze pressochè immediata dopo solo qualche informazione saliente. I bungalow, noi ne avevamo uno standard, sono dislocati tutt'intorno all'isola, in prima fila e in seconda fila. Noi eravamo in seconda e cmq essendo sfalsati l'un l'altro, risultano tutti fronte mare, a non più di 30 passi dalla riva! Le camere sono eccezionali! Grandissime, pulitissime! Tutte in stile etnico e cmq se andate sul sito del villaggio le foto sono reali in tutto e per tutto, nella realtà forse anche meglio! Tutto in stile etnico, letto a baldacchino a tre piazze, divano e poltroncine con tavolino, scrivania, ampi spazi! Il bagno è alla maldiviana, cioè con una porta sul retro della stanza si esce sul bagno che è a forma di mezzaluna, la prima parte piastrellata ha sulla destra la doccia e a sin i servizi, nella seconda parte dopo uno scalino c'è la kikka. Sabbia bianca a terra, cielo stellato e la doccia maldiviana con una mezza noce di cocco come erogatore! Non preoccupatevi la privacy è garantita ma il cielo è uno spettacolo! Posso già dirvi che non ho aspetti negativi da descrivere perchè ci siamo trovati bene in tutto e per tutto! Il mare è inultile dirlo una favola, la barriera corallina non è lontanissima da riva quindi anche lo snorkeling è agevolato, acqua trasparente, tanti pesci colorati, 4 squaletti cuccioli ed innoqui che gironzolano intorno alla riva aspettando di crescere per poi uscire dalla laguna! La spiaggia è di sabbia fine bianchissima, nel lato opposto ai pontili di arrivo ci sono più coralli grossolani quindi danno un po' più di noia ai piedi. Non esistono barriere artificiali frangiflutti come in molti altri resort alle Maldive. Il tempo è stato un po' capriccioso i primi giorni. Un paio di volte al giorno pioveva ed era un po' nuvolo ma caldo e bagni non ce li toglieva nessuno! Poi altri 4 gg sono stati davvero fantastici! Sole sole e ancora sole infatti era meno umido e si stava decisamente meglio! Acqua a 29 gradi, una meraviglia! Il ristorante è uno dei punti forti di questo villaggio. Capo chef italiano. E chi mai pensava di andare alle Maldive e mangiare pasta tutti i giorni o quasi!?!? Ragazzi... Una meraviglia! Qualità e quantità sposati alla meglio! Varietà di pietanze, dall'antipasto al dolce sempre! Hanno organizzato 3 serate a tema durante la settimana: internazionale con paella, couscous, spaghetti di soia ecc... Un'altra italiana con pasta di tutti i tipi, lo chef che preparava gli gnocchi freschi sotto gli occhi di tutti, impastati preparati e cotti lì al momento, una carbonara che nemmeno in Italia ho mangiato così buona!!! Un'altra tutto pesce che pure era sempre presente ogni giorno. Dal carpaccio di pesce al cocktail di gamberi, indalata di polpo, cozze gratinate... Una meraviglia! E sempre presenti una quantità incredibile di contorni, insalate, pizzette e focacce, mozzarella in carrozza, arancini, crocchette di patate..

  • 1323 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social