Partenza il 5/12/2015 · Ritorno il 9/12/2015
Viaggiatori: 2 · Spesa: Da 500 a 1000 euro

Ponte dell'Immacolata a Madrid (e dintorni)

di alis86 - pubblicato il

Per il ponte dell'immacolata abbiamo scelto come meta Madrid e Toledo! Olè!

INFO PRATICHE

VOLI: acquistati nel mese di Ottobre con la compagnia Iberia (ci risultava la più economica). Partenza da Milano Linate e arrivo all’aeroporto di Madrid Barajas. Costo a persona 190 euro. Voli puntuali e compagnia ottima.

HOTEL: prenotato qualche settimana prima della partenza e consigliato da alcuni nostri amici “Dormirdcine”. Costo a persona 212 euro (solo pernottamento). Albergo con camere spaziose, staff gentile e disponibile ed ottimo wifi. Si trova nel quartiere Salamanca ed era distante dalla metro circa 700m (linea marrone/verde).

METRO: abbonamento della metro per tre giorni costo 18 euro a persona.

1° GIORNO: 5 DICEMBRE 2015

Il nostro viaggio è iniziato in modo molto scoppiettante. Ci svegliamo con calma e con la metro arriviamo a Cadorna per prendere il treno ed andare all’aeroporto, peccato che dopo che avevamo acquistato i biglietti mi accorgo che non partivamo da Malpensa ma da Linate! Errore mio che non avevo controllato i biglietti convintissima di partire da Malpensa perché da Linate non partiamo praticamente mai! Fortunatamente prendiamo un taxi che in poco tempo ci porta a Linate e riusciamo a prendere il nostro volo! Atterriamo in orario e prendiamo la metro rosa/marrone e arriviamo alla nostra fermata (Diego de Leon). Facciamo il check in e subito usciamo alla ricerca di qualcosa da mangiare. Riprendiamo la metro e andiamo in centro, fermata Sol. Ci dirigiamo immediatamente al Mercato San Miguel facciamo un giro e prendiamo da mangiare. Abbiamo comprato due coni ripieni di prosciutto e dei crostini di pane e spendiamo 36 euro! Un po’ caruccio ma si può pranzare con molto meno. Per dolce invece cioccolata con churros! Ottimi! Dopo pranzo (alle 16.00) visitiamo Plaza Mayor dove per Natale era stracolma di bancarelle. Facciamo una passeggiata e raggiungiamo la Puerta del Sol e facciamo un po’ di foto al meraviglioso albero di Natale della piazza. Verso sera, per le sette, riprendiamo la metro e raggiungiamo il Museo National Centro de Arte Reina Sofìa perché dalle 17.00 l’entrata era gratuita. La coda è lunghissima ma comunque in dieci minuti eravamo all’interno e abbiamo ammirato la Guernica. All’uscita del museo abbiamo cenato alla catena “100 montaditos” e con 12euro di panini ci saziamo. Buonissimo! Dopo cena nanna dato che eravamo stanchi dal viaggio.

2° GIORNO: 6 DICEMBRE 2015

Ci siamo svegliati di buon’ora e abbiamo raggiunto in metro la GranVia. Dopo aver fatto colazione da Tapa Tapa Montera, abbiamo passeggiato per la Gran Via, guardato i negozi e con calma abbiamo raggiunto il Palazzo Reale. Non siamo entrati a visitarlo perché la coda era veramente mostruosa ma non era una delle nostre priorità. Siamo entrati però nella chiesa accanto al Palazzo ed era molto carina. Rifacciamo una lunga camminata riprendiamo la metro e andiamo a visitare Plaza de Espana e raggiungiamo il Tempio di Debod. E’ un tempio molto suggestivo che si riflette sull’acqua e all’interno di un bel parco. Ci godiamo la bellissima giornata di sole, praticamente primaverile pur essendo nel mese di Dicembre. Fantastico! Usciamo dal parco e ci fermiamo in uno dei tanti baretti sulla via. Pranziamo al bar Nabuco (ottimo ed economico), ci sediamo all’aperto e ci riposiamo un po’ prima di ripartire. Nel pomeriggio visitiamo il Parco del Retiro dato la meravigliosa giornata e verso tardo pomeriggio, dopo una merenda da Starbucks, raggiungiamo Il Museo del Prado (gratis dalle 17.00-19.00). Al suo interno abbiamo ammirato opere di Caravaggio, Goya, Raffaello e Dalì. Ne vale assolutamente la pena. Per cena, su consiglio di un nostro amico, ceniamo al ristorante La Paella della Reina, e gustiamo un ottima paella di arroz nero con mariscos e ottimi antipasti di pesce. Ristornate consigliatissimo! Dopo cena facciamo una lunghissima passeggiata fino al nostro albergo.

3° GIORNO: 7 DICEMBRE 2015

Mattinata dedicata alla visita dello Stadio Bernabeu. Costo d’ingresso per due persone 38 euro. Anche se non sono un’amante del calcio vale comunque la pena visitarlo. La visita è durata all’incirca tra tutto due ore. Per pranzo ci dirigiamo nella zona Latina e mangiamo in uno dei tanti localini. Nel pomeriggio ci facciamo una lunga passeggiata fino alla stazione Atocha per comprare i biglietti perché il giorno dopo volevamo andare a visitare Toledo. Acquistiamo i biglietti, A/R con il treno veloce costo 41 euro per due persone. Torniamo in albergo per riposarci un po’ e per cena ci rechiamo nel quartiere di Chueca. Ceniamo di nuovo alla catena “100 montaditos” e poi facciamo una passeggiata fino in centro. Verso mezzanotte torniamo in albergo.

4° GIORNO: 8 DICEMBRE 2015

Gita in giornata a Toledo. Abbiamo preso il treno verso le 10.00 del mattino e in circa 30 minuti siamo arrivati a destinazione. Dopo una bella passeggiata siamo riusciti a raggiungere il centro. Abbiamo preso subito i biglietti per il Trenino Turistico (giro panoramico intorno alla cittadina- costo 11 euro due persone) e abbiamo fatto colazione. Per le 12.00 siamo saliti sul trenino che ci ha portato in un posto panoramico dove poter fare delle stupende foto alla città. Peccato che, senza nessun avviso, il trenino è ripartito senza di noi. Stanchi morti e dopo una lunga camminata siamo riusciti a tornare in città. Eravamo esausti. Abbiamo pranzato in un locale, la Tarasca, che con menu fisso (costo 14 euro a persona) abbiamo mangiato primo, secondo e dolce. Dopo pranzo giretto per negozietti di souvenir e poi abbiamo visitato la cattedrale (costo a persona 10 euro). La cattedrale è fantastica, maestosa una delle più belle che ho mai visto. Assolutamente da vedere.

Abbiamo preso il treno di ritorno alle ore 17.00 e una volta arrivati a Madrid siamo andati in albergo per riposare. Per cena siamo stati in un locale chiamato DDiego (vicino al nostro albergo) dove abbiamo mangiato ottime tapas a un prezzo davvero economico. Poi subito nanna dato che il giorno dopo avevamo l’aereo al mattino presto.

5° GIORNO: 9 DICEMBRE 2015

Ci siamo svegliati alle 6.30, abbiamo raggiunto l’aeroporto in taxi e siamo atterrati a Milano in perfetto orario.

Madrid è una bellissima città che vale assolutamente la pena di visitare ma mi è piaciuta ancora di più la cittadina di Toledo che, nonostante sia piccolina, è fantastica; un borgo medievale che ti lascia veramente incantata.

di alis86 - pubblicato il
Parole chiave: , , ,