Viaggio di laurea a Madrid

In giro per piazze, musei e parchi della capitale spagnola

  • di gianlu85
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Consigliamo a tutti di leggere vari diari di viaggio prima di partire, vi torneranno molto utili!

Io e la mia ragazza siamo partiti la sera del 29 maggio 2012 da Bergamo (aeroporto Orio al Serio) con destinazione Madrid; scelta di lei, dato che era il suo viaggio di laurea. Dopo il volo durato circa 2 ore siamo atterrati nella capitale spagnola (aeroporto Barajas) che rimane un pò fuori città; da lì partono le metro che portano direttamente nel cuore del paese. Consigliamo di acquistare in aeroporto l'abono turistico per girare con la metro (5 giorni: 20 euro a testa circa). Noi abbiamo prenotato un ostello in Plaza S.Barbara (fermata metro: Alonso Martinez) ben collegato a tutto con 18 euro a testa al giorno senza colazione. L'avventura comincia proprio il giorno dopo che si và alla scoperta di nuovi orizzonti e nuove vie di Madrid! Subito, ci accorgiamo del caldo che faceva: più di 30 gradi!

1 Giorno

Sveglia ore 9 che per i madrileni è prestissimo... la giornata per loro comincia verso le 10 per poi terminare verso le 23. Subito ci rechiamo in Plaza Major per ritirare la Madrid Card già prenotata su internet ( neoturismo.com) per 48 ore prezzo: 47 euro per persona. Grazie ad essa si può visitare tutte le principali attrazioni senza dover fare delle file allucinanti. Ogni mercoledi alle 11 al Palacio Real c'è lo spettacolo del cambio della guardia, un momento veramente imperdibile e che vi consigliamo vivamente di vedere! Davanti al palazzo reale troverete la bellissima Catedral De La Almudena con dietro i giardini del Campo Del Moro. Finito lo spettacolo siamo ritornati in Plaza Major con vicino il Mercado di San Miguel dove a pochi passi potrete mangiare al museo del jamon (prosciutto), un'ottimo pasto. Da lì a poco si arriva in Plaza Del Sol che sarebbe il centro della città dove partono molte diramazioni, noi scegliamo quella di Calle Preciados dove troverete la famosa chocolateria di San Jenes per fare una colazione o merenda come dei veri e propri spagnoli. Tornando nella parte ovest della città troverete Plaza De Espana dove ammirare il monumento a Cervantes (don Chishotte e Sancho Panza) con vicino il Tempio di Debot (origini egiziane). Per cena ci siamo fermati alla Cerveteria 100 Montadidos ordinando 6 mini panini assortiti con una buona cervesa (birra) tutto a 7 euro (ogni cosa costa solo 1 euro). Dopo cena una bella passeggiata lungo la Gran Via verso il Metropolis, Palacio De Cibeles che consigliamo di vedere di notte sono sicuramente più scenici!

2 Giorno

Decidiamo di andare a Plaza de Toro (fermata metro Ventas) che grazie alla Madrid Card abbiamo potuto fare una visita guidata all'interno dell'arena che poi per pura casualità siamo venuti a conoscenza che alla sera si teneva una corrida (durata 2 ore); i prezzi dei biglietti varia da 5 euro a 50 euro a seconda della vicinanza e dal posto al sole o in ombra. A noi non piace la violenza sugli animali ma per quel giorno abbiamo fatto un'eccezione di andare a vedere una corrida dal vivo, ma d'altronde anche questo fa parte di Madrid! Lo spettacolo è molto entusiasmante anche nel vedere loro che ce l'hanno proprio nel sangue! Credono molto in questa tradizione. Per ogni corrida uccidono 6 tori. Proviamo una gran pena... Il tour continua per il museo della cera (fermata metro: Colon) dove si posso ammirare tutti i più famosi personaggi riprodotti in dimensioni reali, scattando foto divertentissime. Nel pomeriggio ci rechiamo in Plaza de Castilla (fermata metro: Plaza de Castilla) a vedere la sorprendente geometria delle due torri Kio). Vicino troverete lo stadio del Real Madrid, il Santiago Bernabeu (fermata metro: Santiago Bernabeu). Uno stadio storico, di un importanza a livello mondiale che ti suscita molte emozioni e ti fa sognare ad occhi aperti... almeno a noi maschietti. Per cena andiamo in Calle Reina dietro a Gran Via per mangiare la Paella della reina (costo 16 euro a persona) ottima! La serata termina in un bar vicino a Banco De Espana a mangiare tapas e bere la sangria!

3 Giorno

Visita al museo del Prado (fermata metro: Atocha) che grazie alla Madrid Card anche questa volta saltiamo la fila ed entriamo per ammirare delle grandi opere di molti pittori famosi (Caravaggio, Velazquez, Goya ecc...). Uscendo dal Prado, continuando sulla stessa via si arriva alla stazione ferroviaria di Atocha Renfe dove ci si può vedere nella rotatoria un monumento di forma cilindrica posto per ricordare le vittime dell'attentato terroristico del 11 marzo 2004, sottostante ad esso passando sotto la stazione si entra in una stanza resa antisonora proprio per ricordare le vittime innocenti e fare una preghiera in totale silenzio

Annunci Google
  • 3590 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social