Alla scoperta di un MONDO a parte

Come due novelli sposi, siamo partiti da Milano Malpensa con ancora in corpo il banchetto del matrimonio, destinazione Madagascar o meglio Nosy-Be. Siamo sbarcati a Nosy-Be alle 5 di mattina e appena sbrigate le prassi burocratiche, devo dire un po' ...

  • di Ema-ja
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Come due novelli sposi, siamo partiti da Milano Malpensa con ancora in corpo il banchetto del matrimonio, destinazione Madagascar o meglio Nosy-Be.

Siamo sbarcati a Nosy-Be alle 5 di mattina e appena sbrigate le prassi burocratiche, devo dire un po' a rilento, siamo partiti per raggiungere il nostro villaggio, l'Andilana Beach (villaggio BravoClub).

Devo dire che il 'primo colpo d'occhio del Madagascar e lo stesso del resto dell'Africa, stessi profumi, stessa gente cordiale, stessi ritmi di vita.

Il villaggio è bellissimo, la cucina discreta e le camere hanno una vista mare mozzafiato; ma non voglio parlarvi del villaggio ma del Madagascar.

La spiaggia di Andilana è stupenda, bianca e corallina, la vista sulla baia è mozzafiato e i beach-boys non sono troppo invadenti. Non troppo fastidioso è il fenomeno delle maree; infatti anche se il mare si ritira di 100-150 metri, si possono fare bellissime passeggiate sul bagno asciuga e vedere migliaia di piccole stelle marine e altri persciolini che rimangono in vere e proprie piscinette naturali.

Ritornando ai beach-boys posso dire che sono ragazzi bravissimi e serissimi, noi abbiamo fatto escursioni con Angelo, forse il più serio e con i prodotti migliori.

1^ escursione - Tour delle Isole.

Un bellisima giornata alla scoperta delle isole intorno a Nosy-Be partendo da Nosy Komba dove abbiamo incontrato i famosi lemuri. Sono degli animaletti bellissimi e tenerissimi. Dopo una veloce visita al villaggio dell'isola e visto i prodotti di artigianato locale abbiamo di nuovo incontrato i lemuri, ma stavolta è stato molto più emozionante; infatti la guida ci ha dato delle piccole banane e i lemuri scendeva dagli alberi ti saliva in spalla e si mangiavano la banana e giusto il tempo della foto, non curanti di nulla e finita la banana se ne andavano.

Dopo Nosy Komba ci siamo diretti sull'isola di Nosy Tanikheli famosa per lo snorkeling; infatti lì la barriera è molto più bella e ci sono molti tipi di pesci e tartarughe. Devo dire che fare snorkeling i mezzo alle tartarughe è uno spettacolo incredibile.

2^ escursione - Nosy Iranja.

Dovendo definire questa isola con un'altra parola si potrebbe chiamare MALDIVE.

Lo spettacolo è dei migliori l'acqua del mare stupenda e caldissima. La particolarità di Nosy Iranja sta nel fatto che sono due isole unite da una lingua di sabbia lunga circa 1.5 Km percorribile a piedi solo con la bassa marea. Vedere le onde che si infrangono l'una contro l'altra è uno spettacolo inimenticabile. Sull'isola si può visitare il villaggio di pescatori, il vecchio faro immerso in un parco strepitoso e la scuola. Lì la povertà la fa da padrona e i bambini sono stupendi e simpaticissimi.

3^ escursione - Hell Ville.

La principale città di Nosy-Be, la più caotica e dove il contrasto fra povertà e globalizzazione è molto evidente; infatti sui passa dal piccolo negozio in baracca di legno al negozio con abiti firmati.

Comunque sicuramente da vedere.

Ragazzi il Madagascar è bellissimo, ci sono una miriade di specie di piante endemiche, coè che non si trovano in nessuna altra parte del mondo; a loro piace definirla Isola dei profumi, ed è assolutamente vero, basti pensare che l'essenza del profumo chanel Nr 5 deriva da una pianta del Madagascar che si chiama Ylang-Ylang.

Sicuramente, come il resto dell'Africa, quando torni a casa il Madagascar ti lascia un vuoto nel cuore, e ripensando ai tramonti, alla gente cordiale il mal d'Africa non te lo toglie nessuno.

E' stata un'esperienza indimenticabile e il solo pensare a quante cose ci sono ancora da vedere ti fa venire la voglia di ripartire... Arrivederci Madagascar...

  • 820 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social