Glasgow & edimburgo in ottobre

CIAO!siamo tornati ormai da qualche settimana da questi bellissimi posti e vi vogliamo raccontare qualcosa... Volo economico della Ryanair e spostamento dall'aereoporto di Prestwik al centro di Glasgow in treno(45 min. Di viaggio e costo di circa £2,5 se mostri ...

  • di phenik
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

CIAO!siamo tornati ormai da qualche settimana da questi bellissimi posti e vi vogliamo raccontare qualcosa...

Volo economico della Ryanair e spostamento dall'aereoporto di Prestwik al centro di Glasgow in treno(45 min. Di viaggio e costo di circa £2,5 se mostri il biglietto della Ryanair). Abbiamo posato i bagagli all'Euro Hostel ( non male ma la stanza doppia ha i letti a castello)e subito ci siamo immersi nella città, facile da girare e abbastanza particolare per il suo accostamento di architetture antiche e moderne.

Da vedere le strade principali (la buchanan street, la Queen street, la Argyle st., la Sauchiehall st.), George square( la piazza, che non è poi un granchè), la cattedrale e la necropoli adiacente(è un pò fuori dal centro vero e proprio ma il cimitero stile inglese fatiscente è davvero da vedere)e la Tenement house(una casa tipica di fine '800, sembra di fare un tuffo nel passato!). Per i malati di calcio (e purtroppo con me ce n'era uno!) una visita all' Hampden park e al museo del calcio è obbligatoria. Per la sera per noi è senz'altro da vedere il pub Waxy O'Connors!bellissimo! Ci siamo poi diretti ad Edimburgo con un treno dalla stazione di Queen street( tragitto comodo e veloce anche se il prezzo è piuttosto alto!).

Questa volta ci siamo sistemati in un ostello a 10min dal centro: il West end hostel( abbastanza carino anche se non è gestito molto bene!).

La città è veramente bella, è un insieme di luoghi e costruzioni diverse e talvolta dissonanti: le colline, la città vecchia, la città nuova, il castello medioevale , il mare, i parchi.

Come prima cosa ci siamo dati alla visita del castello, spartiacque tra la New town e la Old town, che sorge su una rocca proprio in mezzo alla città, ai piedi di un bel parco.

La visita è assolutamente da fare ma senz'altro troppo costosa!9sterline!Comunque da qui il panorama è stupendo e ci sono molti musei da visitare oltre che frequenti rappresentazioni in costume d'epoca comprendenti anche spari di fucile e di cannone! Dal castello parte la via preincipale della città vecchia: la Royal Mile, molto caratteristica, piena di negozzietti, pubs, distillerie di whisky e quant'altro.

Sotto il castello c'è invece la via commerciale più importante: la Princes street e svoltando in una delle sue traverse si entra nel cuore della New town dove la sera c'è molto movimento!pubs, locali, ristoranti etnici...

Abbiamo anche fatto un tour guidato della Edimburgo sotterranea , interessante però sinceramente per quel che costa non so se ne vale la pena! Siamo poi arrivati fino al mare (in bus, perchè ci vogliono 40 min anche se sembra più vicino!), al villaggio di Cramond, dove sembra quasi di essere in un'altra città. Ci sono delle isolette non lontane dalla costa e a qualcuna si può arrivare a piedi percorrendo una passerella che costeggia chilometri di fango quando c'è la bassa marea!un paesaggio strano e simile a quello che circonda Mont S. Michel in Francia, per chi c'è stato!Prima di tornare in città per i golosi consiglio di fermarsi a prendere una fetta di dolce( buonissimo e fatto in casa!) in un piccolo localino molto familiare,il "Cramond ..(non ricordo il nome intero ma si trova bene perkè ci sono solo 2 o 3 bar), proprio lungo la srtada che riporta alla fermata del bus.

Infine siamo anche saliti su un' altra della colline verdi in mezzo alla città : la Calton Hill. Da qui si può godere davvero di un bel panorama e ammirare i numerosi monumenti antichi che vi sorgono! Siamo purtroppo tornati verso casa con un bus da St. Andrew Square verso Glasgow (meno comodo del treno ma più economico)e infine con il treno dalla stazione centrale di Glasgow fino a Prestwik dove ci attendeva l'areo( o meglio l'abbiamo atteso noi dormendo in areoporto visto che la partenza era nella mattina presto)! Sicuramente di cose positive ce ne sono state tante e fra le migliori( a parte la bellezza dei posti) possiamo elencare: la buona organizzazione turistica e il perfetto orario dei mezzi di trasporto( non come da noi!)e la cordialità veramente sorprendente della gente( ...Non so se siamo stati fortunati noi..) Come consiglio possiamo dirvi di portare indumenti da pioggia e vento( anche se noi siamo stati fortunatissimi perchè non ha quasi mai piovuto!), di ricordare che tutti i negozi e i musei chiudono molto presto tranne il giovedì ( rispettivamente alle 6 e alle 5 di pomeriggio) e di conseguenza che la cena è molto anticipata rispetto ai nostri orari( spesso ci siamo sentiti dire che avevano già chiuso le cucine alle 8!!!)e che la vita lì è piuttosto cara! Se avete qualche domanda scrivete pure! Ciao a tutti!

  • 2487 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social