Glasgow & edinburgh

Ciao a tutti, eccomi di nuovo su questo bellissimo sito per raccontare il mio ennesimo week end che grazie alla Ryanair ormai andare in Scozia o andare a Varazze non cambia granche' in fatto di costi. Siamo partiti io e ...

  • di terminator3
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti, eccomi di nuovo su questo bellissimo sito per raccontare il mio ennesimo week end che grazie alla Ryanair ormai andare in Scozia o andare a Varazze non cambia granche' in fatto di costi.

Siamo partiti io e mia moglie un pomeriggio di meta' giugno 2005 da Orio al Serio alla volta di Glasgow.(costo 82 euro a/r in 2) Atterrati in perfetto orario dopo circa 2 ore di volo abbiamo preso il comodissimo treno che si trova proprio affianco all'aeroporto (costo circa 12 sterline a/r in 2).

Il tragitto dura circa 50 minuti dove si nota gia' dal finestrino un paesaggio bellissimo, ricco di verde e mare.

Si arriva alla stazione Glasgow central e avendo prenotato un Hostel proprio vicino alla stazione ci arrivo a piedi.

Devo dire che col senno di poi l'ostello non lo amo molto...Pur avendo una doppia con bagno privato, la mancanza di tv in stanza dopo 2 giorni per un malato di televisione come me si inizia a sentire...

Glasgow e' una citta' moderna, non c'e' molto da vedere, se non la cattedrale e la piazza centrale, in compenso per i fanatici dello shopping e' piena di centri commerciali e interessanti negozi ALL 1 POUND (i nostri tutto mille lire ora diventati tutto un euro...Si fa' per dire).

In questi ALL 1 POUND si trova di tutto per veramente un pound, e di cose carine se ne trovano abbastanza, sia per se stessi sia per fare regali.

Ho preso tazze per colazione, vassoi con effigi scozzesi, 6 custodie per dvd, e una fantastica tazza "elettrica" per fare il cappuccuno...Tutto esattamente a 1 pound.

Per quanto riguarda il mangiare consiglio la catena americana Friday dove si mangia bene anche se un po' caro, se si ha budget "ridotti" non mancano fast food di tutte le salse, Mc Donald, Kentucky fried Chiken, Burger king, consiglio inoltre il piatto nazionale: fish and Chips, trovabili ovunque in qualunque zona.

Siamo stati a Glasgow 2 giorni dopodiche' con un autobus della "Citylink" ci siamo trasferiti a Edinburgo in mattinata per fare ritorno nel tardo pomeriggio a Glasgow.

Il costo e' circa 12 sterline a testa, e l'autobus ci impiega 1 ora e 15 per coprire le 40 miglia di distanza.

Edinburgo e' favolosa, dalla stazione degli autobus si arriva subito in princess st. Una delle vie commerciali piene di negozi di souvenir e oggetti tipici scozzesi, centri commerciali e negozi di abbigliamento.

Da qui si attraversa un ponte e si giunge al famoso "Royal mile", una lunga strada che arriva fino al castello, anche questa piena di negozietti, ristoranti, distillerie di whisky dove ogni volta che entri ti offrono un bicchierino, in alcuni c'e' anche il self service.

Arrivati al castello siamo entrati, ma sinceramente, non ci ho trovato nulla di cosi' interessante, ci sono musei, rappresentazioni di vecchi carramati, cannoni, vecchie cappelle...Bello il panorama della citta', ma ne avrei fatto a meno, calcolando che l'ingrasso e' un po' esoso, 9 sterline.

Usciti dal castello dopo circa 1 ora e mezza, siamo tornati indietro dal Royal mile e facendo il percorso inverso siamo tornati indietro in princess st, stavolta pero' dal lato opposto dove c'e' un parco dove ci siamo rilassati un paio di ore al sole godendo della vista del castello dal basso.

Dopo avere preso un bel sole scozzese (che comunque quando c'era "picchiava", alle 18,30 siamo tornati alla stazione dei pulmann e siamo tornati a Glasgow, dove abbiamo passato la notte e il giorno dopo nel pomeriggio abbiamo ripreso l'aereo e siamo tornati in Italia.

Se volete informazioni o foto di quanto scritto, scrivetemi Ciao.

  • 3130 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social