Maratona(ndo) per Londra

Nella capitale inglese in occasione della maratona

  • di maratona22
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Soggiorno di 6 gg a Londra, in occasione della relativa Maratona. Breve relazione sulle stessa con foto. Notizie utili per chi vuole viaggiare in città usufruendo insieme all'abbonamento mezzi pubblici dell'entrata alle principali attrazioni con il 2X1 (due biglietti al prezzo di uno). Alla fine del diario trovate le cartine Gmaps-Pedometer sugli itinerari giornalieri.

Lo scopo della mia partenza per Londra, essendo un appassionato runner, era di correre la Maratona di Londra: una delle 5 maratone più importanti al mondo. Scopo non secondario però, era visitare una capitale con grande storia e ricca di attrazioni.

Ho comprato con grande anticipo, quasi un anno, un pacchetto comprendente pernottamento e iscrizione alla maratona da uno dei tour operator che provvedono in Italia, solo loro, alla distribuzione dei pettorali per la corsa. Il largo anticipo è dovuto alla grande richiesta di partecipazione all'evento sportivo: quest'anno si sono iscritti quasi 40000 atleti!

La partenza è stata preceduta da una grande preparazione dei documenti necessari alla mobilità a Londra, informazione sulle attrazioni da visitare, sui posti dove mangiare e pub caratteristici.

A proposito delle attrazioni vi spiegherò come entrare nelle stesse pagando un solo biglietto anzichè due, ovviamente in caso siate in due!

Bisogna fornirsi della Travelcard, Per ottenerla bisogna esibire in una biglietteria National Rail, presente solo nelle stazioni ferroviarie, due biglietti ferroviari: nel mio caso i biglietti dello Stansted Express usati per viaggiare dall'aeroporto di Stansted a Londra e di una foto formato tessera per ciascun utilizzatore.

L'elenco delle attrazioni convenzionate con relative informazioni si possono leggere sul sito "Days Out Guide". Delle attrazioni che interessano si possono stampare seguendo le relative istruzioni i vouchers da esibire all'entrata.

Ho prenotato quindi un volo Ryanair da Pisa a Stansted (Londra) e sempre on-line biglietti A/R del treno Stansted Express per il trasferimento dal suddetto aeroporto a Londra centro.

Finalmente è arrivato il giorno della partenza e di seguito vi illustrerò come ho programmato 6 giorni nella capitale inglese. Tale programma è stato studiato minuziosamente con largo anticipo cercando di non dimenticare ovviamente le principali attrazioni ed i mezzi per gli spostamenti. Purtroppo sono del segno della Vergine e perciò molto pignolo e programmatore.

Ma veniamo al resoconto:

MERCOLEDÌ 20 Aprile 2016

Treno da La Spezia (la mia città) ore 10.06.Arrivo Aeroporto Pisa ore 11.18

Partenza Pisa 12,55 con volo Ryanair ed arrivo Stansted 14,20.

Vi è un treno Stansted Express ogni 15' Durata viaggio 45' fino alla stazione di Liverpool Stret.

Usciti dai tornelli della stazione di Liverpool Street immediatamente dopo sulla SN vi è una biglietteria National Rail dove è possibile acquistare la travelcard. Ne ho chieste due per la durata di 7 giorni- Zone 1-3 = 37,70 £ cad. Le zone 1-2 comprendono quasi tutto il centro visitabile di Londra. La zona 3 comprende la zona di Greenwich dove sono dovuto andare all'Expo della Maratona per ritirare il pettorale della corsa.

Ho quindi preso la metropolitana per andare da Liverpool Street a Paddington dove il Tour Operator mi aveva prenotato una camera matrimoniale presso il Novotel.

Di seguito elencherò i giri fatti per Londra con notizie relative al totale dei km fatti (ovviamente a piedi), alle linee dei metrò o bus da prendere e tempo di percorrenza

  • 4664 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Massimiliano Ercolini
    , 23/3/2017 11:34
    Grande Gigiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social