Finalmente londra

Quando tutti i vostri amici, anche quelli che vi conoscono fin da piccoli, vi dicono che quando vedrete dal vivo quella determinata città ve ne innamorerete..un piccolo dubbio ve lo insinuano.. La città in questione è Londra, se gli amici ...

  • di Serse74
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Quando tutti i vostri amici, anche quelli che vi conoscono fin da piccoli, vi dicono che quando vedrete dal vivo quella determinata città ve ne innamorerete..Un piccolo dubbio ve lo insinuano..

La città in questione è Londra, se gli amici avevano ragione lo capirete dal racconto..

Partiamo dall'aeroporto di Parma venerdi 22 gennaio (avevamo pensato a fare questo viaggio durante le feste natalizie, ma prezzi di voli e alberghi ci avevan fatto posticipare la data. Volo RyanAir (a circa 70€ a/r tasse incluse) e arriviamo a Stansted leggermente in ritardo. Prendiamo il trenino dedicato “stanstedexpress” che ci porterà direttamente alla stazione di Liverpool Street, già in piena city. Consiglio chi volesse scegliere questa soluzione di comperare i biglietti sull'aereo e pagarli in euro, si risparmiano diversi euro..

Arrivati a Liverpool Street ci rendiamo conto cos'è Londra..Sono circa le 18 ora locale e dire che l'attività è frenetica vuol dire usare un eufemismo..Ma dove dovranno andare così tutti di corsa????? Scendiamo alla ns stazione di Euston Square e fatti 500mt a piedi arriviamo al nostro B&B, “Gower House”, in Gower Street (la strada del British Museum). La sistemazione sarà dignitosa , stanze pulite con cambio biancheria e pulizia quotidiana, ma sopratutto comodissima per raggiungere il centro anche a piedi (poi se si vuole a nel giro di 500mt ci sono 2 stazioni della metro, Euston Square e Goodge Street, quest'ultima a 200mt dal b&b. Per la metro consiglio i biglietti giornalieri, quelli di corsa semplice costano 4 sterline, uno sproposito considerando che il giornaliero per 1 giorno costa 5,60 sterline..).

Usciamo e ci dirigiamo verso il centro..La passeggiata è piacevole e praticamente senza accorgersi in 10 minuti scarsi siamo in Covent Garden..Altri 10 minuti di camminata (tra vie piene di negozi, ristoranti e genti di tutte le etnie!) e si apre davanti a noi Piccadilly Circus, con i suoi schermi multicolor e le migliaia di persone in giro per le strade.. Son quelle cose viste sempre sui libri o nei film..Ed esserci fa uno strano effetto! Strano ma bellissimo..

Ceniamo in una steakhouse (Londra è cara, ma se si sta attenti si può anche non spendere cifre folli..) poi continuiamo a passeggiare per il centro, passando tra le insegne dei musical nei teatri di Covent Garden e arrivando fino a Trafalgar Square..E spinti dall'euforia arriviamo fino al Parlamento. Solo facendo il percorso a ritroso ci rendiamo conto che abbiamo già bruciato diversi km..

La mattina dopo partiamo presto, dopo una discreta colazione al B&B, alla volta di Camden Town.. Decidiamo di arrivarci a piedi, e ci sorbiamo una mezzora di passeggiata neanche piacevole, in quanto la zona da Euston Station verso nord non è proprio bellissima, anzi.. Diciamo di sera non penso di venirci a passeggio..

Non sono ancora le 10 e Camden Town, le sue strade ed il suo mercato (Camden Lock) non sono ancora del tutto sveglie..Le saracinesche si stanno aprendo ora ma già lo spettacolo c'è..Tra negozi assurdi, paradisi per dark e punk, banchi che vendono mangiare per strada di qualsiasi tipo e cinesi che ti offrono involtini primavera gratis! (a me poi, che amo la bistecca fiorentina e odio i cinesi..) Facciamo i nostri giri con calma, e verso le 12 torniamo verso il centro. Mi viene da pensare che di pomeriggio, con il pieno della gente, per quanto bello possa essere sarebbe veramento invivibile..

A questo punto ci dividiamo, io vado a visitare lo stadio del Chelsea (volevo andare a quello del West Ham,Upton Park, ma tra lavori alle linee della metro e ritardi vari avrei perso troppo tempo..) e le donne si dirigono verso Harrods.. Giro con la Tube, e passati i primi attimi è decisamente semplice viaggiarci, intuitivo..Poi c'è un popolo così variopinto sottoterra che solo per quello merita!! Anche lo stadio mantiene le promesse, bellissimo e immerso nel delizioso quartiere di Chelsea-Fulham.

  • 1624 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social