London...notting hill carnival2008

Come ogni anno, ci si ripresentaa la tappa del bellissimo carnevale di notting Hill a Londra. Io e la mia ragazza prenotiamo per tempo i nstri bigliettti aerei che dalla Sicilia ci trasferiranno direttamente nella grande e cosmopolita londra.Penotiamo un'andata ...

  • di francescofalzea
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Come ogni anno, ci si ripresentaa la tappa del bellissimo carnevale di notting Hill a Londra. Io e la mia ragazza prenotiamo per tempo i nstri bigliettti aerei che dalla Sicilia ci trasferiranno direttamente nella grande e cosmopolita londra.Penotiamo un'andata con Air malta (55 EURO a persona) e un ritorno con british Airways (65 euro a persona). Sono entrambi voli diretti su Gatwick. Per l'hotel consiglio vivamente il best Western Shaftesbury Avenue prenotato su Booking.Com il giorno prima della partenza ma monitorato da tempo. Infatti la tariffa si e' addirittura dimezzata col trascorrere dei giorni( abbiamo pagato per quattro notti 436 sterline con una tariffa vista n mese prima di 936 sterline!!! da pazzi). L'hotel e'molto confortevole, centralissimo in quanto si e' a due minuti apiedi da Piccadilly Circus e Leicester Square.

Per quanto riguarda inostro viaggio, io e la mia ragazza siamo venuti per il carnevale di notting Hill, una manifestazione davvero bella che si svolge nel suddetto quartiere l'ultimo week-end di agosto. Si tratta del carnevale afro-caraibico, nel quale tutte le comunita' londinesi sfilano con i loro costumi meravigliosi. Oltre alle sfilate, in tutti gliangoli delle strade del quartiere sono posizionate potentissime casse che sparano musica di tutti i generi ad altissimo volumeproprio per far ballare gli avventori. Reggae, roots, rap, drum'bass nessun genere manca in un'atmosferadavvero unica. Ah dimenticavo...Il cibo. Vengono allestiti banchetti con tutto il cibo caratteristico come il riso con i fagioli, il pollo alla brace condito con deliziose salse e gli spiedini di pollo... Davvero unici. Tutto innaffiato con una ottima birra.Consiglio vivamente a chi, ormai un altr'anno dovesse recarsi a Londra in vacanza di prendere parte a questa festa che ogni anno attira milioni di turisti da tutto il mondo.

Per continuare il mio racconto(premetto che per me e' stata la decima volta che ho messo piede in questa fantastica citta') ho deciso di far visitare alla miaragazza alcuni quartieri meno battuti della capitale, ma non per questo carichi di fascino e davvero interessanti. Uno di questi e' Brixton, nel sud della capitale, sede delle comunita'afro-caraibiche londinesi. Con questonon voglio dire che tutti abitano qui, ma se volete trovare un frutto tipico o degli abititipici o soltanto respirare un po' di Africa, credo che siete nel posto giusto.La zona non offre molto, anche perche' ormai si e' molto modernizzata, pero' il suo mercato e' sempre molto piacevole da visitare. Un altropostodavveromolto bello per il qualevale la pena dedicare mezza giornata e' Brick Lane e la zona di Whitechapel. Questo un tempo era abitato prevalentemente da ebrei, adesso invece vi risiede la comunita' molto numerosa del Bangladesh con tanti negozietti che vendono cose caratteristiche, musuca, abiti e un mercato che consiglio vivamente di girare. Il quartiere mi da molto la sensazione di mistero e forse anche per questo ogni volta che vengo a Londra ci trascorro un pomeriggio. Mi piace ricordare che Whitechapel e' il teatro di tutti gli omicidi di Jack The Ripper. Ah Dimenticavo, organizzano dei tour che vi porteranno sui luoghi in cui Jack uccideva le sue vittime con delle dettagliate spiegazioni. Se tutto cio' vi incuriosisce non tiratevi indietro, avrete cosi la possibilita' di ammirare delle viuzze di questo meraviglioso quartiere ricche di fascino e di mistero.

Se desiderate ulteriori informazioni non esitate a contattarmi.

  • 186 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social