Shakespeare, my love

Sembra la sceneggiatura di un film... Premetto che cio che sto raccontando l'ho scritto alla fine di ogni giorno..alla fine giudicate voi... Primo giorno: atterraggio turbolento all aereoporto..acqua e vento a volontà.presi i bagagli si arriva ad oxford circus ma ...

  • di Mattias
    pubblicato il
 

Sembra la sceneggiatura di un film... Premetto che cio che sto raccontando l'ho scritto alla fine di ogni giorno..Alla fine giudicate voi...

Primo giorno: atterraggio turbolento all aereoporto..Acqua e vento a volontà.Presi i bagagli si arriva ad oxford circus ma sembrava di essere in pieno inverno l' acqua cadeva a piu non posso.Sembrava uno di quei set dove i protagonisti si rincorrono sotto la pioggia e bagnati si baciano.Si arriva cosi in ostello bagnati dalla pioggia sperando di essere anke bagnati dall amore.Si è in pieno soho centro di vita gay e nn solo.Bar ke si susseguono tra i vicoli stretti della città.È tutto vicino...Dal centro commerciale ai ristorantini etnici.Giri l'angolo e trovi i pubs storici e di culto e cosi si arriva in old compton street.La pioggia leggera accompagna il cammino e i ragazzi per strada scrutano ogni cosa.Fuori a cercare il sole..Si ma inteso in ogni altro senso.Vedi i gruppi di amici e giovani coppie ma come un abile regista ti accorgi ke in fondo son li ma in realtà non ci sono.Solo voglia di non restar da soli.Lòndra in fondo è cme tutte le città dove la gente ha bisogno di star con gli altri .

Il secondo giorno: si inizia con una sveglia alle 7.Tutti in piedi erano le persone della stanza.Doccia e poi via a visitare cio ke nn si era ancora visto.London bridge e museo di shakespeare dove han girato il film.Ke dirvi è stupendo.Appena si apri la porta sospirai dall' emoziòne.Essere nel tempio della storia del teatro.Era un emoziòne grande..Il palco e i suoi dipinti le sue botole dove si calavano gli attori.Era cme essere nel film e mi immaginavo di essere su quel palco.Ho recitato mille volte in giulietta e romeo e il sogno di una notte di mezza estate accanto ai grandi del teatro e mi sentivo come alle prime armi..Ke avrei dato per far parte di quei tempi e far parte della compagnia.Dal loggione una vista ke mai scorderó.Sarei stato ore li.Il vento mi accarezzava e sognavo..Sognavo..E tornerò a vedere uno spettacolo.Basta poco per essere felici se quel ke ci piace è intorno a noi.Ma molte volte son distanti km e nn resta ke delle foto e soprattutto il ricordo di un emozione.

Terzo giorno: E poi mentre si è ancora presi dal ricordo di shakespeare alle 19 di sera del terzo giorno successe la cosa piu bella della mia vita..Inizió una serata memorabile.Ebbi un invito a vedere il musical chicago!e così via..In cerca di un biglietto disperatamente ma eran tutti finiti ai box office e cosi andammo in teatro...Di solito si trova sempre qualche biglietto!e cosi arrivammo giusto in tempo.Ke emozione..!il musical era in inglese ma conoscevo la storia..E cmq la coreografia aiutava molto.Grande davvero come il coreografo e..Come susanne shaw ..E Anna Casey sublime star!!!!e ke avrei dato per essere lei! un ruolo troppo adatto a me..Dopo due ore di sogno ero cme un bambino stupito dalle luci e dalle canzoni jazz e da un orkestra fantastica.Una sola parola...EMOZIONE!E si esce cosi da li..Piove e andiamo verso l'ostello.Tutto bagnato ma nn mi interessava.Ero troppo felice!cosi sn quasi le 23 e si decide di andare a prendere una birra..Cantikkiando le canzoni jazz per strada.Li dopo un pó altro incontro del destino.Un giocatore francese in cerca di una squadra di calcio ed un italiano.Si skerza subito cn loro...E dal pub si va a ballare a leicester square al what about..5pounds ma ne so valsi la pena.Disco all aperto in un kiostro praticamente.Gente bella e musica commerciale..Ke serata..Si stava troppo bene.Si è ballato cn le varie ragazze inglesi ke mi facevan i complimenti per il mio look..E ogni tanto scappava un bacio e nn aggiungo altro hehe.Ke roba!fascino italiano eh!e le 3 eran arrivate...Le strade si sn divise li.Il francese e l italiano da una parte e noi dall altra..Si va verso l ostello ma poi...Nn si puo dire..Siam tornati alle 7 e davanti ad Oxford Street io ed..Beh ci siam abbracciati e baciati. Ed il volo partiva alle 13!!!..Alle 10 abbiam lasciato l ostello e salutati sn poi arrivato a bcn!ovviamente diluvio è stato..Hehe ke film!

  • 131 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social