Londra in Primavera

Non sono mai stata un'appassionata di Londra, mai mi sarebbe venuto in mente di andarci se mia figlia (10 anni) non se ne fosse uscita con un "mi piacerebbe andare a Londra" Mio marito mi ha detto "perchè no? " ...

  • di Elice
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Non sono mai stata un'appassionata di Londra, mai mi sarebbe venuto in mente di andarci se mia figlia (10 anni) non se ne fosse uscita con un "mi piacerebbe andare a Londra" Mio marito mi ha detto "perchè no? " e io non me lo sono fatta ripetere 2 volte! Ho prenotato il volo con la Ryanair da roma Ciampino al costo di 81 euro a testa A/R (comprese le tasse aeroportuali) e il Novotel London City South che era l'unico che mi permetteva una camera da 4 letti (2 matrimoniali ) Partenza ore 10.10 da Ciampino, ho lasciato l'auto al parcheggio lowcost che si trova a 5 minuti dall'aeroporto e ha anche il servizio navetta gratuito. Per 5 gg la spesa è stata di € 33 euro. Prenotato via internet una settimana prima della partenza.

Via internet ho prenotato anche il biglietto per lo Stansted express, il treno che porta a Londra. Ho optato per il treno per non avere noie, costa un pò di più (72 Sterline A/R per 2 adulti e 2 bambini) ma ci mette minor tempo e i biglietti si ritirano alle macchinette automatiche che si trovano all'inizio dei binari della stazione semplicemente inserendo la carta di credito.

Volo partito con 10 minuti di ritardo e arrivato 10 minuti prima! Semplicissimo trovare il treno che comunque parte ogni 15 minuti e semplicissimo dalla stazione di Liverpool street comprare i biglietti per la metropolitana. A conti fatti mi è convenuto comprare una travel card settimanale che una per tre giorni e 2 giornaliere. Viene caricata sulla oyster e i bambini fino a 10 anni sono gratuiti. La card costa 24,20 sterline a testa e si possono prendere tutti i mezzi che volete. La mia era per le zone 1 e 2, ma per 5 giorni basta e avanza!! L'hotel si trova alla fermata della metro London Bridge, uscita verso Borough high street. 5 minuti di cammino a piedi se non sbagliate l'uscita!! Siamo subito usciti per avere un primo assaggio di Londra. Dal london bridge abbiamo preso la Queen walker e siamo arrivati al Tower Bridge. Da li la torre di Londra e poi abbiamo preso il bus n. 15 fino a trafalgar square. Il tipico bus a due piani e le mie figlie sono impazzite! Per strada, non avendo pranzato, ci siamo fermati in un mcDonald e poi via passeggiando fino al Big ben.

Stanchi ma soddisfatti da li abbiamo preso la metro fino all'hotel Non vorrei farvi un elenco di ciò che abbiamo visto per filo e per segno. anche perchè sinceramente non mi ricordo precisamente i vari itinerari che abbiamo fatto.

Siamo stati nei parchi, complici le belle giornate e due bimbe impazzite per gli scoiattoli e i numerosi fiori (tulipani soprattutto) che ornavano Kensington garden e Saint James park Abbiamo visitato Hamley's, il museo di scienze naturali (che spettacolo la struttura!!), la National Gallery e il British museum Harrod's (dove mi sono persa) Coven Garden, le varie piazze ma soprattutto abbiamo camminato e preso i bus per vedere la città dalla superficie.

Siamo saliti sulla cupola della cattedrale di Saint Paul, visitato l'abazia di Westminster e poi non so che altro.

Poco lo shopping nei negozi, con un uomo e 2 bambine è stato praticamente impossibile! E poi io volevo vedere la città e 5 giorni sono risultati già pochi, pensate se mi mettevo nei negozi! Per mangiare non abbiamo avuto tanti problemi, però non abbiamo provato cucine strane, considerato che mio marito mangia solo "italiano" e le mie figlie pure. Abbiamo optato per Mcdonald, pizza Hut, Hard rock cafè, ma soprattutto per un ristorante italiano ottimo, Bizzarro che si trova a Craven road fermata metro Paddington Certo i prezzi non sono come da noi, ma devo dire che per 4 persone si spende sulle 40-50 sterline. Ci siamo stati spesso per la cena.

Che altro dirvi?? Ho sempre pensato che Londra fosse una città grigia, ma forse complice la primavera posso dirvi che per me è stata una sorpresa di colori, sapori e sensazioni.

E i soldi spesi alla fine non sono poi tanti di più di quelli che si spendono se in Italia si cominciano a visitare le città e i loro monumenti.

Conto di ritornarci quanto prima, devo finire di visistarla e poi devo fare shopping!!!!!!! :-))

  • 487 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social