Assaggio di londra

Inizio il racconto di questo viaggio premettendo che londra non è mai stata una meta che mi abbia attirato particolarmente,tutto sommato..visto il volo a basso costo,(70 euro andata e ritorno con ryanair)ho preso l'occasione per visitare con altri 3 amici ...

  • di jacky_s
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Inizio il racconto di questo viaggio premettendo che londra non è mai stata una meta che mi abbia attirato particolarmente,tutto sommato..Visto il volo a basso costo,(70 euro andata e ritorno con ryanair)ho preso l'occasione per visitare con altri 3 amici questa umida metropoli! Siamo partiti da orio al serio la sera del 25 e atterrati a luton alle ore 24 circa..Per fortuna avevamo preventivamente prenotato l'easybus che ci ha portato fino a londra.

Arrivati alla stazione di victoria ,abbiamo tentato di prendere un taxi per arrivare fino a kennington ,dove alloggiavamo.Purtroppo per noi chiedevano ''solo'' 50 sterline...Che ladri!abbiamo optato quindi per un comodo e puzzolente bus.

Arriviamo nel quartiere di kennington che ormai è notte inoltrata...Le strade sono deserte completamente..Un silenzio spaventoso e queste case..Tutte uguali...Con cancellini e staccionate talmente basse che mi arrivano alle ginocchia...Tutte scure e così diverse dalle nostre,insomma al buoi in un posto così diverso e senza nemmeno l'ombra del nostro hostello comincio a temere il peggio...! finalmente girato l'angolo eccolo..Il jurney london bridge,l'hostello prenotato da internet è lì che ci aspetta.

Entriamo,il tipo ci accoglie sorridente,check in in 2 nano minuti e siamo già lanciati verso la nostra stanza.

Essendo un'hostello il rischio di avere in camera sconosciuti e praticamente certo..E così è stato,due poveri malcapitati infatti,sono stati svegliati nel bel mezzo della notte da noi, 4 italiani chiassosi...Che con la sola luce del cellulare cercavano di capire almeno dove fossero i letti.

La mattina sveglia presto ahimè...Ma londra ci aspetta!! uscendo dall'hostello con la luce del giorno mi rendo conto che in realtà era un bel quartierino il nostro..Casette tutte uguale come aveva notato nella penombra della notte...Viottoli stretti e delle belle piante a fare da cornice.

Ci incamminiamo alla vicina metropolitana...Acquistiamo la travelcard zone 1-2 ovvero il centro e partiamo...Prima tappa,la city!e finalmente il mio primo beverone per colazione...Avevo chiesto un cappuccino e mi ritrovo col bicchiere della coca cola, solo di un'altro colore e pieno ...Ma proprio pieno di latte e forse caffè,accompagnato da un delizioso muffin! ci incamminiamo verso il tower bridge ,qualche foto venuta veramente bene!tutto grazie al favore del sole che risplende come non mai a londra.Ma nn c'è tempo da perdere,velocemente ritorniamo in metrò, alla volta di st.Paul.Devo dire che mi ha deluso quasta cattedrale,avevo visto le foto e mi sembrava più imponente..Insomma niente di che...Ma per fortuna a risollevare le sorti c'è la vicina corte di giustizia..Non molto menzionata nelle guide e nei vari racconti di viaggio ma davvero davvero bella..Gli ho dedicato almeno una decina di foto!! Terza tappa della mattinata è trafalgar square ,pienissima di gente..Bellissima e devo dire nonostante la bella giornata e i molti turisti molto meno caotica delle piazze italiane nel week end ...Foto sui leoni..Foto di gruppo sulle fontane e ci addentriamo nella national gallery,io personalmente non è che avessi questo grande interesse,forse dato dalla mia scarza conoscenza delle opere che stanno al suo interno...Nonostante tutto ho molto apprezzato.

Usciti cerchiamo un tipico pub per rifocillarci in previsione della scarpinata pomeridiana.

Dopo pranzo ad aspettarci c'è il big ben,molto imponente ,qui di turisti era più che pieno..Mi saltavano fuori anche da sotto le braccia mentre cercavo di fare una foto...Insomma,giretto intorno al big ben, foto di rito,visita alla vicina s.Margaret e via,alla ricerca di westminister ...Che era proiprio lì attaccata...Ma noi con il nostro senso dell'orientamento,ci siamo girati intorno ,passando dal westminister college che si trovo vicinissimo,beh una volta trovata davanti al westminister altra delusione, mi aspettavo tutt'altro!!...Ma indubbiamente bella...Purtroppo per noi,siamo arrivati tardi quando le visite interne erano già terminate...Pazienza si riparte...Per buckingham palace! Prima però mini pennichella di 15 min circa nel vicino parco,per riprendere le forze.I parchi devo dire sono una delle cose che mi ha colpito di più...Pulitissimi,quasi irreali...Il prato è vero prato inglese!!enormi e con aiuole tempestate di tulipani colorati disposti ad arcobaleno,davvero scioccante! Quasi rigenerati ci avviamo alla vicina piazza del buckingham palace,foto di rito,giretto intorno al palazzo,attenta osservazione delle finestre per cercare di intravedere qualcuno...Ma vediamo solo la guardia che si sgranchisce le gambe passeggiando avanti e indietro.Ci sediamo un'attimo pensando quale posto concluderà la nostra lunghissima giornata,optiamo per harrods...Un pò di sano shopping non fa mai male! Bellissimo il tipo in divisa che ti apre la porta,le pareti decorate e i balconcini allestiti, le statue egizie e tutto ciò viene messo sui vari piani come mini allestimento...Ci perdiamo un pò nel reparto giocattoli e nel reparto media...Ma abbastanza in fretta decidiamo di andarcene perchè la fame si fa sentire

  • 123 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social