Jersey, un'incantevole isola insolita

Ore 9.30:inizia il nostro viaggio!! Dall'aeroporto di Orio al Serio con volo Virgin Express verso Bruxelles dove poi ci aspetterà un'altro volo Ryanair(abbiamo optato per 2 viaggi economici e un pò piu' lunghi piuttosto che un unico volo British al ...

  • di erikag
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ore 9.30:inizia il nostro viaggio!! Dall'aeroporto di Orio al Serio con volo Virgin Express verso Bruxelles dove poi ci aspetterà un'altro volo Ryanair(abbiamo optato per 2 viaggi economici e un pò piu' lunghi piuttosto che un unico volo British al doppio del nostro prezzo! )verso la pressochè sconosciuta(da noi italiani)isola di Jersey,nel bel mezzo del canale della Manica.Siamo amanti dei viaggi "non solo mare"(senza comunque disdegnare nemmeno questi ultimi) e questa piccola isola inglese ci è sembrata perfetta.

E la nostra intuizione non ci ha delusi..Unione di "fresche" acque marine e camminate tra la natura,visita allo zoo ospitante molte specie di animali(scimmie soprattutto..Io le adoro!) in estinzione,feste per le strade con questi inglesi che,sempre precisi e definiti nella loro vita,in vacanza si lasciano andare(a volte pure troppo!),visita alla Shell House,il cui giardino è interamente costruito con conchiglie provenienti da ogni parte del mondo e...La BATTLE OF FLOWERS!!!!! Spettacolare esibizione di carri interamente costruiti con i fiori!Una cosa incredibile a dirsi finchè poi tocchi i fiori e ..Sono tutti veri!Praticamente ci metteranno un anno per costruire simili meraviglie sulle ruote per 2 giorni di festa,danze,musica,fuochi artificiali per le strade.Imperdibile!Così come per noi è stata la "gita" al Magnetic North dell'isola di Jersey:le rovine del castello di Grosnez e soprattutto la vista letteralmente mozzafiato che si gode da lassù,da rocce alte 200piedi e prati stracolmi di erica.

E per i piu' romantici imperdibile un viaggetto al sudovest dell'isola per ammirare il panorama del faro de la Corbière nel tramonto(e non solo) da rocce a strapiombo sul mare.Tra l'altro l'isola essendo piccola è facilmente raggiungibile con comodissimi bus che ne collegano ogni lato mentre per i piu' sportivi consiglio una bella biciclettata..Jersey è un'isola insolita,che dona tutto e,soprattutto,diversa dalle solite mete troppo turistiche.Noi in una settimana abbiamo incontrato solo 4 italiani!!Non ci pareva vero!Noi, a Jesrey,abbiamo lasciato davvero un pezzetto dei nostri cuori!!!!!! Erika e Cico

  • 3454 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social