Londra a basso costo

Il Nostro Viaggio a Londra Ecco il diario di viaggio della nostra visita a Londra nell'agosto del 2006. La nostra visita è durata 3 giorni (esclusi il giorno di arrivo e quello di partenza) ed ha costituito la prima tappa ...

  • di Rapakruda
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Il Nostro Viaggio a Londra Ecco il diario di viaggio della nostra visita a Londra nell'agosto del 2006. La nostra visita è durata 3 giorni (esclusi il giorno di arrivo e quello di partenza) ed ha costituito la prima tappa del nostro viaggio verso la Scozia. La città londinese è nota ai più e non staremo a tediarvi con dettagli su cosa abbiamo visto, ma cercheremo di indicarvi i luoghi di interesse essenziali che si possono visitare durante una breve visita (anche solo per la durata di un weekend visti i prezzi bassi dei voli Ryanair ed Easyjet che rendono la trasferta relativamente economica). Alloggio e modalità di trasferimento Abbiamo alloggiato al Princess Hotel, un piccolo alberghetto nei pressi della Kings Cross Station, le camere sono molto piccole (nella nostra, una doppia, c'era spazio per il letto matrimoniale e poco più), ma nel complesso l'albergo è pulito e silenzioso e i prezzi contenuti (60 GBP con tanto di British breakfast) e la vicinanza a luoghi notevoli come il British Museum e la British Library, ne fanno un'ottima base per una visita della città. Come accennato l'hotel è a due passi da Kings Cross ed è facilmente raggiungibile sia in metro che in treno: comodissimo per chi atterra a Gatwick e vuole trovare un hotel in centro a basso prezzo (il collegamento da Gatwick a Kings Cross Thameslink impiega circa un'ora e costa 20 sterline andata e ritorno; i treni sono molto frequenti a partire dalle 3 del mattino fino a notte fonda). Noi abbiamo visitato la città a piedi (l'albergo dista un'ora di camminata da Trafalgar Square) un poco perché maniaci del moto e un poco per entrare maggiormente nell'atmosfera della città. Tra le principali attrazioni londinesi che abbiamo visitato citiamo quelle che a nostro avviso sono dei must in una visita: • La Tower of London, con i secoli di storia che si porta appresso. • Il celeberrimo Tower Bridge, uno dei simboli più famosi di Londra. • Buckingham Palace con il pittoresco (e pomposo!) cambio della guardia. • Trafalgar Square, con la statua di Nelson che domina sulla piazza, sempre popolatissima (per gustarvi la piazza semivuota visitatela al mattino). • Nei pressi di Trafalgar trovate anche la National Gallery e la chiesetta di Saint Martin in the Fields. • Piccadilly Circus, un'altra affollatissima zona di ritrovo ricca di negozi. Da non perdere la statua di Eros al centro della piazza un altro dei simboli londinesi. • La House of Parliament, sede del parlamento, ed il Big Ben • La austera Westminster Abbey, le cui guglie torreggiano sugli edifici circostanti. • Per i patiti del Codice da Vinci non dimenticate la Temple Church, chiesetta piccola e poco segnalata, ma molto bella.

• La Saint Paul's Cathedral. Tornando al profano non perdetevi Covent Garden animatissima zona di mercato, shopping, ristoranti e zeppa di bancarelle varie. Tra i musei (il cui dazio d'ingresso è a offerta libera) noi abbiamo visitato • Il British Museum, non perdete la Stele di Rosetta e la mummia di Cleopatra. • Il National History Museum. Inoltre, se siete appassionati del genere Musical Londra è una vera mecca del genere: noi abbiamo scelto il musical di Mary Poppins. Se vi servono ulteriori informazioni o volete dare un’occhiata alle nostre foto andate su www.Msereno1970.Com

  • 762 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social